Sei in: Home > Studiare > Tirocinio > Procedura per Tirocinio Curriculare

Procedura per Tirocinio Curriculare  

Come richiedere l'attivazione di un tirocinio curriculare

Tirocinio curriculare

Gli studenti devono leggere attentamente le procedure indicate qui di seguito. La durata del tirocinio curriculare sarà normalmente di 150 ore.

          

     

Come richiedere l'attivazione di un tirocinio curriculare

A) Tirocinio presso Struttura convenzionata con l'Ateneo

Lo studente deve accedere al servizio online https://tirocini-studenti.unibo.it/ tramite le proprie credenziali di Ateneo, la richiesta deve essere effettuata entro il decimo giorno di ogni mese e di seguito verrà sottoposta alla commissione Tirocinio del mese stesso. Le richieste pervenute successivamente alla scadenza saranno sottoposte alla Commissione di Tirocinio del mese successivo.
Dalla propria home page potrà visionare:
- L'elenco delle offerte di tirocinio curriculare proposte dalle strutture convenzionate.
Individuata l'offerta di proprio interesse, lo studente potrà presentare richiesta seguendo l’apposita procedura; Scarica nel box allegati a questo link: istruzioni per l'adesione ad una offerta di tirocinio curriculare
- L'elenco delle strutture convenzionate.
Individuata l'azienda di proprio interesse lo studente potrà contattarla e verificare l'effettiva disponibilità dell'azienda/ente ad accoglierlo come tirocinante. Successivamente lo studente potrà presentare richiesta seguendo l’apposita procedura; . Scarica nel box allegati a questo link: Istruzioni per domanda di tirocinio curriculare (con offerta ad personam o autocandidatura)

Si segnala che nella domanda di tirocinio online viene richiesto di inserire il nominativo del tutor didattico. Per l'assegnazione del tutor didattico lo studente deve contattare il Prof. Vittorio Maniezzo.

B) Tirocinio interno all'Ateneo

Lo studente interessato a svolgere il tirocinio presso un laboratorio di Scuola o un Dipartimento universitario deve prendere accordi con un docente dei Corsi di Laurea in Ingegneria e Scienze Informatiche e presentare al Servizio Tirocini e Placement l'apposita domanda cartacea (vedi box allegati).
Nel caso di tirocinio interno da svolgere presso i laboratori didattici (in supporto all'Area dei Servizi informatici di Campus) sarà necessario contattare il prof. Vittorio Ghini


Il Servizio Tirocini e Relazioni Internazionali accetterà le richieste - modalità online (A) o modulo cartaceo (B) - presentate entro il decimo giorno di ogni mese e le sottoporrà alla Commissione di Tirocinio del mese stesso. Le richieste pervenute successivamente alla scadenza saranno sottoposte alla Commissione di Tirocinio del mese successivo.

Approvazione del tirocinio

Il Servizio provvederà a sottoporre le domande pervenute in tempo utile alla Commissione di tirocinio competente. La commissione si riunisce mensilmente per valutare le pratiche di tirocinio e autorizzare l’inizio delle attività presso una struttura convenzionata.
Si ricorda che lo studente, una volta ottenuta l'approvazione da parte della Competente Commissione di tirocinio, dovrà recarsi presso il Servizio Tirocini e Placement per il ritiro del libretto diario, indispensabile per iniziare il tirocinio.

Svolgimento del tirocinio

Lo studente potrà quindi iniziare il proprio tirocinio presso l’azienda/ente ospitante, dovrà mantenere i contatti col proprio tutor didattico al quale rivolgersi per eventuali difficoltà incontrate nello svolgimento dell’attività. Il tirocinante ha l'obbligo di registrate l'attività giornaliera svolta nell'apposito libretto-diario che deve essere controfirmato, al fine della certificazione delle presenze, dal responsabile dell'azienda/ente ospitante. Il tirocinante ha l’obbligo di redigere una breve relazione scritta sull’attività svolta (5 pagine circa).

Cosa fare al termine del tirocinio curriculare

Concluso il tirocinio, lo studente dovrà:

  • comunicare tramite E-mail (campuscesena.tirociniplacement@unibo.it) la conclusione delle attività al Servizio Tirocini e Placement;
  • consegnare al docente tutor didattico la relazione di tirocinio ed il libretto-diario convenientemente controfirmato. Il docente, anche sulla base di tale documentazione, esprime il proprio parere sulla validità del tirocinio scrivendo una valutazione (su foglio a parte);
  • verificare nel calendario degli esami del Corso di Studio le date fissate per sostenere l’esame di tirocinio ed iscriversi all’appello;
  • presentarsi all’esame munito di relazione di tirocinio (in allegato la linea guida), libretto-diario corredato con la valutazione del tutor didattico. In caso di esito positivo l’esame verrà superato con una idoneità.

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376