Sei in: Home > Laurearsi > Proseguire gli studi > Master

Master 

Il master universitario è un titolo post laurea di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente, successivo al conseguimento della laurea o della laurea Specialistica/Magistrale.

Si differenzia tra primo e secondo livello:

  • il primo si consegue dopo la laurea
  • il secondo dopo la laurea specialistica.

Il campus offre i seguenti master di I livello (da verificare l'attivazione ogni anno) :

  • “Vintage Vine, Wine and Terroir Management” (master internazionale)
  • Micologia Agroalimentare
  • Nutrizione ed Alimenti Funzionali

Vintage Vine, Wine and Terroir Management

Obiettivi formativi e opportunità professionali

Finalità. Il Master Internazionale universitario biennale (120 crediti) di primo livello Vintage si pone l'obiettivo di formare una figura professionale che, in virtù di una solida preparazione tecnica sia in grado di affrontare le sfide del mercato del vino in un contesto internazionale. Al Consorzio del Master partecipano 9 Atenei Europei: ESA di Angers (Francia); TEI di Atene (Grecia); Corvinus University di Budapest (Ungheria); Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza (Italia); Universidade di Trás-Os-Montes e Alto Douro (Portogallo); Università di Bologna (Italia); Universidad Politécnica de Valencia (Spagna); University of Agronomical Sciences and Veterinary Medicine of Bucarest (Romania); École d’Ingénieurs de Changins (Svizzera). L'elemento qualificante e innovativo di tale formazione è rappresentato dalla internazionalizzazione, poiché il percorso didattico prevede che lo studente frequenti le lezioni in almeno 3 diversi Paesi europei.

Abilità. I principali obiettivi sono: a) formare esperti della filiera vitivinicola con una visione europeistica; b) fornire adeguate conoscenze sugli aspetti tecnici e tecnologici, come pure sulle strategie economiche, di gestione aziendale e di marketing del settore vitivinicolo; c) conferire competenze sinergiche nel proporre le produzioni enologiche europee nei paesi terzi; d) preparare degli esperti in grado di dialogare proficuamente nel commercio con i paesi terzi; e) consentire un utilizzo fluente di almeno due lingue dell’Unione Europea oltre l’italiano.

Programma. Le attività didattiche sono svolte in inglese e francese e sono articolate nei seguenti moduli: 1) Lingue straniere (inglese e francese) con terminologia applicata al settore viti-vinicolo; 2)zone viticole europee; 3)Economia e Marketing internazionale del vino; 4)Struttura e organizzazione delle filiere viti-vinicole europee; 5) Viticoltura e ambiente; 6) Enologia; 7) Metodologie statistiche per la gestione di progetto. Inoltre, gli studenti effettuano un viaggio di studio (3 settimane) in Paesi Europei e realizzano la tesi (stage di 6 mesi o 750 ore) presso un’azienda del settore vitivinicolo.

Ammissione. Il Master è rivolto a: coloro che sono in possesso di almeno una laurea triennale nei corsi delle Facoltà di Agraria, Chimica, Economia, Ingegneria, Medicina e Veterinaria, Scienze matematiche, fisiche e naturali; coloro che sono in possesso di diploma di laurea specialistica nel settore scientifico; stranieri che abbiano almeno un livello di tre anni (BSc) di studi universitari. Il numero degli ammessi è fissato a 30 iscritti. L’ammissione al Master è vagliata da un Comitato didattico (costituito da un rappresentante di ciascuna Università europea) che valuta il curriculum, le conoscenze linguistiche e le competenze specifiche del candidato. La frequenza delle attività didattiche è obbligatoria e le assenze non dovranno superare complessivamente il 25% del monte ore totale. Il Master, coordinato dall'Ecole Supérieure d'Agriculture (ESA) d'Angers (Francia) è nell’ambito del programma finanziato dall'UE "Erasmus Mundus".

Costo. La quota di partecipazione al Master è di Euro 11.000,00 per gli studenti dell'Unione Europea e Euro 21.000,00 per quelli di paesi terzi. Lo studente si dovrà iscrivere comunque presso l'Istituzione coordinatrice del Master (ESA, Angers, Francia, http://www.vintagemaster.com/ ) e versare presso la suddetta istituzione la quota di partecipazione.

I rapporti tra l'ESA di Angers e l’Università di Bologna prevedono il riconoscimento legale del diploma conferito dal Master in Francia, Spagna, Portogallo e Italia.

Per informazioni rivolgersi alla Dott.ssa Giuseppina Parpinello giusi.parpinello@unibo.it

- sito del master

Micologia Agroalimentare

Profilo professionale


Micologo specializzato nel settore alimentare con funzioni tecnico ispettive rivolte al riconoscimento dei funghi attraverso le tradizionali tecniche di analisi microscopica e quelle innovative di tipo molecolare applicate agli alimenti sia per la repressione delle frodi, sia per la diagnosi precoce delle cause di avvelenamento da funghi. Micologo esperto nelle tecniche di conservazione e coltivazione dei funghi.
- modalità di partecipazione - sito del Master 



Nutrizione e Alimenti Funzionali

Profilo professionale


Professionista dotato di conoscenze delle problematiche nutrizionali generali e specifiche, in grado di:

1. progettare e formulare alimenti funzionali (probiotici, alimenti per specifiche categorie di consumatori quali bambini, sportivi, diabetici, celiaci, defedati, ecc.)

2. ottimizzare i processi di trasformazione enzimatiche, microbiologiche e tecnologiche;

3. ottimizzare le condizioni di conservazione, progettare e gestire sistemi analitici di monitoraggio della qualità e delle proprietà funzionali degli alimenti

- modalità di partecipazione 

- sito del master 

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376