Sei in: Home > Avvisi > 2017 > agosto > Sciopero appelli d’esame

Sciopero appelli d’esame  

24 agosto 2017

E’ stato proclamato a livello nazionale, dal “Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria”, uno sciopero consistente nell’astensione dallo svolgimento degli esami di profitto nel periodo compreso tra il 28 agosto e il 31 ottobre 2017.

Le modalità di svolgimento dell’astensione sono:

1) Nel periodo 28 agosto-31 ottobre 2017, i docenti aderenti alla protesta si asterranno dal tenere il **primo** degli appelli degli esami di profitto già programmati in quel periodo.

2) Tutti gli esami corrispondenti verranno, di conseguenza, spostati all’appello successivo, che si terrà regolarmente.

3) Sarà garantito comunque un appello nel periodo 28 agosto - 31 ottobre.

Per gli insegnamenti che prevedano un solo appello nel periodo, i docenti aderenti alla protesta si asterranno dal tenere tale appello, fissando quindi un appello straordinario dopo il quattordicesimo giorno dalla data del giorno dello sciopero.

I docenti che aderiscono allo sciopero non sono tenuti a comunicare preventivamente la loro adesione, né all’Ateneo né agli studenti. Pertanto, in assenza di comunicazioni volontarie e personali da parte dei singoli docenti, lo studente non è in grado di sapere se l’appello si terrà o meno se non presentandosi in aula nella data e ora dell’appello stesso. Si ricorda che lo sciopero si applica solo al primo appello d’esame.

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376