Sei in: Home > Madrid a.a.2014-2015

Madrid a.a.2014-2015  

Date: dal 05 al 08/05/2015

Coordinatore: Hugo E. Lombardini

Accompagnante: Hugo E. Lombardini

Partecipanti:

  • Irina Aguiari
  • Lucrezia Bianchi
  • Tiziano Breda
  • Alessandra Del bello
  • Alessia Di Gioia
  • Marco Giacomazzi
  • Immacolata Lenti
  • Alessia Mereu
  • Roberta Politi
  • Davide Possente
  • Sofia Presciutti
  • Tiziana Tentoni
  • Sara Zaccuri
  • Leila Zahraoui
  • Maria Gioia Zurzolo

Attività ufficiali:

martedì: andata

mercoledì mattina: visita alla città, incontro con ambasciatore d’Italia

mercoledì pomeriggio: visita Fac. Ciencias Políticas, visita Museo Reina Sofia

giovedì mattina: La Moncloa, visita al Senato, visita al Palacio Real

giovedì pomeriggio: visita Escuela Diplomatica

venerdì: ritorno

Relazione degli studenti:

Dal 5 al 8 maggio 2915 un gruppo di studenti iscritti ai corsi di scienze internazionali e diplomatiche si è recato a Madrid in viaggio d’istruzione accompagnati del professor Hugo Lombardini. L’organizzazione dei viaggi di andata e ritorno da Forlì all’aeroporto internazionale Marconi di Bologna è stata impeccabile soprattutto considerata la comodità degli orari. Durante tutto il viaggio il gruppo di studenti ha soggiornato presso l’hotel Victoria a pochi passi da Puerta del Sol. La soluzione sembra perfetta considerata l’assoluta centralità dell’albergo e la facilità con la quale il gruppo di studenti ha potuto raggiungere in tempi relativamente brevi le istituzioni da visitare. Le istituzioni visitate sono state l’ambasciata italiana a Madrid, la scuola diplomatica, il Senato spagnolo, la Università autonoma di Madrid, il Museo nazionale d’arte contemporanea Reina Sofia e il palazzo reale.

Gli studenti sono stati ricevuti dall’ambasciatore Pietro Sebastiani il quale ha accolto personalmente la scolaresca, mostrando loro gli ambienti dell’ambasciata e intrattenendoli nel giardino d’inverno. Durante la chiacchierata con l’ambasciatore sono emerse le principali tematiche dell’attualità internazionale, le responsabilità e le mansioni della professione diplomatica e le possibilità offerte dalle organizzazioni internazionali. Presso la scuola diplomatica del ministero degli affari esteri spagnolo invece gli studenti sono stati accolti dal direttore della scuola il quale ha spiegato la missione generale della scuola e ha dato la possibilità ai ragazzi di assistere ad una lezione tipica degli aspiranti diplomatici. Uno degli incontri più interessanti è stato sicuramente la visita presso l’Università autonoma di Madrid dove gli studenti si sono confrontati con i loro colleghi madrileni su percorsi di studio e prospettive lavorative post-universitarie. Infine le diverse visite al Senato, Museo Reina Sofia e Palazzo reale hanno reso il viaggio d’istruzione particolarmente istruttivo e piacevole, permettendo agli studenti di godere delle straordinarie bellezze architettoniche e artistiche della capitale. Il giudizio

© Copyright 2018 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376