Sei in: Home > Studiare > Didattica > Esami di Profitto

Esami di Profitto  

Informazioni Generali

Sessione, modalità, regolamento dell'esame di profitto, scritto e orale, frequenza e valutazione e iscrizione agli esami

La sessione d'esame
La valutazione della prova d'esame e la verbalizzazione
Iscrizione agli esami

La sessione d'esame

E' unica per tutte le Scuole e di norma ha inizio il 15 dicembre e termina il 31 marzo dell'anno accademico successivo. 

Indicazioni per sostenere l'esame di profitto:

  • Ogni Scuola prevede circa sei appelli per le verifiche opportunamente distribuiti nell'arco dell'unica sessione, distanziati l'uno dall'altro non meno di 15 giorni. Nel caso di riforme sostanziali dell'organizzazione didattica e di corsi di studio internazionali, la Scuola prevede un numero di appelli per le prove di verifica coerente con l'organizzazione stessa. 

  • Solo se sei in regola con l'iscrizione (con il pagamento delle singole rate della quota annuale di contribuzione) e se l'esame è stato inserito nel tuo piano di studio, puoi sostenerlo. In ogni caso, l'esame non può essere sostenuto prima della fine del relativo corso, in relazione all'anno di iscrizione.  
  • L'esame può consistere in una prova orale, scritta o pratica. Le verifiche possono svolgersi individualmente o per gruppi, facendo salva in questo caso la riconoscibilità e valutabilità dell’apporto individuale, e avere anche ad oggetto la realizzazione di specifici progetti, determinati e assegnati dal docente responsabile dell’attività, o la partecipazione ad esperienze di ricerca e sperimentazione. Tali attività mirano in ogni caso all’accertamento delle conoscenze e abilità che caratterizzano l’attività facente parte del curriculum. Lo studente ha il diritto di vedere i risultati della correzione del proprio compito scritto. 
  • L'esame orale è pubblico, per le altre modalità di svolgimento, le Scuole assicurano adeguate forme di pubblicità.
  • Il Senato Accademico su proposta delle Facoltà, in relazione a particolari esigenze, può regolamentare lo svolgimento degli esami tramite videoconferenza. 


La valutazione della prova d'esame e la verbalizzazione


  • Gli esami comportano una valutazione che deve essere espressa in trentesimi, riportata su apposito verbale o cartaceo o elettronico. L'esame è superato se la valutazione è uguale o superiore a 18/30. In caso di votazione massima (30/30) la commissione può concedere la lode.
  • Nei casi previsti dal regolamento del corso di studio la valutazione può essere espressa con un giudizio di idoneità.
  • Il corso integrato (esame composto da più insegnamenti o moduli) comporta una valutazione unitaria e contestuale.
  • I crediti formativi sono acquisiti soltanto con il superamento dell'esame o di altra forma di verifica del profitto.
  • Non può essere ripetuto l'esame o altra verifica del profitto già verbalizzato con esito positivo.
  • La valutazione negativa non comporta l'attribuzione di un voto, ma solo un giudizio riportato sul verbale (secondo i casi: ritirato o respinto), non è inserita nel curriculum, pertanto non influisce sulla media della votazione finale.
  • Il verbale digitale, compilato con il sistema AlmaEsami, deve essere completato mediante apposizione di firma digitale da parte del Presidente della Commissione d'esame e con l'indicazione dei commissari presenti, entro cinque giorni dalla verifica, ovvero, nel caso di prove scritte, entro cinque giorni dalla pubblicazione degli esiti 
  • L'eventuale verbale cartaceo dell'esame (in caso di emergenza), debitamente compilato e firmato dal Presidente della Commissione d'esame, con l'indicazione dei commissari presenti,  deve essere trasmesso alla Segreteria Studenti competente entro i medesimi cinque giorni. 

Iscrizione agli esami

Per iscriversi online agli esami vai al servizio AlmaEsami 

Possono accedere alle verifiche gli studenti che si possono iscrivere agli appelli con Almaesami e quindi in regola con l’iscrizione, con il pagamento di tutte le rate della quota annuale di contribuzione, il permesso di soggiorno valido per gli studenti stranieri, ecc.

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376