Sei in: Home > Laurearsi > La prova finale > Norme comportamentali sedute di laurea

Norme comportamentali sedute di laurea

I laureandi e i loro invitati sono tenuti a rispettare le seguenti regole di comportamento durante lo svolgimento delle sedute di laurea.

· Presentarsi presso la sede di assegnazione della seduta con la massima puntualità rispettando
  l'orario di convocazione;

· Rivolgersi al personale incaricato per comunicare il proprio arrivo e ricevere indicazioni sullo
  svolgimento della cerimonia; 

· Aspettare il proprio turno, senza arrecare disturbo allo svolgimento delle altre attività didattiche;

· Non sostare negli spazi interni dopo la proclamazione.

I festeggiamenti devono svolgersi esclusivamente fuori dalla struttura, evitando qualsiasi eccesso e avendo cura di mantenere un comportamento sobrio e consono al luogo.

E’ comunque severamente vietato sporcare gli spazi occupati (interni ed esterni alla struttura) con alimenti, bevande, coriandoli, ecc. ed introdurre animali, anche se di piccola taglia.

A tal proposito si richiama integralmente quanto disposto dall’art. 2043 del Codice Civile in tema di responsabilità per danni e dall’art. 635 del Codice Penale in tema di reato di danneggiamento.

In caso di disordini il Presidente della Commissione di Laurea è autorizzato a sospendere la sessione.

Eventuali danni morali, civili o penali che possono derivare dai disordini stessi o dalla sospensione delle lauree, saranno imputati al laureando a cui erano ispirate le manifestazioni.

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376