Sei in: Home > Iscriversi > Iscrizioni > Test di verifica delle conoscenze iniziali A.A. 2017/18 - Obblighi Formativi Aggiuntivi – Accertamento linguistico in ingresso

Test di verifica delle conoscenze iniziali A.A. 2017/18 - Obblighi Formativi Aggiuntivi – Accertamento linguistico in ingresso 

Informazioni sulle modalità di verifica delle conoscenze e sulla prova di verifica delle competenze linguistiche in ingresso richieste agli studenti iscritti al I anno di corso.

VERIFICA DELLE CONOSCENZE INIZIALI IN INGRESSO
Informazioni Generali
Iscrizione e modalità di somministrazione del test
Obblighi Formativi Aggiuntivi: modalità di assolvimento

VERIFICA DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE IN INGRESSO
Informazioni Generali
Obblighi Linguistici: modalità di assolvimento

 

VERIFICA DELLE CONOSCENZE INIZIALI IN INGRESSO

Informazioni Generali

Il Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Giurisprudenza è a libero accesso.

Gli iscritti al I anno, dopo avere completato la procedura di immatricolazione, devono obbligatoriamente svolgere il test di verifica delle conoscenze iniziali.

Il test consta di 30 domande a scelta multipla relative ai seguenti ambiti: logica, comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana, storia, conoscenze giuridiche di base e cultura generale. 

Confronta gli esempi di test riportati nel documento allegato.

La soglia di sufficienza per il superamento del test è pari a 18/30. Risultato e dettaglio test saranno immediatamente visibili alla conclusione della prova.

Il mancato superamento del test comporta l’attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).

 

Iscrizione e modalità di somministrazione del test

Sono previste tre sessioni di somministrazione del test, articolate in più giornate e in più turni per ciascuna giornata.

I sessione - dal 25 al 29 settembre 2017: rivolta agli studenti iscritti ai corsi entro il 15 settembre; ​

II sessione - dal 9 al 13 ottobre 2017: rivolta esclusivamente agli studenti iscritti ai corsi entro il 30 settembre che non abbiano già partecipato alla precedente sessione;

III sessione - dal 15 al 19 gennaio 2018: rivolta a tutti gli studenti iscritti ai corsi che non abbiano partecipato ad una delle precedenti sessioni o che abbiano già sostenuto il test ​in una precedente sessione con esito negativo.

Completata la  procedura di immatricolazione, è possibile iscriversi al test effettuando i seguenti passaggi:
1) Accesso a https://studenti.unibo.it/sol/welcome.htm utilizzando le proprie credenziali istituzionali;
2) Step 1 - Iscrizione: Selezionare «Prova di Ammissione» per iscriversi al test;
3) Step 2 – Prenotazione:  Dopo avere completato l’iscrizione, selezionare il tasto «Prenotazioni». Il sistema di assegnazione del turno è automatico. Prima della conferma definitiva, il sistema propone una data e un orario di sostenimento della prova.

Le iscrizioni e le prenotazioni per la I sessione apriranno il 31 luglio 2017 e termineranno il ​20 settembre 2017.

Le iscrizioni e le prenotazioni per ​la II sessione apriranno il 31 luglio 2017 e termineranno il ​4 ottobre 2017.

Le iscrizioni e le prenotazioni per la III sessione apriranno il 16 ottobre 2017 e termineranno il 10 gennaio 2018.​

Per i Corsi attivati nella Sede di ​Ravenna: la prova si svolgerà nel laboratorio informatico della Scuola, Via Oberdan 1, ​Ravenna.

È necessario presentarsi alla prova con le credenziali istituzionali (nome.cognome@studio.unibo.it e password) e il badge universitario.

 

Obblighi Formativi Aggiuntivi: modalità di assolvimento 

Il termine ultimo per l’assolvimento degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) è il 30 marzo 2019. Il mancato assolvimento degli OFA e l’iscrizione al primo anno di corso in qualità di ripetente nell’anno accademico 2018-19.
 
Gli OFA possono essere alternativamente assolti
1) mediante la maturazione della frequenza dei percorsi di allineamento dedicati e il superamento del test di verifica finale.
I percorsi di allineamento sono finalizzati all’acquisizione degli strumenti base per affrontare lo studio universitario e, in particolare, lo studio delle materie giuridiche. Ulteriori informazioni nella pagina dedicata.
La partecipazione ai percorsi di allineamento è aperta a tutti gli studenti interessati, anche non assegnatari di OFA.
2) mediante il superamento delle prove di verifica relative a tutte le attività formative previste al primo anno di corso, escluse le eventuali attività autonomamente scelte dallo studente.
Si ritengono positivamente assolti gli Obblighi Formativi Aggiuntivi per gli studenti che:

  • sono già immatricolati in anni accademici precedenti in altro Ateneo italiano o straniero (inclusi i passaggi da altro Corso di Studio dell’Università di Bologna), purché risultino esami sostenuti in carriera pregressa;
  • sono già in possesso di un titolo di laurea o diploma universitario;
  • esercitano il diritto di opzione ai nuovi ordinamenti didattici;
  • si immatricolano a seguito di rinuncia / decadenza avendo superato almeno una prova d’esame di uno dei seguenti insegnamenti: Diritto privato o Diritto costituzionale o Istituzioni di diritto romano

 

VERIFICA DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE IN INGRESSO


Informazioni Generali

Gli immatricolati per l’a.a. 2017-18 devono sostenere un test di verifica delle competenze linguistiche in ingresso in una lingua dell’Unione Europea tra le quattro previste dal piano didattico (inglese, francese, tedesco, spagnolo) che accerti il possesso di un livello minimo pari almeno ad A2, secondo il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (CEFR). Il test non è selettivo; si sostiene, infatti, dopo aver completato la procedura di immatricolazione.

Le informazioni di dettaglio relative alle modalità specifiche di somministrazione della prova di verifica saranno pubblicate sul sito di corso di studio in tempo utile per il sostenimento della medesima. 

Il mancato raggiungimento del livello A2 nella lingua selezionata comporta l’attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi.

 

Obblighi ​Linguistici: modalità di assolvimento

Per l’assolvimento degli Obblighi Formativi  è richiesta l’attestazione del raggiungimento del livello minimo richiesto, mediante presentazione di una certificazione valida, almeno di livello A2.

La certificazione deve essere inviata all'indirizzo e-mail giuri.certificazioni@unibo.it entro la scadenza del 31 marzo 2019.

Il Centro Linguistico di Ateneo offre agli studenti interessati una ampia gamma di iniziative e strumenti (sia in presenza che in e-learning) che possono essere utilizzate per maturare il livello minimo richiesto.

L’eventuale possesso di una certificazione almeno di livello B2 potrà essere utilizzata per l’assolvimento dell’idoneità linguistica curriculare prevista al III anno di corso.

Consulta ​nel documento allegato alcuni esempi di casistiche esemplificative circa i risultati ottenibili nel test.

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376