Sei in: Home > Studiare > Tirocinio > Procedura per Tirocinio Curriculare o curriculare per tesi

Procedura per Tirocinio Curriculare o curriculare per tesi 

Tirocinio curriculare

È una esperienza formativa pratica prevista al terzo anno del piano di studio che può essere svolta in strutture esterne all’Ateneo o interne, permette allo studente di acquisire competenze coerenti con il percorso di studio. La durata del tirocinio curriculare è, di norma, di 150 ore; sono 6 i crediti formativi acquisiti in seguito al conseguimento dell’idoneità di tirocinio.

 Tirocinio curriculare per tesi

È un tirocinio curriculare, ulteriore rispetto a quello sopradescritto, svolto presso strutture esterne o interne all’Ateneo che richiede la partecipazione continuativa dello studente ad attività pratiche presso il soggetto ospitante, necessarie a predisporre l’elaborato finale di tesi sulla base di un progetto concordato con il tutor/relatore. Di norma, il tirocinio per tesi è rivolto agli studenti iscritti all'ultimo anno di corso e viene attivato dopo il tirocinio curriculare. La durata massima di tale attività è di 12 mesi.

Gli studenti che devono svolgere il tirocinio (curriculare o curriculare per tesi) sono invitati a leggere attentamente tutte le informazioni qui raccolte.

Gli studenti hanno il diritto/obbligo di ricevere la formazione generale relativa alla Sicurezza sui luoghi di lavoro. L'università di Bologna mette a disposizione il corso "Formazione generale Sicurezza e Salute", presente sulla piattaforma Servizio E-Learning al seguente link: https://elearning-sicurezza.unibo.it/.

Ė preferibile effettuare il Corso prima dell'inizio del tirocinio, così che l'Ente ospitante non sia tenuto ad erogare la formazione.

Il tirocinio non può essere svolto presso una struttura in cui il responsabile legale, il socio o il dirigente responsabile abbia legami di parentela o affinità entro il 2° grado con lo studente richiedente.

  Come richiedere l'attivazione di un tirocinio, in Italia o all'estero

 A) Tirocinio presso Struttura convenzionata con l'Ateneo

Lo studente deve accedere al servizio online https://tirocini-studenti.unibo.it/ tramite le proprie credenziali di Ateneo,
    dalla propria home page potrà visionare:
- L'elenco delle offerte di tirocinio curriculare proposte dalle strutture convenzionate.
Individuata l'offerta di proprio interesse, lo studente potrà presentare richiesta seguendo l’apposita procedura contenuta nel "Manuale tirocinanti" disponibile nel box allegati.

-L'elenco delle strutture convenzionate.

Individuata l'azienda di proprio interesse lo studente potrà contattarla e verificare l'effettiva disponibilità dell'azienda/ente ad accoglierlo come tirocinante.

Successivamente lo studente potrà presentare richiesta seguendo l'apposita procedura; contenuta nel "Manuale tirocinanti" disponibile nel box allegati.

Si segnala che nella domanda di tirocinio online viene richiesto di inserire il nominativo del tutor didattico. Per l'assegnazione del tutor didattico di tirocinio curriculare lo studente deve contattare il prof. Maniezzo vittorio.maniezzo@unibo.it . Mentre per quanto riguarda il tirocinio curriculare per tesi il tutor didattico è il relatore di tesi.

 Nel caso in cui lo studente procedesse all’attivazione di un tirocinio per tesi, in fase di presentazione della richiesta online, dovrà avere cura di apporre il flag nell’apposito riquadro disponibile nell’applicativo tirocini online. 

Alcune strutture convenzionate hanno scelto di non essere visibili tramite il servizio on-line. Pertanto non potranno ricevere autocandidature, ma solo caricare direttamente offerte di tirocinio ad personam (cioè rivolte ad un singolo tirocinante con cui hanno preventivamente preso accordi) o generiche.

 

B) Tirocinio interno all'Ateneo

Lo studente interessato a svolgere il tirocinio presso un laboratorio di un Dipartimento universitario deve prendere accordi con un docente dei Corsi di Laurea in Ingegneria e Scienze Informatiche e trasmettere  al​l'ufficio Tirocini e Placement i contenuti del progetto attraverso l'apposito modulo disponibile nel box allegati.
Nel caso di tirocinio interno da svolgere presso i laboratori didattici (in supporto all'Area dei Servizi informatici di Campus) prima di procedere sarà necessario contattare il prof. Vittorio Ghini vittorio.ghini@unibo.it


L'ufficio tirocini accetterà le richieste - modalità online (A) o modulo cartaceo (B) - presentate entro il decimo giorno di ogni mese e le sottoporrà alla Commissione di Tirocinio del mese stesso, che le valuterà nei giorni successivi o comunque, di norma, entro la fine del mese. Le richieste pervenute successivamente alla scadenza saranno sottoposte alla Commissione di Tirocinio del mese successivo.

Qualora lo studente desiderasse proporre una nuova sede di tirocinio non ancora convenzionata con Unibo può consultare l'apposita pagina informativa http://www.unibo.it/it/campus-cesena/studiare-a-cesena/tirocini/area-aziende-enti-convenzioni o contattare l'Ufficio Tirocini di Campus.

Approvazione del tirocinio

L'ufficio provvederà a sottoporre le domande pervenute in tempo utile alla Commissione di tirocinio competente. La commissione si riunisce mensilmente per valutare le pratiche di tirocinio e autorizzare l’inizio delle attività presso una struttura convenzionata.
Lo studente, una volta ottenuta l'approvazione della Commissione di Tirocinio, riceverà una e-mail automatica contenente le istruzioni necessarie per poter ottenere il registro presenze. ovvero, all'interno dell'applicativo tirocini https://tirocini-studenti.unibo.it/ dovrà scaricare il programma di tirocinio, firmarlo. farlo firmare al referente aziendale, effettuare l'upload del documento completo di firme assieme ad una copia del documento di identità del referente che firma (in un unico file). Nel caso dei tirocini interni che si svolgono presso le strutture dell'Ateneo di Bologna non è necessario allegare il documento d'identità del docente/referente. Dopo la verifica da parte dell'Ufficio tirocini lo studente potrà scaricare il registro presenze.

Svolgimento del tirocinio

Lo studente potrà quindi iniziare il proprio tirocinio presso l’azienda/ente ospitante, dovrà mantenere i contatti col proprio tutor didattico al quale rivolgersi per eventuali difficoltà incontrate nello svolgimento dell’attività. Il tirocinante ha l'obbligo di registrare l'attività giornaliera svolta nell'apposito ​registro presenze che deve essere controfirmato dal responsabile dell'azienda/ente ospitante. Il tirocinante ha l’obbligo di redigere una breve relazione scritta sull’attività svolta seguendo le indicazioni contenute nella linea guida disponibile nel box allegati.

Cosa fare al termine del tirocinio curriculare

Terminato il tirocinio lo studente, all'interno dell'applicativo tirocini, dovrà:

- indicare la data di fine tirocinio,

- inserire il registro presenze completo di firme,

- inserire la relazione finale, nel caso di tirocinio per tesi potrà essere allegato un abstract o il frontespizio della tesi,

- compilare il questionario online (riceverà apposita e-mail informativa al riguardo).

Tali documenti potranno essere verificati dagli uffici e valutati solo dopo la compilazione del questionario online di valutazione.

All'interno dell'applicativo tirocini il docente tutor potrà visionare la documentazione inserita a cura dello studente (questionario compilato online, registro presenze e relazione di tirocinio) e il questionario finale compilato dal referente aziendale. Sulla base di tale documentazione ed eventualmente dopo un colloquio con lo studente, il docente tutor dovrà esprimere il proprio parere sulla validità del tirocinio valutando positivamente o richiedendo modifica.

In caso di esito positivo lo studente dovrà verificare, nel calendario degli esami del Corso di Studio, le date fissate per sostenere l'esame di tirocinio ed iscriversi all'appello in base alle modalità indicate. L'appello non si terrà in presenza: il docente verbalizzante visionerà all'interno dell'applicativo tirocini la documentazione inserita a cura dello studente, la valutazione espressa dal docente tutor e il questionario online compilato a cura del referente aziendale; in caso di esito positivo l'esame verrà superato con una idoneità e lo studente acquisirà i crediti formativi previsti dal piano didattico.

  

 

 

© Copyright 2018 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376