Sei in: Home > Iscriversi > Il Corso si presenta > Il Corso di Laurea in Scienze Ambientali

Il Corso di Laurea in Scienze Ambientali 

Una breve presentazione delle caratteristiche più importanti del corso e alcune indicazioni su dove trovare informazioni più dettagliate.

Introduzione al Corso di Laurea 

Il Corso di Laurea in Scienze Ambientali unisce la passione per l'ambiente e la natura, al rigore delle discipline scientifiche. Gli studi, infatti, integrano materie molto diverse tra loro: 42 CFU di Biologia, 31 CFU in Scienze della terra, 28 CFU di Chimica, 24 in fisica, 16 CFU nelle Matematiche e 6 CFU di Diritto ambientale (per informazioni su cosa sono i crediti CFU, clicca qui).

Il corso permette, quindi, di formare professionisti con competenze specifiche in materia ambientale e con una preparazione culturale a 360 gradi, caratteristica apprezzata in ogni gruppo e ambiente di lavoro.

Il corso ha sede a Ravenna. Appartiene alla classe delle lauree L-32 (Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura) e fa parte del Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali (BiGeA).

Il corso è stato pensato soprattutto per fornire una solida preparazione scientifica di base su cui fondare gli studi più avanzati che caratterizzano i corsi di laurea magistrale. Per completare la formazione, una possibilità alternativa alla laurea magistrale è quella di frequentare un master di primo livello che fornisca una preparazione approfondita su uno specifico settore applicativo, arrivando in tempi più brevi a costruire una precisa figura professionale. 

La prosecuzione degli studi dopo la laurea però non è una via obbligata; infatti, accanto alla formazione di base, saranno fornite conoscenze specifiche in campo ambientale. Gli studenti che non desiderino continuare gli studi potranno così acquisire competenze tecniche e capacità pratiche che permetteranno loro di entrare direttamente nel mondo del lavoro. Questo anche attraverso un'opportuna selezione dei corsi a scelta e l'esperienza del tirocinio pratico.

Organizzazione del corso

L'anno accademico è organizzato in due periodi di lezione: da fine settembre fino alla pausa natalizia (I semestre) e da fine febbraio a fine maggio (II semestre). Il resto dell'anno è dedicato allo studio personale e alle finestre per gli esami.

Per l’orario delle lezioni, il calendario e altre informazioni, puoi andare alla pagina Didattica.

Come per tutte le lauree di primo livello, la durata degli studi è di tre anni e l'impegno totale richiesto agli studenti è pari a 180 crediti (per informazioni su cosa sono i crediti CFU, clicca qui).
Di questi, 155 sono dedicati agli insegnamenti obbligatori, 12 ai corsi a scelta dello studente, 6 al tirocinio e altri 6 alla prova finale. Quest'ultima consiste nella discussione di un elaborato preparato dallo studente su un argomento di carattere ambientale.

Si evidenzia la significativa presenza di insegnamenti propedeutici di base durante il primo e il secondo anno; spesso materie come Matematica, Fisica e Chimica possono essere gli ostacoli maggiori per i nuovi studenti, che rischiano di lasciarle indietro e allungare, così, il percorso di studi.

Gli studenti avranno la possibilità di

  • frequentare laboratori di fisica, chimica, biologia ed informatica;
  • partecipare ad esercitazioni ed escursioni in campo per gli insegnamenti di geologia e litologia;
  • essere guidati in visite didattiche presso musei, orti botanici o altre tipologie di aziende;
  • venire introdotti all’utilizzo di sistemi informatici specifici ed utili nel mondo del lavoro e della ricerca

 

Per saperne di più sui contenuti del corso puoi andare alle pagine: 

  • presentazione del corso: maggiori dettagli sugli obiettivi del corso, in partiolare ai paragrafi "Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione del percorso formativo" e "Risultati di apprendimento attesi"; 
  • piani didattici: è consigliato per i futuri studenti prendere visione delle materie che verranno trattate nei tre anni di studio, cliccando sugli insegnamenti per visualizzarne i contenuti;
  • attività formative: informazioni su alcune attività formative particolari sia obbligatorie (tirocinio, prova finale), che facoltative.

 

Accesso al corso

È un corso di laurea triennale di primo livello, a cui possono iscriversi tutti coloro che sono in possesso di un diploma di scuola media superiore. Si tratta quindi di un corso a libero accesso, anche se è comunque richiesto un test di ingresso.

Per saperne di più su come immatricolarsi e sulla prova di ingresso, vai alla pagina Accesso al Corso.

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376