Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Ingegneria dell’automazione

Corsi di Formazione sulla sicurezza e salute sui luoghi di lavoro destinati agli studenti

Tutte le informazioni per iscriversi e frequentare i corsi obbligatori di formazione sulla sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, destinati agli studenti iscritti ai corsi di studio di Ingegneria e Architettura


Tempi e destinatari

Dal mese di novembre 2019 sarà avviata la nuova edizione dei Corsi di formazione sulla sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, destinati agli studenti iscritti ai corsi di studio di Ingegneria e Architettura presso la sede di Bologna che non abbiano già preso parte alle precedenti edizioni.

Le iniziative sono rivolte agli studenti che durante il Corso di studi svolgono o prevedono di svolgere tirocini, tesi o attività didattica in laboratorio e che sono per questo equiparati a lavoratori in base alla normativa vigente. La partecipazione è dunque obbligatoria, per poter accedere a tutti i laboratori dove siano presenti rischi specifici.

Periodo previsto: novembre 2019 – giugno 2020.

I corsi sulla sicurezza e salute sui luoghi di lavoro offerti dall’Ateneo di Bologna sono articolati in tre moduli.

Formazione Generale (Modulo 1) e Formazione Specifica-prima parte (Modulo 2)

I due moduli sono fruibili dagli studenti in modalità e-learning attraverso una apposita piattaforma alla quale è possibile accedere  con le proprie credenziali istituzionali.

Una volta terminato il percorso di apprendimento è possibile sostenere direttamente in piattaforma il test finale e, una volta superato il test, è possibile acquisire la certificazione direttamente dall'applicativo Studenti Online, all'interno della sezione ‘Certificati e autocertificazioni’.

Le informazioni sui moduli erogati dall'Ateneo sono disponibili in questa pagina del portale.


Formazione Specifica-seconda parte (Modulo 3)

Il terzo modulo riguarda la Formazione Specifica-seconda parte ed è articolato in vari settori, diversificati in funzione dei differenti Corsi di studio, per approfondire le tipologie di rischio a cui sono esposti gli studenti durante le attività svolte nei laboratori.

Di seguito sono elencati i vari tipi di Modulo 3 in relazione al CdS a cui siete iscritti:

Settore “Chimico” – Modulo 3B1

Ingegneria Chimica e Biochimica - L

Ingegneria Chimica e Di Processo - LM

Settore “Elettrico ed Elettronico” – Modulo 3B2

Advanced Automotive Electronic Engineering - LM

Ingegneria dell’automazione - L

Ingegneria Meccatronica - L

Ingegneria dell’energia Elettrica - L, LM

Ingegneria Elettronica - LM

Ingegneria Elettronica e Telecomunicazioni - L

Ingegneria Energetica - L, LM

Telecommunications Engineering - LM

Automation Engineering - LM

Settore “Civile” – Modulo 3B3

Ingegneria Civile - L, LM

Ingegneria Per L’ambiente E Il Territorio – L, LM

Ingegneria Edile-Architettura, LMCU

Civil Engineering - LM

Settore “Meccanico” – Modulo 3B4

Advanced Design - LM

Design Del Prodotto Industriale - L

Ingegneria Meccanica - L, LM

 

N.B.: I moduli dei settori “Chimico”, “Elettrico ed Elettronico” e “Civile” sono offerti in doppia lingua (italiano/inglese). Il settore da scegliere può essere individuato diversamente rispetto allo schema su riportato, in base ad eventuali indicazioni dei propri docenti e responsabili di laboratorio.

I corsi hanno una durata complessiva di 4 ore ciascuno e prevedono una lezione frontale in cui ci si avvarrà di contributi audiovisivi ed esempi pratici.

Per prendere visione del calendario e iscriversi ai corsi, occorre accedere con le proprie credenziali istituzionali a Studenti Online e cliccare sul box Prenotazioni. Comparirà una lista di corsi ed iniziative che possono essere prenotate.

Una volta selezionata l’iniziativa di proprio interesse, premendo sul tasto Prenota si aprirà una pagina da cui sarà possibile selezionare il turno preferito in base a luogo, data ed ora.

 

Successivamente alla partecipazione al corso e al superamento del test finale con domande a risposta multipla, sarà possibile ottenere la certificazione dell’attività svolta attraverso la propria pagina di Studenti Online. Si ricorda che tale certificazione potrà essere ottenuta a fronte di una frequenza pari almeno al 90% delle ore previste per ogni singolo modulo, corrispondente ad un'assenza massima di 25 minuti, per giustificati motivi. 

N.B. Si ricorda che non sarà possibile partecipare alle lezioni in mancanza dell’iscrizione online.


Attestati di formazione

L'attestazione conseguita per la parte di Formazione Generale non ha scadenza ed è riconosciuta anche all'esterno dell'Ateneo.

La parte di Formazione Specifica, invece, è direttamente legata ai rischi specifici correlati alle attività e all'ambiente di lavoro. Tuttavia tale formazione potrebbe essere riconosciuta anche da enti o aziende esterni, sulla base dei contenuti affrontati e che vengono indicati negli attestati rilasciati.

La Formazione Specifica dovrà comunque essere aggiornata ogni cinque anni, anche a parità di attività e mansioni svolte.

Nel caso si disponga già di un attestato in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, è consigliabile inoltrarlo al seguente indirizzo e-mail: spp.formazione@unibo.it, per una verifica della conformità e l’eventuale esonero dallo svolgimento del modulo ritenuto equivalente.

 

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al referente dei corsi per l’Ambito Ingegneria-Architettura, sede di Bologna, Ing. Fabrizio Palmieri (f.palmieri@unibo.it)