Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea in Mediazione linguistica interculturale

Erasmus+ Mobilità per tirocinio

Erasmus+ Mobilità per tirocinio è un programma di mobilità studentesca che dà la possibilità agli studenti di arricchire il proprio curriculum formativo e professionale attraverso un’esperienza lavorativa all’estero.

Il tirocinio può essere svolto presso imprese pubbliche o private, centri di formazione, scuole, università e centri di ricerca, organizzazioni senza scopo di lucro, associazioni ed ONG.

Nel bando vengono specificati gli enti eleggibili a sede del tirocinio e quelli non eleggibili per incompatibilità.

La durata dei tirocini promossa dall’Università di Bologna nell’ambito di tale programma è di due o tre mesi e lo studente riceve un contributo finanziario che copre la durata prescelta. Tale contributo è differenziato rispetto al Paese di destinazione secondo una tabella inclusa nel bando.

Sono previsti eventuali fondi aggiuntivi per gli assistiti ER.GO o finanziamenti speciali per studenti con esigenze speciali.

Con il programma Erasmus+ è stato introdotto un limite  temporale di 12 mesi cumulativi di mobilità per studio e tirocinio per ogni ciclo di studio.

Per partecipare al programma occorre essere regolarmente iscritti all’Università di Bologna ad un corso di studio di primo o secondo ciclo o ciclo unico e non usufruire, nello stesso periodo in cui si beneficia del finanziamento per il progetto Erasmus+ tirocinio, di altro tipo di contributo comunitario assegnato per trascorrere un periodo di tirocinio all’estero né del contributo per la preparazione tesi gestito dalle VicePresidenze di Scuola.

Il tirocinio può essere effettuato o da studenti o da neolaureati.

Gli studenti iscritti all’ultimo anno o fuori corso ad un corso di primo ciclo, possono candidarsi “sotto condizione” per effettuare il tirocinio al primo anno della magistrale (opzione carriera futura).

L'assegnazione dei posti scambio e dei relativi contributi finanziari è regolata dal Bando Erasmus+ Mobilità per tirocinio consultabile alla pagina del tirocinio all’estero del portale di Ateneo.