Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea in Mediazione linguistica interculturale

Servizi di orientamento

I servizi e le attività di orientamento a supporto della scelta del corso e in ogni fase del percorso formativo.

Orientamento per chi vuole iscriversi

Per aiutarti nella scelta e supportare la preparazione dei test d'accesso puoi rivolgerti al servizio di tutorato. Otterrai informazioni sugli obiettivi formativi, le attività didattiche e gli sbocchi occupazionali e potrai chiarire ogni tuo dubbio.

Contatti:

didatticaforli.dit-orientamento@unibo.it


Tutor orientamento: Clelia Morigi
Email: clelia.morigi@unibo.it 
Telefono: 0543-374570

Ricevimento: su appuntamento

Attività di orientamento 

Il Corso di laurea, oltre a partecipare agli eventi di orientamento promossi dall'Ateneo, organizza altre attività specifiche volte a illustrare le caratteristiche del profilo culturale e professionale del mediatore linguistico nell'ambito dei rapporti internazionali a livello interpersonale e di impresa:

- tre giornate di Open Day presso le sedi del Corso di Laurea alle quali partecipano gli studenti delle scuole superiori interessati, che si iscrivono seguendo le modalità annualmente indicate sul sito. In queste giornate gli studenti, circa 180 ogni anno, partecipano ad alcune lezioni a loro scelta, visitano le sedi ed assistono ad un incontro orientativo sull'organizzazione e le caratteristiche formative del Corso di Studi;
- visite di docenti del Corso di Studi presso Scuole Superiori della Regione per incontri di orientamento ad hoc;
- consulenza di orientamento in modalità on line, telefonica oppure attraverso colloqui individuali, a cura dell'Ufficio Didattico e della tutor all'orientamento;
- partecipazione della delegata all'orientamento, insieme alla Coordinatrice del Corso di Studi, a un webinar con gli studenti dedicato alla presentazione delle modalità di accesso.

Orientamento per gli iscritti

All'avvio delle lezioni del primo anno di corso, gli studenti immatricolati vengono accolti collettivamente dalla Coordinatrice del Corso di Studi, dai membri della Commissione Paritetica, dal Direttore del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione e dalla tutor all'orientamento. La giornata di accoglienza è strutturata in più momenti, che vanno dalla presentazione generale del Corso di Studi anche alla luce del profilo professionale, alla presentazione delle sezioni linguistiche, dei percorsi affini e degli insegnamenti a scelta, affinché gli studenti possano cominciare a costruire consapevolmente il proprio percorso. 
In questa occasione vengono altresì presentati i tutor delle sezioni linguistiche, ai quali gli studenti potranno rivolgersi autonomamente o saranno indirizzati dai docenti per avere supporto didattico personalizzato nel corso del triennio.

I docenti del Corso di Studi e l'Ufficio Didattico sono sempre disponibili per fornire informazioni su attività didattica, esami di profitto e su eventi a supporto del percorso formativo degli studenti.

Inoltre è previsto il supporto di un assegnista di tutorato all'attività del Corso di Studi, con funzioni di collegamento tra gli iscritti e la Coordinatrice.

Orientamento per laureandi o laureati

Durante il terzo anno di corso gli studenti hanno l'opportunità di assistere a incontri di orientamento in uscita, volti a presentare l'offerta formativa delle due lauree magistrali del Dipartimento (Interpretazione e Specialized Translation), ideale completamento del loro percorso formativo. Durante tali incontri, tenuti da docenti e aperti anche a laureati/andi di altri Corsi di Studio triennali, vengono presentate le modalità di accesso, i profili professionali e gli sbocchi occupazionali dei due Corsi di Laurea magistrali. 

Il Corso di Studi organizza eventi e workshop dedicati all'acquisizione di competenze imprenditoriali di base (capacità di pianificare ed organizzare, soft skills, problem solving) volte ad agevolare l’ingresso nel mondo del lavoro dei laureati triennalisti.

Il corso di studio fornisce inoltre un servizio personalizzato di orientamento professionale, usufruendo anche di tirocini post lauream e formativi, mediante colloqui individuali a cura dell'Ufficio Didattico.