Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Scienze della comunicazione

Valutazione della prova finale e votazione di laurea

I livelli di giudizio degli elaborati finali e i relativi punteggi

Valutazione della prova finale e votazione di laurea

Il giudizio della sotto-commissione prevede i seguenti livelli:
a) eccellente;
b) ottimo;
c) buono;
d) sufficiente;
e) insufficiente

ai quali corrispondono i seguenti punteggi da aggiungere alla media conseguita negli esami da parte del candidato:
a) insufficiente = non ammesso alla laurea
b) sufficiente = 0
c) buono = 1
d) ottimo = 2
e) eccellente = 3

Prima della discussione dell’elaborato la sottocommissione informa il candidato delle caratteristiche sulle quali verte la valutazione e dopo la discussione lo informa del giudizio ottenuto.

Già da tempo sono stati introdotti alcuni correttivi che consentono anche a chi ha una media del 29 (pari a 106,30/110) o del 28 (pari a 102,66/110) di conseguire il massimo del punteggio (110 e lode).
Detti correttivi, in sintesi, sono i seguenti:

  1. chi ha una media del 28 e presenta una prova finale valutata Eccellente (= 3 punti), ottiene un punto aggiuntivo;
  2. chi ha una media del 28 o del 29 e 5 lodi, ottiene un punto aggiuntivo;
  3. chi ha una media del 29 e presenta una prova finale valutata Ottima (= 2 punti), ottiene un punto aggiuntivo.
  4. chi si laurea in corso e ha almeno una media pari a 100/110 ottiene un punto aggiuntivo.

A insindacabile giudizio della sotto-commissione di laurea, infine, a particolari elaborati che si distinguano in modo unico da tutti gli altri già valutati come "eccellenti" (3 punti), la sotto-commissione potrà aggiungere 1 punto ulteriore (fino a un massimo di 4 punti totali).

VOTO FINALE

La Commissione di laurea valuterà il tuo percorso nel complesso: tesi, curriculum degli studi compiuti, tempi di completamento del percorso universitario, eventuali trasferimenti da altro Corso, applicando regole specifiche.

La valutazione della commissione è espressa in centodecimi (110).  La Commissione in caso di votazione massima più concedere la lode su decisione unanime.

Consulta le informazioni su come calcolare la media di laurea in base al tuo ordinamento degli studi.

I criteri per la valutazione della tesi sono:

  • originalità dell'argomento
  • correttezza metodologica
  • livello di approfondimento
  • adeguatezza della scrittura e redazione dell'elaborato
  • capacità espositiva e di presentazione dell'elaborato.

La Commissione di laurea, tenuto conto della discussione della tesi e del tuo curriculum, deciderà il voto finale che sarà proclamato in sede di sedute di laurea.