Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico)

Cosa sono e come assolvere gli OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi)

Cosa sono gli OFA

Per iscriverti al Corso è importante che tu possieda alcune conoscenze di base. La verifica delle conoscenze ha l’obiettivo di verificare che tu non abbia carenze significative in particolari discipline per cui è richiesta un'adeguata preparazione per affrontare con profitto il Corso.

Nel caso in cui dalla verifica emergessero lacune in uno o più argomenti potrai comunque immatricolarti, ma dovrai svolgere alcune attività supplementari, denominate appunto Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).

Il Corso è a numero programmato e prevede la verifica dei requisiti compresa all’interno del test di ammissione. Questo vuol dire che puoi aver raggiunto il voto minimo necessario per essere ammesso al corso, ma non aver raggiunto il voto minimo per il superamento degli OFA e aver acquisito dei debiti formativi.

In particolare, i Regolamenti dei corsi di laurea delle Professioni Sanitarie richiedono che il candidato debba dimostrare di essere in possesso di nozioni di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica.

Le conoscenze e competenze richieste per l'accesso ai corsi di laurea sono positivamente verificate con il raggiungimento nella prova di ammissione del punteggio minimo di 20 punti per gli studenti rientranti nel contingente dei cittadini italiani, comunitari ed equiparati, 5 punti per gli studenti rientranti nel contingente dei cittadini extracomunitari residenti all'estero.

Agli studenti immatricolati che non abbiano raggiunto nella prova di ammissione la votazione minima, sarà assegnato il seguente obbligo formativo aggiuntivo (OFA), da assolvere entro il primo anno di corso: "Acquisizione di nozioni di base".

OFA e iscrizioni agli anni successivi al primo

Se ti è stato assegnato un OFA, nell’anno successivo d’immatricolazione sarai iscritto:

  • al secondo anno di corso se hai già assolto l’OFA;
  • al secondo anno sotto condizione fino a quando non assolverai l’OFA e comunque sino al 31 marzo: non appena assolverai l’OFA, lo stato d’iscrizione muterà da secondo anno sotto condizione a secondo anno di corso, se non l’assolvi entro il 31 marzo sarai iscritto come primo ripetente.

Scadenze

La scadenza per il superamento degli OFA è il 31 marzo di ciascun anno, che coincide col termine ultimo della sessione d'esami dell'anno accademico d'immatricolazione.

Come si assolvono gli OFA

L'obbligo formativo aggiuntivo assegnato (Acquisizione di nozioni di base) si intende superato con il superamento dell'esame di: “Biologia e Biochimica”.

Il mancato soddisfacimento dell'obbligo il 31 marzo comporta la ripetizione dell'iscrizione al primo anno.