Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Antropologia culturale ed etnologia

LAB ANTROPOLOGIA DELLE PROFESSIONI - ORARI

Qui trovi tutte le informazioni dei 9 appuntamenti del Laboratorio

Pubblicato il 18 febbraio 2019

CALENDARIO PROVVISORIO DEL LABORATORIO DI ANTROPOLOGIA DELLE PROFESSIONI

Tutte le date sono confermate

DATA E LUOGO

RELATORE

MODULO

Martedì 02/04    h09-11, Aula II, Via Zamboni 33

Vinicio Ongini, MIUR - Direzione Generale per lo studente, l'integrazione, la partecipazione e la comunicazione. 

TITOLO: Le nuove sfide dell'interculturalità nella scuola: tra criticità e opportunità

Educazione
Giovedì 02/05,  h16-18, Aula I, Via Zamboni 33 Antonino Colajanni, Antropologo (già Professore ordinario di Antropologia sociale presso la Facoltà di Scienze Umanistiche della Università di Roma “La Sapienza”) Cooperazione
Martedì 07/05    h09-11, Aula II, Via Zamboni 33  Marcella Terrusi, Researcher Children's Literature and Education Department for Quality Life Studies Educazione
Mercoledì 08/05 H11-13, Aula II, Via Zamboni 33 Stefania Piccinelli, GVC - Gruppo di Volontariato Civile, Responsabile Dipartimento Programmi Cooperazione
Lunedì 13/05   h11-13, Aula II, Via Zamboni 33 Giovanni Gazzoli, AIFO– Servizio Progetti Estero Cooperazione
Venerdì 17/05  h11-13 Aula II, Via Zamboni 33 Barbara degl'Innocenti, Dirigente Biblioteche e Istruzione Comune di Scandicci Educazione
Lunedì 27/05, h14-16, Aula in corso di definizione Erica Eugeni, “Antropologi e sanità pubblica” Salute 
Martedì 28/05, h14-16, Aula in corso di definizione Francesca Cacciatore e Martina Riccio, “Lavorare "in salute": sperimentare la ricerca come dispositivo collettivo di trasformazione sociale” Salute 
Mercoledì 29/05, h14-16, Aula in corso di definizione Maria Luisa Parisi, "Antropologia e vulnerabilità: prassi di presa in carico nel sistema dell' accoglienza. Sinergie e criticità tra pubblico e privato sociale" Salute 

Per ottenere l’idoneità lo studente dovrà frequentare gli incontri dei tre cicli (sono ammesse due assenze motivate). Inoltre, lo studente dovrà produrre un elaborato scritto (circa 20.000 battute spazi inclusi) da concordare con il docente di riferimento dell’ambito scelto.