Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Geologia e territorio

RAMES: il nuovo curriculum di Geologia e Territorio

Scopri di più sull'offerta formativa del curriculum in Raw Materials Exploration and Sustainability

Pubblicato il 03 giugno 2019

Un corso innovativo con il supporto dell'Unione Europea

In partenza a settembre 2019, il nuovo curriculum internazionale della Laurea Magistrale in Geologia e Territorio intitolato RAw Materials Exploration and Sustainability (RAMES) offre competenze all'avanguardia riguardanti materie prime e principi di economia circolare. L'obiettivo di RAMES è quello di educare una nuova generazione di geologi e ingegneri orientati all'imprenditorialità che abbiano una profonda conoscenza delle proprietà fisico-chimiche delle materie prime, della loro esplorazione geologica e siano particolarmente sensibili alle pratiche di mining sostenibile ed economia circolare.

RAMES mette in campo competenze e know-how di tre dipartimenti dell'Università di Bologna, due dipartimenti della Norwegian University of Science and Technology (NTNU), il Geological Survey of Finland (GTK), e un numero di aziende ed istituzioni italiane ed estere che sono attive in aspetti distinti della filiera delle risorse minerarie. Grazie ad un approccio didattico innovativo, RAMES ha lo scopo di formare specialisti del futuro sensibili alle tematiche dell'innovazione, dell'imprenditorialità e dell'economia circolare.

RAMES è finanziato e supportato dell'European Institute of Innovation & Technology (EIT), un organismo creato dall’Unione europea per rafforzare la cooperazione tra aziende, università ed istituti di ricerca. L'EIT sostiene lo sviluppo di partenariati di lungo periodo tra queste tre entità attraverso lo sviluppo delle cosiddette Knowledge Innovation Communities (KIC), che hanno l’embizione di generare prodotti e servizi innovativi, educare una nuova generazione di imprenditori e stimolare la nascita di nuove aziende. RAMES è supportato dalla KIC Raw Materials, nata nel 2014 in seno all’EIT e dedita alla formazione, ricerca e innovazione industriale sulla tematiche della filiera delle materie prime.

Contenuti del corso e prospettive

Questa laurea magistrale è di 120 ECTS (due anni) ed è stata strutturata combinando alcuni corsi del curriculum di risorse solide di Geologia e Territorio con altri che introducono all’esplorazione ed allo sfruttamento sostenibile di materie prime e seconde. RAMES offre quindi una visione di sistema delle possibili ramificazioni della filiera delle materie prime da una prospettiva geologica, allo scopo di formare una classe di specialisti sensibili ai temi della sostenibilità ambientale e dell’impresa.

Il piano didattico include lezioni frontali, pratiche di laboratorio, workshop, lavoro di terreno e visite in azienda allo scopo di combinare approccio rigoroso e stimoli multidisciplinari da parte di istituzioni, aziende e professionisti. Il nostro obiettivo è fornire una conoscenza teorica e pratica dei temi trattati, oltre che creare un’esperienza didattica stimolante che integra tutte le abilità degli studenti.

Le competenze acquisite con RAMES sono coerenti con le recenti iniziative della Commissione Europea relative all’implementazione delle politiche continentali sull’economia circolare (e.g., Circular Economy Action Plan), ed offre quindi delle prospettive nel mercato del lavoro a scala continentale. Considerando il suo approccio integrato, RAMES offre anche potenziali opportunità nell’industria delle materie prime e seconde ed in organizzazioni di ricerca internazionali.

Il piano didattico di RAMES è disponibile sul sito del corso.

Mobilità Internazionale

Gli studenti immatricolati di RAMES avranno la possibilità di candidarsi allo svolgimento di un semestre di mobilità Erasmus+ al secondo anno presso la Norwegian University of Science and Technology (NTNU) di Trondheim. Sarà inoltre possibile partecipare ad un corso sul campo di due settimane organizzato dal Servizio Geologico Finlandese (GTK) di Espoo dedicato alle tecniche di esplorazione.

Il percorso internazionale, alternativo a quello integralmente seguito presso l'Università di Bologna, si configura come segue:

Come iscriversi

Le iscrizioni a RAMES sono aperte fino al 15 novembre 2019, con i corsi in avvio a settembre 2019.

Per potersi iscrivere è necessario avere una laurea triennale in:
- Geologia o Scienze della Terra
- Ingegneria mineraria, civile, dell'ambiente
- Altre lauree triennali equivalenti (e.g. Ingegneria Ambientale, Ingegneria industriale e Management)

Tutti i dettagli sulle iscrizioni sono disponibili a questo indirizzo.

Tasse universitarie

La contribuzione è calcolata in misura progressiva in base all’attestazione ISEE 2019 per prestazioni agevolate di diritto allo studio. L'importo massimo delle tasse per RAMES è pari a 4.080,00€.

Maggiori informazioni in merito ad importi, esoneri e scadenze per gli studenti che si iscrivono a un Corso di studio nell'A.A. 2019/20 sono disponibili a questo indirizzo.

Contatti

Per maggiori informazioni su RAMES, è possibile contattare il Programme Coordinator, il Dottor Matteo Garnero:
E-MAIL: matteo.garnero2@unibo.it
TEL: +39 051 20 94154