Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Photochemistry and molecular materials

Presentazione

La fotochimica e i materiali molecolari entrano nella vita di tutti i giorni attraverso materiali fotosensibili, fotodegradabili, fotopolimerizzabili, materiali polimerici funzionali (ultraresistenti alle temperature e agli sforzi, superassorbenti, 'stimuliresponsive', biodegradabili, auto-riparatori ecc.) supporti magnetici, dischi ottici, schermi a cristalli liquidi, batterie ultraleggere, celle fotovoltaiche, finestre intelligenti, circuiti miniaturizzati, polimeri conduttori, capsule per medicinali, protesi artificiali biocompatibili ed altro ancora.

L'industria e gli enti di ricerca necessitano di laureati con una cultura chimica di base e una preparazione versatile ed aggiornata nei campi d'avanguardia della fotochimica e dei materiali molecolari. Questa esigenza sarà ancor più pressante, quando l'attuale tecnologia lascerà il passo alla nanotecnologia, cioè all'uso di molecole e supermolecole appositamente costruite per "operare" sotto l'azione di elettroni o fotoni (elettronica e fotonica molecolare).

La Laurea Magistrale in Fotochimica e Materiali Molecolari risponde a queste richieste creando esperti in (i) progettazione e sintesi di nuovi materiali con proprietà predeterminate; (ii) simulazione e caratterizzazione di proprietà chimico-fisiche e meccaniche di materiali naturali e artificiali; (iii) meccanismi dell'interazione radiazione-materia e relative tecniche di indagine.

I corsi di base della Laurea Magistrale forniscono una solida preparazione su tematiche centrali: sintesi, struttura e proprietà di sistemi molecolari/supramolecolari e materiali, interazione radiazione-materia e tecniche ad essa collegate. Inoltre selezionando opportunamente i corsi opzionali e a libera scelta, lo studente può personalizzare il piano di studi, approfondendo argomenti sia di rilevanza teorica che di importanza tecnologica e applicativa.