Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea Magistrale in Traduzione specializzata

Tirocinio in preparazione della prova finale

Il tirocinio in preparazione della prova finale è un’attività formativa presente nel piano didattico del corso di studio che consente di acquisire parte dei crediti formativi associati alla Prova finale ed è un’occasione per acquisire competenze pratiche e favorire un primo contatto col mondo del lavoro.

Il tirocinio è attivato sulla base di una convenzione stipulata tra l’Università di Bologna e il Soggetto ospitante (azienda, ente pubblico, studio professionale, ecc.) e di un progetto concordato con il Relatore della tesi e il referente del Soggetto Ospitante.

A chi è rivolto

Il Tirocinio è rivolto agli studenti ed è un’attività che deve svolgersi all’interno del percorso di studi.

Durata

Salvo diverse disposizioni normative nazionali o europee, il tirocinio ha di norma una durata di 300 ore circa (pari a 25 ore per 12 CFU attribuiti  a questo tipo di attività nel piano didattico del Corso).
 Il tirocinio deve concludersi entro 12 mesi dalla data di inizio.

Come scegliere l’azienda o l’ente

Il tirocinio può essere svolto presso strutture sia interne all’Università sia esterne, in Italia e all’estero.
Per scegliere dove svolgere il tirocinio puoi consultare l’elenco delle strutture  convenzionate con l’Università e/o le offerte di tirocinio già pubblicate su Tirocini online.
Se non ci sono offerte che ti interessano puoi  presentare autocandidatura e, in caso di valutazione positiva, chiedere alla Struttura di inserire sull’applicativo tirocini di Ateneo un’offerta a te indirizzata (c.d. offerta “ad personam”). Se la struttura ospitante non è già convenzionata con l’Università, è possibile farle stipulare una convenzione e, quando la convenzione risulterà stipulata, sarà possibile avviare un tirocinio.

Come attivare il tirocinio

Puoi presentare richiesta di tirocinio esclusivamente tramite l’applicativo Tirocini online. Dopo avere individuato la struttura dove svolgere il tirocinio, dovrai concordare col docente relatore della tua tesi, che avrà il ruolo di tutor accademico, e col referente della struttura ospitante, gli obiettivi formativi, le attività da svolgere, i tempi di svolgimento delle attività e tutti gli altri dati richiesti per completare il programma di tirocinio.

Definite tutte le caratteristiche del tirocinio, potrai presentare domanda di tirocinio.

Approvazione del tirocinio

Le domande verranno sottoposte alla Commissione di Tirocinio competente che dovrà autorizzarne l’inizio. Ricordati di scaricare il registro presenze online prima di iniziare il Tirocinio.
Il tirocinio può essere svolto nel periodo compreso tra le date di inizio/fine riportate sul registro presenze.

Durante il tirocinio

Nel periodo di svolgimento del tirocinio dovrai mantenere i contatti col tuo tutor accademico, al quale potrai rivolgerti per eventuale supporto o consigli sulle modalità di svolgimento delle attività,  e dovrai registrare l'attività giornaliera svolta nell'apposito registro presenze.
Le ore di tirocinio devono essere registrate nel periodo compreso tra le date di inizio/fine riportate sul registro presenze.  Assicurarti che il registro sia stato controfirmato dal referente della struttura ospitante.

Rinuncia, interruzione, sospensione

Se intendi rinunciare o interrompere per motivi che non ti consentono più la regolare prosecuzione, devi comunicarlo fornendo le motivazioni all’Ufficio tirocini.

Cosa fare al termine del tirocinio

Al termine del tirocinio dovrai farlo verbalizzare. 


Copertura assicurativa

L'Università di Bologna ti garantisce la copertura assicurativa contro gli infortuni sul lavoro, nonché per la responsabilità civile, presso compagnie assicurative operanti nel settore.
Nel caso di trasferte presso sedi o strutture non indicate nel programma di tirocinio curriculare già approvato, puoi richiedere l’estensione delle coperture assicurative anche durante il tirocinio, purché le trasferte siano comunque coerenti con gli obiettivi del tirocinio.

Il Corso  "Sicurezza e salute sul lavoro” è obbligatorio per tutti gli studenti che intendono svolgere un tirocinio.