Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Informatica

Prospettive

La laurea Magistrale in Informatica è il naturale completamento della Laurea Triennale in Informatica o in Informatica per il Management.


La laurea Triennale fornisce allo studente le conoscenze introduttive della materia, che gli permetteranno di imparare in breve tempo come usare al meglio le tecnologie e gli strumenti che incontrerà nel mondo del lavoro.

La Laurea Magistrale permette di approfondire aspetti teorici e pratici e di acquisire consapevolezza, autonomia e capacità strategiche e decisionali.

Se il laureato triennale è uno specialista pronto a fare esperienza, quindi, il laureato Magistrale è un esperto in grado di risolvere problemi complessi in autonomia e pronto per ruoli di maggiore responsabilità in ambito lavorativo.

La scelta di uno dei tre curriculum proposti, poi, permette di specializzarsi e di acquisire capacità e competenze per ricoprire diverse figure professionali:

  • Analista e Progettista di Software (Curriculum A): un esperto che si occupa di progettazione, sviluppo, e mantenimento di programmi software applicativi particolarmente complessi e innovativi, con capacità di leadership e di gestione di progetti distribuiti e su larga scala
  • Progettista e Amministratore di Sistemi e Reti (Curriculum B): un esperto che si occupa di progettare, integrare, configurare e monitorare sistemi software, hardware e reti di comunicazione particolarmente complessi
  • Specialista dell’Information Technology (Curriculum C): un esperto che coniuga competenze di Informatica con competenze manageriali, capace quindi di dialogare con tutti gli attori del contesto ICT e di guidare team eterogenei

La Laurea Magistrale permette inoltre di approfondire argomenti di frontiera e di sperimentare tecniche e strumenti avanzati in ambito Informatico.

Queste competenze possono essere spese, oltre che nel mondo aziendale, anche per intraprendere la carriera accademica o avvicinarsi al mondo della ricerca; la Laurea Magistrale è infatti un requisito per iscriversi ai Corsi Dottorato di ricerca o partecipare ai bandi per l’assegnazione di Assegni di Ricerca.

Infine, permette di accedere a Scuole di Specializzazione e Master universitari di secondo livello.

Un aspetto trasversale a tutte queste possibilità è la naturale dimensione internazionale del corso di Informatica Magistrale che prevede diversi insegnamenti in Lingua Inglese (vedi i piani didattici per maggiori dettagli) e permette di entrare in contatto con realtà internazionali durante l’intero percorso e dopo la Laurea.

NOTA: I contenuti seguenti sono estratti automaticamente dai documenti ufficiali di descrizione dei Corsi di Studio, e usano il linguaggio richiesto dai regolamenti Ministeriali; per legge devono essere pubblicati e resi disponibili in un archivio storicizzato

sua logo

Approfondisci su scheda ministeriale

Corso di Informatica - codice 8028
Profili professionali Analista e Progettista di Software FUNZIONE IN UN CONTESTO DI LAVORO: L’Analista e Progettista di Software è una figura professionale informatica altamente specializzata che si occupa… Leggi di più