Vai alla Homepage del Campus di Ravenna Laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e restauro dei beni culturali Abilitante ai sensi del D.lgs. N. 42/2004

Formazione obbligatoria sulla sicurezza

L’Ateneo di Bologna predispone corsi di formazione obbligatori nell’ambito della promozione della sicurezza e della salute nei luoghi di studio e ricerca.

Ai sensi degli art.18, 36 e 37 del Testo Unico sulla Sicurezza D.Lgs. 81/08, tutti i lavoratori devono essere formati sui rischi che corrono nello svolgimento della loro attività di lavoro. Sempre per la legge (D. Lgs. 81/08, art 2, comma 1a), gli studenti che frequentano per motivi di studio e ricerca laboratori di qualsiasi tipo sono equiparati, per quanto riguarda la loro sicurezza, ai lavoratori, pertanto come questi ultimi devono essere obbligatoriamente formati.

La formazione sulla sicurezza si articola in 3 moduli:

Modulo

Durata

Modalità

Quiz

Validità

Modulo 1: Formazione Generale

4 ore

E-learning

E-learning

Permanente

Modulo 2: Formazione Specifica, Parte I

4 ore

E-learning

E-learning

5 anni

Modulo 3: Formazione Specifica, Parte II

4 ore

In aula

In aula

5 anni

La validità del Modulo 1 è permanente, ciò significa che una volta seguito il corso e sostenuto positivamente il relativo quiz, esso sarà valido per sempre e per legge riconoscibile da qualsiasi azienda o ente italiano. Per questo motivo è importante conservare la relativa certificazione.

I Moduli 2 e 3 prevedono un aggiornamento dopo 5 anni.

Come accedere ai corsi

Corsi in e-learning

Per svolgere i corsi in e-learning (Moduli 1 e 2) è necessario accedere, utilizzando le proprie credenziali istituzionali (@studio.unibo.it), alla piattaforma e-learning https://elearning-sicurezza.unibo.it  a partire dalla data di immatricolazione.

Una volta terminato ciascun corso di formazione online, sarà possibile sostenere il test finale direttamente sulla piattaforma. Superato il test, non resta che scaricare la certificazione su Studenti On Line e conservarla.

I corsi, come gli attestati, sono disponibili sia in italiano che in inglese.

Corsi in presenza

La formazione specifica parte seconda (Modulo 3) tratta specificamente dei rischi specifici dell’attività didattica sperimentale che lo studente si troverà a svolgere.

Tale formazione è obbligatoria per tutti gli studenti che nel loro curriculum di studio affronteranno laboratori  (ad esclusione di quelli informatici) o esperienze in cantiere di scavo  o di restauro.

Gli studenti ricevono comunicazione dell’avvio del corso via e-mail.

Anche per il Modulo 3 sarà possibile scaricare l’autocertificazione dell’avvenuta formazione da SOL.

Per maggiori informazioni consulta il box Allegati.