Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza

Law Clinic: Vittime, Discriminazioni e Diritto

Presentazione del nuovo percorso formativo da svolgersi durante il V anno di Corso.

Con il corso opzionale del V anno Law Clinic “Vittime, Discriminazioni e Diritto” anche per l'a.a. 2020-2021 si intende promuovere l’attivazione nell’Università di Bologna di un percorso formativo sul modello delle Legal/Law Clinics di matrice anglosassone.  

In linea con i migliori modelli già sperimentati in altri contesti nazionali e internazionali, questo progetto offre agli studenti dell’ultimo anno della LMCU in Giurisprudenza la possibilità di svolgere un periodo di esperienza pratica, con la supervisione di docenti e professionisti specializzati, per l'analisi di questione giuridiche che vertono su temi di specifica rilevanza sociale e antidiscriminatoria.  

La scelta di focalizzare i lavori della Clinica sulla tutela delle "vittime" evidenzia un obiettivo trasversale alle diverse discipline giuridiche inserite nel percorso formativo dei tanti settori disciplinari che fanno capo ai Corsi di studio del DSG.

 

A partire dall’a.a. 2020/21 la Clinica legale potrà essere inserita nel piano di studi nella prima finestra (dal 28 settembre al 30 ottobre 2020), come corso opzionale annuale da 15 C.F.U. 

Gli studenti potranno iscriversi autonomamente scegliendo l’attività nel piano di studi. Ai fini di una più efficiente organizzazione delle attività, si richiede, contestualmente all’inserimento in piano di studi del corso, di inviare una mail informativa a s.spada@unibo.it.

 

Le attività della Clinica prenderanno avvio dalla metà di novembre 2020 e termineranno a maggio 2021. Il corso è suddiviso in due parti: una prima parte propedeutica (un incontro di due ore a settimana) ed una seconda dedicata alla trattazione pratica di casi reali a partire da marzo 2021 (coadiuvati da due docenti di area e da un avvocato clinico). 

 

Contestualmente all’inizio delle attività verrà diffuso il programma della prima parte propedeutica e ulteriori materiali informativo-metodologici per la trattazione dei casi pratici. Al momento non è possibile fornire ulteriori indicazioni in merito a luoghi e modalità di svolgimento dovendo attendere la chiusura del piano di studi per conoscere il numero esatto degli studenti e delle studentesse iscritte. Prima dell’inizio delle lezioni verranno fornite tutte le indicazioni agli studenti sulle modalità di erogazione, in ottemperanza alle indicazioni per il contenimento dell’emergenza sanitaria.