Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia

Compilare il piano di studi

Informazioni per preparare e presentare il Piano di studio.

CHE COS’E’ IL PIANO DI STUDI

Il piano di studio è l'insieme di tutti gli esami che devi sostenere per poterti laureare. Alcuni esami sono obbligatori, mentre altri sono a scelta.

A chi è rivolto

Può presentare il Piano di studi chi è regolarmente iscritto, in regola con il pagamento delle tasse universitarie e in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità nel caso di uno studente internazionale.

PERIODI DI PRESENTAZIONE DEL PIANO DI STUDI

E’ possibile presentare il Piano di studi e modificarlo in due periodi dell’anno accademico.  

Per l’A.A. 2021/2022 le finestre di apertura sono:
- Primo periodo: dall'11/10/2021 – al 15/12/2021
- Secondo periodo: dal 14/03/2022 – al 15/04/2022

Scaduti i termini sarà considerato valido l’ultimo Piano di studi presentato e non sarà più possibile apportare modifiche.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DEL PIANO DI STUDI

Il Piano deve essere presentato attraverso il Servizio di Studenti Online, accedendo con le proprie credenziali di Ateneo.

In tal modo gli studenti:
- possono completare il piano con materie a scelta;
- possono modificare le scelte di anni precedenti.

Dopo aver effettuato le scelte ricordati di cliccare su “salva” affinché il tuo Piano di studi possa essere correttamente presentato.

Ti consigliamo anche di stampare sempre una copia del Piano di studi compilato. La copia, infatti, rappresenta l’unico strumento di verifica in caso di irregolarità formali o sostanziali che potrebbero presentarsi dopo il caricamento.

APPROVAZIONE DEL PIANO DI STUDI

Se vengono selezionate materie a scelta tra quelle definite dal Corso di studio non è necessaria alcuna valutazione e il Piano viene automaticamente approvato e caricato nella carriera dello studente.

Se invece si desidera scegliere esami al di fuori di quelli definiti dal Corso di studio, l’approvazione sarà subordinata alla decisione del Consiglio di corso che deciderà in merito.