Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Tirocinio pratico valutativo (TPV)

Con la pubblicazione del D.M. n.58 del 9 maggio 2018 è stato emanato il nuovo “Regolamento recante gli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo”.

Il Decreto Ministeriale modifica le regole e le procedure finora utilizzate per sostenere l’esame di stato di abilitazione alla professione di medico chirurgo. Per gli studenti che si iscrivono per la prima volta al 6° anno di corso a partire dall’A.A. 2019/20 il tirocinio abilitante, precedentemente svolto dopo la laurea, viene ora inserito all’interno del Corso di Laurea, e prende il nome di Tirocinio Pratico Valutativo. Il TPV viene svolto durante il 6° anno di corso, con la condizione che siano state superate con successo tutte le attività previste dal piano didattico fino al 4° anno di corso compreso.

Il Tirocinio Pratico Valutativo si articola in tre periodi da 4 settimane anche non consecutivi, ciascuno di 100 ore e corrispondente a 5 CFU:

  • Area Chirurgica;
  • Area Medica;
  • Area della Medicina di Base.

La certificazione della frequenza e la valutazione dei periodi sono a cura del tutor (Docente Universitario o Dirigente medico dell’area medica e chirurgica) e controfirmati dal Responsabile dell’Unità Operativa. Per quanto riguarda il tirocinio dell’Area della Medicina di Base, certificazione della frequenza e valutazione saranno a cura del Medico che ospita il tirocinante. Tutti gli esiti delle valutazioni saranno poi visionati dal Coordinatore del Corso di Laurea, che provvederà alla verbalizzazione dell’idoneità finale.

IL TPV VIENE VERBALIZZATO AL COMPLETAMENTO DI TUTTI I MODULI (AREA MEDICA, AREA CHIRURGICA, AREA DELLA MEDICINA DI BASE)

Il Libretto di tirocinio è disponibile come allegato in questa pagina, andrà stampato e consegnato al tutor nell’ultima settimana di frequenza. Il libretto andrà stampato in due copie di cui una va al tutor mentre l’altra va restituita compilata e firmata all’Ufficio Servizi agli Studenti, inviando la scansione del documento via mail a sam.serviziaglistudenti@unibo.it

TPV presso il Medico di Medicina Generale

Lo studente nelle prenotazioni troverà i periodi di disponibilità del Medico di Medicina Generale, appena avrà prenotato, dovrà avvertire il Medico della prenotazione ed accordarsi per il tirocinio da svolgere

Importante

Gli studenti che si vedono costretti a cancellare la propria prenotazione presso un medico di medicina generale (TPV MMG) sono pregati di avvisare sempre il medico di base in tempo utile. 

IMPORTANTE! A tutti gli studenti in procinto di iniziare il Tirocinio Pratico Valutativo:

In ottemperanza alle recenti disposizioni ministeriali che hanno reso il titolo di laurea abilitante, si informa che è necessario provvedere al pagamento della tassa erariale dell'importo di € 49,58 dovuta per l'abilitazione professionale, su c/c postale 1016 - intestato a Agenzia delle Entrate - Tasse Scolastiche - Centro Operativo di Pescara, e trasmettere copia della relativa ricevuta a questa casella di posta: segmed@unibo.it, indicando nell' oggetto della mail: "ricevuta tassa erariale laurea abilitante".

Il pagamento della tassa erariale va completato prima dell'inizio della frequenza dei TPV (non prima dell'inizio delle prenotazioni).

La segreteria procederá alla verifica del pagamento una volta completata la domanda di laurea. 

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria Studenti.