Sei in: Home > Studiare > Sempre utili > Placement test e Certificazioni di lingua inglese

Placement test e Certificazioni di lingua inglese

Nel box allegati trovate il nuovo documento con la suddivisione in gruppi per il 2017-2018 denominato: "Oopt oct class lists".  Le suddivisioni saranno valide dalle  lezioni del 05/10/2017 in poi. 

***

La prossima sessione del Placement Test avrà luogo martedì 7 novembre dalle ore 09:15 (prima sessione) e dalle 14:15 (seconda sessione). La seconda sessione sarà attivata solo ed esclusivamente se si raggiungerà il numero massimo di studenti iscrivibili nella prima sessione (100 studenti/sessione).​ L’iscrizione è obbligatoria e potrà essere effettuata a questo link compilando l’apposito form con tutti i dati richiesti; la lista sarà aperta dal 12/10/2017 al 5/11/2017, e comunque fino al suo completamento. Si ricorda che quello del 7 novembre è l'ultimo appello del Placement Test di inglese per l'anno accademico 2017-2018. Oltre questa data, non sarà più possibile sostenere il Placement Test in questo anno accademico.

*****

Attenzione!

Per gli studenti che scelgono inglese come prima o seconda lingua, l'OOPT potrà essere sostenuto una sola volta (ciò significa che se ci si iscrive ad una delle date proposte o si è già sostenuto l'OOPT il 20/09/2017 con esito negativo, non ci si potrà iscrivere in questa e neppure nelle sessioni successive ma bisognerà attendere l’A.A. successivo e solo ed esclusivamente per inserire INGLESE come 3 lingua.)

 

 

 ****

1 - Allo scopo di poter scegliere la lingua inglese e di essere collocati nel gruppo di esercitazioni linguistiche più adeguato, ogni studente che ha superato il test di accesso il giorno 7 settembre 2017, o che è in trasferimento da un’altra Scuola o Ateneo, o è proveniente dal corso di laurea triennale in Mediazione linguistica interculturale attivato presso la sede forlivese della Scuola, deve obbligatoriamente sostenere l’Oxford Online Placement Test (di seguito denominato OOPT, o semplicemente Placement Test).

Tutti gli studenti (come sopra specificato) che sono interessati allo studio della lingua inglese come prima, seconda o terza lingua, per poterla inserire nel piano di studio dovranno non solo sostenere il Placement Test nelle date e nelle sedi indicate in questa pagina, ma anche conseguire in questo test un punteggio che dimostri il possesso di una competenza pari al livello B1 del Quadro Comune Europeo delle Lingue. A partire dall’a.a. 2014/2015, infatti, le competenze sulla lingua inglese non sono accertate nell’ambito del test di ammissione ai Corsi, ma esclusivamente con l’OOPT.

IMPORTANTE:
Il punteggio necessario per il B1 di media, in base alla griglia valutativa in uso per il test e ratificata dall'apposita commissione, per quest'anno equivale a 55.

Il Placement Test avrà luogo mercoledì 20 settembre 2017 dalle ore 09:15 (prima sessione) e dalle 14:15 (seconda sessione). La seconda sessione sarà attivata solo ed esclusivamente se si raggiungerà il numero massimo di studenti iscrivibili nella prima sessione (100 studenti/sessione).  

L’iscrizione è obbligatoria e potrà essere effettuata a questo link compilando l’apposito form con tutti i dati richiesti; la lista sarà aperta dal 13 settembre 2017 dalle ore 13:00 al 19 settembre 2017, e comunque fino al suo completamento. Qualora le richieste di iscrizione fossero superiori a quelle accoglibili in tutta la giornata del 20/09, il test potrà proseguire giovedì 21 settembre ed eventualmente venerdì 22 settembre, con iscrizione obbligatoria secondo le indicazioni che saranno riportate sul link di cui sopra. Saranno inoltre fissati un secondo e terzo appello per gli studenti che si immatricoleranno a seguito del I e II recupero: le date, gli orari e le modalità di iscrizione saranno indicati su questa pagina non appena disponibili.

Si raccomanda di leggere attentamente le istruzioni relative alla lista di iscrizione e di tenere costantemente monitorata la lista per essere informati di eventuali modifiche relative alla logistica del test.

N.B.: Gli studenti immatricolati nel 2015/2016 e 2016/2017 che non abbiano superato il Placement Test nel 2015 o 2016 possono ripeterlo al SOLO scopo di inserire la lingua inglese come terza lingua nel piano di studi.

Attenzione!

Per gli studenti che scelgono inglese come prima o seconda lingua, l'OOPT potrà essere sostenuto una sola volta (ciò significa che se ci si iscrive ad una delle date proposte e non si supera il test non ci si potrà iscrivere nelle sessioni successive ma bisognerà attendere l’A.A. successivo e solo ed esclusivamente per inserire INGLESE come 3 lingua.)

Chi ha già sostenuto il Placement Test negli anni precedenti NON può rifarlo, tranne nel caso di cui sopra riferito ai terzalinguisti. Si precisa che chi desidera ripetere il Placement Test per inserire l’inglese nel piano di studi come terza lingua può farlo all'inizio dell'anno in cui intende inserire inglese nel piano di studi, quindi non nei successivi appelli di questo anno accademico, ma a partire dall’anno accademico prossimo (Art. 1 Regolamento Didattico).

L’obiettivo formativo da conseguire al termine del primo anno di corso corrisponde al livello B2 (lower). Al termine del corso di studio triennale, lo studente di lingua inglese dovrà avere raggiunto il livello C1, secondo i parametri del Consiglio d’Europa. Si veda in merito

http://www.coe.int/t/dg4/linguistic/Source/Framework_EN.pdf   .

2 – Tutti coloro che vogliono inserire inglese nel piano di studi sono tenuti a sostenere e superare il Placement Test (conseguendo almeno il livello B1), tranne coloro che sono in grado di produrre una certificazione conseguita da non più di 2 anni e riconosciuta come equipollente dalla commissione preposta allo svolgimento del Placement Test. Tali studenti non devono iscriversi alla lista di iscrizione al Placement Test, ma dovranno consegnare la propria certificazione alla Prof.ssa Fusari oppure alla Prof.ssa Luporini, sempre il 20 settembre 2017 in AULA C via Filippo Re 8, iscrivendosi all'apposita lista al link. In seguito, sarà possibile consegnare le proprie certificazioni linguistiche alle docenti, durante l'orario di ricevimento settimanale, entro e non oltre la data del terzo appello del Placement Test, che sarà all’inizio del mese di novembre 2017. Dopo tale data, che sarà pubblicizzata su questa pagina e tramite gli altri canali informativi della Scuola (portali docenti/ avvisi) non sarà più possibile consegnare certificazioni linguistiche o sostenere il Placement Test per questo anno accademico. 

Le certificazioni accettate sono:

Cambridge ESOL: PET, solo con la menzione with Merit o with Distinction

Cambridge ESOL: FCE (solo grade A, B o C)

Cambridge ESOL: CAE, CPE

IELTS: 5 e punteggi superiori
TOEFL iBT: 65 e punteggi superiori
TRINITY (solo ISE, o Integrated Skills Exam): ISE (II) e punteggi superiori 

N.B. La certificazione, conformemente alle norme vigenti, ha una validità massima di due anni dalla data del rilascio. Per le certificazioni Cambridge ESOL, fa fede la “Date of issue” (data di rilascio della certificazione).

3. Le certificazioni delle competenze nella lingua inglese NON saranno accettate dopo il primo anno di corso e vanno consegnate alle docenti titolari entro la data del terzo appello del Placement Test (inizio novembre 2017).

Accertata la validità della certificazione, lo studente è esonerato dal Placement Test e viene inserito in un gruppo di esercitazioni consono al suo livello di competenza linguistica.

 
 

 

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376