Sei in: Home > Iscriversi > Iscrizioni > Iscriversi al Corso di Laurea per l'A.A. 2017-2018

Iscriversi al Corso di Laurea per l'A.A. 2017-2018 

Informazioni sui requisiti e il test di accesso per l'ammissione

Attenzione.

Per coloro che hanno una carriera universitaria pregressa e pensano di potersi trasferire o iscrivere a un II o a un III anno avendo conseguito un numero di crediti sufficiente nella precedente carriera, l'ammissione avverrà tramite un apposito bando reperibile al link: http://www.scienze.unibo.it/it/motore-bandi/2017/bando-per-lammissione-ad-anni-successivi-al-primo-a-a-2017-18/documenti/bando-per-lammissione-agli-anni-successivi-al-primo-dei-corsi-di-laurea-a-numero-programmato/@@download/file/BANDO%20SELEZIONE%20ANNI%20SUCCESSIVI%20AL%20PRIMO%202017-2018%20LAUREE%20SCIENZE.pdf

e  in base a una graduatoria di merito che tiene conto esclusivamente della carriera precedente. In questo caso non è richiesto il test di ammissione.

Gli studenti che sono interessati all'iscrizione al II e al III anno possono contattare il Coordinatore del Corso di Studi per una valutazione preliminare della carriera pregressa.

Per le ammissioni agli anni successivi al I per l’a.a. 2017-18 il bando è già scaduto.

L’unico canale di ammissione alla Laurea in Fisica è quindi attraverso il bando per il I anno, con test TOLC-I obbligatorio, come descritto nel seguito


IN BREVE

  • Il Corso di Laurea in Fisica e' a numero programmato, con un limite di 150 posti disponibili.
  • E' obbligatorio sostenere il test TOLC-I, il cui punteggio determinerà la posizione in graduatoria.
  • Per iscriversi alla graduatoria è necessario partecipare ad uno dei bandi indetti dalla Scuola di Scienze.

Per l'accesso al corso di laurea sono richieste le seguenti conoscenze:

-       una buona cultura generale;

-       capacità di ragionamento logico e di comprensione verbale;

-       una buona conoscenza delle nozioni fondamentali della matematica.

Il test misura solo le competenze di base indicate sopra e non è a carattere disciplinare. Tuttavia, analizzando i risultati accademici degli studenti iscritti negli anni precedenti, risulta esserci una forte correlazione tra il punteggio conseguito nel test di accesso e il successo negli studi: chi ha conseguito un punteggio scarso ha molte probabilità di abbandonare o di sostenere un numero basso di esami nel corso del primo anno, laureandosi conseguentemente fuori corso.

Il test è quindi anche uno strumento di autovalutazione per lo studente, che può misurare le proprie capacità ed esaminare con più attenzione l’opportunità di intraprendere questo tipo di studi.

INFORMAZIONI DETTAGLIATE

  • La verifica delle conoscenze: Il TEST è obbligatorio

Lo studente non potrà partecipare al bando di ammissione se prima non avrà sostenuto il test di verifica delle conoscenze.

Tale verifica verrà svolta attraverso il Test On Line Cisia, TOLC-I, che potrà essere sostenuto in una delle date disponibili presso l’Università di Bologna o in una qualunque altra sede universitaria che li organizzi.

Tutte le informazioni sul test presso le sedi di UNIBO si trovano sul sito: 

http://www.unibo.it/it/didattica/iscrizioni-trasferimenti-e-laurea/test-online-cisia-tolc/Test-Online-Cisia-TOLC-informazioni-generali

Nota: il test TOLC-I è il medesimo richiesto per l’ammissione a tutti i corsi di laurea della Scuola di Scienze, Ingegneria e Architettura, Agraria e Medicina Veterinaria e per il Corso di Laurea in Biotecnologie.

  • Iscriversi in graduatoria: il BANDO DI AMMISSIONE

Una volta sostenuto il test, lo studente può partecipare ad uno dei tre bandi della Scuola di Scienze, che saranno pubblicati entro febbraio 2016, con scadenza tra Aprile e Settembre 2016.

Le modalità e le scadenze d'iscrizione a tali bandi, nonché tutte le informazioni dettagliate, sono disponibili sul sito:

http://www.scienze.unibo.it/it/bandi/bandi-di-ammissione-ai-corsi-di-studio?target=studenti-in-arrivo

Le immatricolazioni al I anno, inclusi i recuperi, si concluderanno entro la fine di settembre, quando inizieranno le lezioni del primo semestre.

Qualora lo studente venga ammesso al Corso di Studi con un punteggio inferiore alla soglia minima (vedi paragrafo successivo), allo studente verrà assegnato un obbligo formativo aggiuntivo (OFA), che dovrà essere assolto nel primo anno di corso – e comunque entro i termini stabiliti dall'Ateneo - sostenendo almeno uno degli esami previsti dal piano di studio del primo anno di corso, che comporti una votazione in trentesimi.

Gli studenti che non supereranno l'OFA entro la scadenza prevista, saranno iscritti all'A.A. successivo come ripetenti al 1° anno di corso e, entro tale anno, dovranno ripetere la procedura prevista per il superamento dell'OFA.

  • Punteggio e soglia minima per OFA

Il Test CISIA TOLC è composto da 4 sezioni, che saranno pesate in maniera differente, secondo il seguente schema:

 

Sezione

N.ro domande

Peso

Punti

matematica

20

1

20

logica

5

1

5

scienze

10

0.1

1

comprensione

5

1

5

 

Punteggio max: 31

 

Agli studenti ammessi, l’OFA viene attribuito d’ufficio se il punteggio è inferiore a 11/31.

 

 

 

_____________________________________________

Vedi anche:

Studenti Online

Assolvere gli OFA

Segreteria Studenti

Brochure @ Unibo - I servizi agli studenti 

© Copyright 2017 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna  -  Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376