Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Biotecnologie

Obiettivi formativi

Il Corso di Laurea in Biotecnologie è attivato dal Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie, presso la Scuola di Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie, con il contributo di altri 11 Dipartimenti dell'Ateneo. Questo permette un piano didattico interdisciplinare che permette agli studenti di approfondire la propria formazione su tutte le discipline delle diverse applicazioni biotecnologiche (biotecnologie rosse, verdi, bianche, etc) e discipline trasversali.

Gli obiettivi del piano formativo sono: a) la formazione di un laureato in grado di proseguire negli studi universitari con profitto ed efficacia; b) la formazione di una figura professionale in grado di eseguire criticamente metodiche biotecnologiche, previste dalle normative vigenti italiane e comunitarie.

Il corso è a numero chiuso, con test di ingresso, per permettere agli studenti selezionati di utilizzare laboratori a posto singolo e di eseguire individualmente i protocolli sperimentali. Le strutture dei laboratori del CdS sono state progettate per garantire questo criterio, che rappresenta un valore fondamentale per fornire un'offerta formativa qualificata, in accordo alle richieste del mercato. Le esercitazioni di laboratorio sono una parte fondamentale dell'offerta formativa, come pure il tirocinio curriculare obbligatorio. Quest'ultimo può essere svolto in strutture universitarie o esterne all'università, secondo le regole stabilite dall'Ateneo. Il tirocinio obbligatorio rappresenta un elemento qualificante dell'offerta formativa, perché permette allo studente di approfondire tecniche specifiche e di confrontarsi per la prima volta con il mondo delle imprese o laboratori biotecnologici.

Il primo anno di corso prevede lo studio di discipline sostanzialmente di base e propedeutiche alle discipline propriamente biotecnologiche; durante il secondo anno sono previste materie sempre di base ma fondanti le biotecnologie e nel terzo anno materie di base ma in specifici ambiti e applicazioni biotecnologiche.

Tutor del corso di studio ai sensi del DM 544/07

Non sono presenti curricula.
Non è prevista la possibilità di presentare Piani di Studio individuali.
Lo studente può indicare come attività formative autonomamente scelte dallo studente uno o più insegnamenti/attività formative attivati nelle Scuole concorrenti/tra quelle individuate dal Corso di Studio e previste nell'allegato piano didattico.

Se lo studente intende sostenere un esame relativo ad un insegnamento non attivato nelle Scuole concorrenti/non previsto tra quelli individuati dal Consiglio di Corso di Studio, deve fare richiesta al Consiglio di corso nei termini previsti annualmente e resi noti tramite pubblicazione sul portale di Ateneo. Il Consiglio valuterà la coerenza della scelta con il percorso formativo dello studente.