Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Educatore sociale e culturale

Cosa sono e come assolvere gli OFA

L’Università di Bologna richiede il possesso o l'acquisizione di un'adeguata preparazione iniziale agli studenti che si immatricolano ai corsi di Laurea e Laurea Magistrale a ciclo unico della Scuola.

Cosa sono gli OFA

Per iscriversi al Corso è importante che lo studente possegga alcune conoscenze di base. La verifica delle conoscenze, le cui modalità sono dettagliate nella pagina "Iscriversi al Corso", ha l’obiettivo di verificare che lo studente non abbia carenze significative in particolari discipline, per le quali è richiesta un'adeguata preparazione per affrontare con profitto il Corso.
Il Corso a numero programmato prevede la verifica dei requisiti compresa all’interno del test di ammissione. Questo vuol dire che uno studente  può rientrare nel numero degli ammessi al corso, ma non aver raggiunto il ​punteggio sufficiente per il superamento degli OFA, e quindi aver acquisito dei debiti formativi.​ Lo studente potrà comunque immatricolarsi, ma dovrà svolgere alcune attività supplementari, allo scopo di colmare le lacune emerse, denominate appunto Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).
La scadenza per il superamento degli OFA è il 31 marzo di ciascun anno accademico, termine ultimo della sessione d'esami dell'a.a. d'immatricolazione.
Per gli studenti iscritti al primo anno nel 2019/20 il termine ultimo per l’assolvimento è fissato per il 31 marzo 2021. Nell’a.a. 2020/21 ​gli studenti  che ancora non hanno assolto l' OFA saranno iscritti al secondo anno sotto condizione, sino a quando l'obbligo non sarà stato assolto. Ciò significa che
tali studenti potranno frequentare le lezioni, ma non potranno sostenere gli esami del secondo anno, né iscriversi ai laboratori. Decorso il termine del 31 marzo, gli studenti con OFA non ancora assolto rimarranno iscritti al primo anno in qualità di ripetenti.
N.B.: Agli studenti in Seconda Laurea ai quali è stato attribuito l’OFA, il debito verrà cancellato come da regolamento dei Corsi di Studio.

Come si assolvono gli OFA​

È possibile assolvere il debito OFA in due modi:

1. Frequentando un apposito corso formativo con esame finale, il cui superamento annullerà il debito. L'esame si tiene, dopo la fine del corso, durante le normali sessioni d'esame. L'iscrizione avviene tramite Almaesami;

2. Superando tutti gli esami del primo anno, compresa l'idoneità in inglese, entro il 31 marzo dell'anno successivo a quello di immatricolazione.  una volta assolto il debito, gli studenti dovranno inviare una comunicazione alla Segreteria Studenti di via Bertoloni, 4 (mailsegscform@unibo.it).

Il Consiglio di Corso di studio suggerisce, nell'interesse degli studenti, di optare per la prima modalità. Lo studente potrà così usufruire di una attività didattica dedicata, che velocizzerà l'assolvimento del debito, evitando l'iscrizione al secondo anno sotto condizione. Ciò pregiudica  la possibilità di sostenere gli esami e iscriversi ai laboratori del secondo anno.

CALENDARIO CORSO OFA A.A. 2019/20 - Dott.ssa Chiara Venturelli

31/10          15.00-18.45          Aula C - V.le Berti Pichat, 6

4/11            La lezione si svolgerà in modalità E-Learning

11/11          La lezione si svolgerà in modalità E-Learning                        

15/11          15.00-18.45          Aula 1 – Via Zamboni, 32                

18/11          La lezione si svolgerà in modalità E-Learning      

21/11          15.00-18.45          Aula A2 – V.le Berti Pichat, 6

22/11          15.00-18.45          Aula A2 – V.le Berti Pichat, 6

25/11          La lezione si svolgerà in modalità E-Learning

28/11          17.00-18.45          Aula 4 – Via Zamboni, 32

29/11          15.00-18.45          Aula A2 – V.le Berti Pichat, 6

2/12           La lezione si svolgerà in modalità E-Learning

5/12           15.00-18.45          Aula C - V.le Berti Pichat, 6

6/12            15.00-18.45          Aula C - V.le Berti Pichat, 6

Commissione OFA per le Lauree triennali:

Elisa Truffelli (coordinatrice)
Mirella D’Ascenzo (responsabile sede di Rimini)
Elena Luppi