Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea in Ingegneria aerospaziale

Iscriversi al Corso: requisiti, tempi e modalità

Logo SUA

Informazioni generali sui requisiti di accesso

Per essere ammessi al corso di laurea in Ingegneria Aerospaziale occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. E' necessario inoltre il possesso di una buona conoscenza… Leggi di più

COME ISCRIVERTI AL CORSO DI STUDIO

Il Corso è a numero programmato e il numero massimo di studenti che possono accedere è 120.

Per poterti iscrivere al corso è necessario aver sostenuto il TOLC-I e partecipare a una delle selezioni previste nel bando.

Leggi con attenzione il BANDO DI AMMISSIONE  per conoscere le modalità e le scadenze per candidarti alle selezioni e per immatricolarti.

Il bando di ammissione con le scadenze per iscriversi all'a.a. 2020/2021 sarà pubblicato nel mese di marzo. Nel frattempo, puoi verificare i passi da compiere consultando le informazioni del Bando di ammissione riferito all'a.a. 2019/2020. 

Quale titolo di studio serve

È necessario il possesso di uno dei seguenti titoli:

-   diploma di maturità quinquennale;

-   diploma di maturità quadriennale con anno integrativo. Nel caso in cui il diploma sia rilasciato da istituti che non prevedevano l'anno integrativo, contatta la Segreteria studenti;

-   titolo estero valido. Consulta le informazioni specifiche.

Se sei un cittadino non-UE residente all’estero leggi le informazioni specifiche.

 

Cosa devi fare per iscriverti alla selezione 

  1. Sostieni il test TOLC-I entro le scadenze indicate nel bando
  2. È necessario iscriversi al TOLC con anticipo rispetto alla data della prova individuata: le iscrizioni chiudono una settimana prima della data del test

Per sostenere il TOLC-I

- registrati sul sito del CISIA  e seleziona il TOLC-I

- scegli la data e la sede in cui sostenere il TOLC-I e versa la quota di € 30 pagabili con MAV o carta di credito

- recati presso la sede scelta al momento dell’iscrizione e sostieni il test

Al termine del TOLC-I potrai visualizzare e stampare il risultato dal tuo profilo sul sito del CISIA.

 

  1. ISCRIVITI alla selezione per accedere al Corso con il punteggio del tuo test TOLC-I.
  2. Puoi ripetere il TOLC ma non più di una volta al mese (mese solare): è considerato valido solo l’esito dell’ultimo TOLC sostenuto entro i tempi indicati nel bando

Per iscriverti alla selezione

- registrati su Studenti Online

- vai alla sezione “richiesta di ammissione”, seleziona “Laurea” e scegli il Corso. Ricorda che l’iscrizione alla selezione è conclusa con il versamento del contributo di € 20

- segui le indicazioni e i termini inderogabili indicati nel bando di ammissione

Le selezioni non prevedono ulteriori prove o test ma l’iscrizione alla selezione senza aver sostenuto il TOLC-I nei tempi previsti dal bando non è ritenuta valida.

Puoi partecipare alle selezioni dell’A.A. 2020/2021 con un TOLC-I sostenuto dal 1° gennaio 2019.

 

  1. Verifica la GRADUATORIA pubblicata all’interno del tuo profilo personale su Studenti Online. Per ogni corso è elaborata una graduatoria di merito formulata in base al punteggio dell’ultimo TOLC sostenuto
  2.  Se sei risultato vincitore IMMATRICOLATI secondo le modalità e le scadenze previste e seguendo le istruzioni contenute nel bando

ATTENZIONE: Se non ti immatricoli entro i termini previsti perdi il posto acquisito.

Se sei vincitore di una selezione dove ha espresso più preferenze consulta in bando per verificare le opzioni che hai a disposizione
 

Se non sei risultato vincitore consulta il bando per valutare se:

- puoi iscriverti ad una selezione successiva dello stesso corso senza dover ripetere il TOLC-I e senza dover versare nuovamente la quota; 
- se non sono previste ulteriori selezioni verifica nel bando eventuali possibilità di essere recuperato o spostato nei tempi indicati. Devi dichiarare l’interesse al recupero posti in graduatoria attraverso un apposito tasto in Studenti Online e attendere l’esito.

Se non sei rientrato nei posti utili dopo le procedure di recupero:  verifica in questa pagina l’eventuale pubblicazione di una selezione straordinaria.

Se sei uno studente con disabilità o con DSA puoi chiedere un adattamento della prova. Consulta le informazioni sul sito del Servizio studenti con disabilità e con DSA.

Se hai particolari esigenze puoi prolungare la durata degli studi svolgendo la carriera universitaria in un tempo superiore a quello previsto senza andare fuori corso

Ammissione ad anni successivi al primo

Sarà pubblicato nel mese di luglio  il bando per l’ammissione ad anni successivi al primo per la cui partecipazione non è richiesto il sostenimento del TOLC-I.

Possono iscriversi ad anni successivi al primo,  gli studenti ai quali saranno riconosciuti utili almeno  30 CFU, conseguiti alla data di scadenza della selezione indicata nel bando.

Il bando è rivolto agli studenti in possesso di una carriera universitaria precedente a seguito di:

· Trasferimento da altra università;
· Passaggio da altro corso di studi dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna;
· Laurea precedente;
· Iscrizione a singole attività formative;
· Rinuncia agli studi;
· Decadenza;
· Studi all’estero (laurea o percorso di studi non completato).

Il bando contiene tutte le indicazioni sulla modalità di iscrizione, sui posti disponibili e sui requisiti di partecipazione .

Immatricolazione

Dopo aver compiuto tutti i passi previsti per la verifica dei requisiti potrai immatricolarti accedendo a   Studenti online:

  1. compila la domanda di immatricolazione inserendo i dati richiesti e una fototessera in formato digitale;
  2. effettua il pagamento della prima rata delle tasse.

Successivamente, vai in Segreteria Studenti con un documento valido per attivare la carriera e poter accedere ai Servizi di Ateneo (utilizzo Almawifi, piano di studi, esami, biblioteche). Contestualmente all’attivazione riceverai una mail con un QR CODE che dovrai utilizzare per stampare il badge in una delle stazioni self service installate in Ateneo.

Se possiedi già una precedente carriera universitaria puoi chiedere l'abbreviazione di corso.

Se sei uno studente con disabilità con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% o hai una certificazione ai sensi della legge 104/92 puoi ottenere l'esenzione.

Se hai la cittadinanza e/o un titolo estero consegna alla Segreteria Studenti anche i seguenti documenti:

  • (solo per studenti non-UE residenti all'estero) la copia del passaporto e la foto formato tessera autenticata dall'Ambasciata italiana;
  • (solo per studenti non-UE equiparati) la copia del permesso di soggiorno che consente l’equiparazione;
  • (solo per studenti non-UE residenti all'estero) la copia del visto di ingresso per studio o della ricevuta attestante la richiesta del permesso di soggiorno per motivi di studio (studente) o una copia del permesso di soggiorno per studio, se già ottenuto;
  • il titolo finale originale degli studi secondarilegalizzato e tradotto ove richiesto;
  • la dichiarazione di valore del titolo, ove richiesta;
  • (solo se nel tuo Paese il sistema scolastico ha una durata di 10 o 11 anni) il certificato attestante gli studi accademici o post-secondari non universitari già compiuti,  legalizzato e tradotto ove richiesto;
  • (solo se nel tuo Paese è prevista una prova di accesso all'università) il certificato del superamento della prova di idoneità accademica;
  • eventuali documenti per la richiesta di abbreviazione di corso.

Se ti immatricoli presentando solo il visto di ingresso per motivi di studio, richiedi anche alla Segreteria Studenti un certificato di iscrizione che allegherai alla domanda di permesso di soggiorno.

Verifica sempre nella pagina di approfondimento quando non devi presentare la dichiarazione di valore, la traduzione o la legalizzazione!