Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea in Mediazione linguistica interculturale

Tirocini curriculari

Il tirocinio curriculare è un’attività formativa che consente di acquisire crediti previsti nel Piano di studi ed è un’occasione per acquisire competenze pratiche e favorire un primo contatto col mondo del lavoro.

Il tirocinio curriculare è un’attività formativa che consente di acquisire i crediti formativi previsti nel piano didattico del Corso ed è un’occasione per acquisire competenze pratiche e favorire un primo contatto col mondo del lavoro.

Il tirocinio è attivato sulla base di una convenzione stipulata tra l’Università di Bologna e il soggetto ospitante (azienda, ente pubblico, studio professionale, ecc.) e di un programma di tirocinio sottoscritto tra le parti interessate.

A chi è rivolto

Il Tirocinio deve svolgersi all’interno del percorso di studi, per poterlo svolgere devi essere regolarmente iscritto. Per questo Corso il Tirocinio è un’attività formativa obbligatoria.

Durata

Per gli studenti della laurea triennale il tirocinio è di 100 ore (corrispondenti a 4 CFU).

Come scegliere l’azienda o l’ente

Il tirocinio curriculare può essere svolto presso strutture sia interne all’Università sia esterne, in Italia e all’estero.
Per scegliere dove svolgere il tirocinio puoi consultare l’elenco delle strutture convenzionate con l’Università e/o le offerte di tirocinio già pubblicate su Tirocini online.
Se non ci sono offerte che ti interessano puoi presentare un’autocandidatura e, in caso di valutazione positiva, chiedere alla Struttura di inserire sull’applicativo tirocini di Ateneo un’offerta a te indirizzata (c.d. offerta “ad personam”).

Se la struttura ospitante non è già convenzionata con l’Università, è possibile farle stipulare una convenzione e, quando la convenzione risulterà stipulata, sarà possibile avviare un tirocinio.

Come attivare il tirocinio

Puoi presentare richiesta di tirocinio compilando la domanda on line tramite l’applicativo Tirocini online.

Dopo avere individuato la struttura dove svolgere il tirocinio, dovrai concordare col tutor accademico (vedi Vademecum Studenti) e col referente della struttura ospitante gli obiettivi formativi, le attività da svolgere, i tempi di svolgimento delle attività e tutti gli altri dati richiesti per completare il programma di tirocinio.

Approvazione del tirocinio

I tirocini curriculari vengono organizzati e gestiti dalla commissione tirocini del Corso di Studi.

Durante il tirocinio

Nel periodo di svolgimento del tirocinio dovrai mantenere i contatti col tuo tutor accademico al quale potrai rivolgerti per eventuale supporto o consigli sulle modalità di svolgimento delle attività e dovrai registrare l'attività giornaliera svolta nell'apposito registro presenze.
Le ore di tirocinio devono essere registrate nel periodo compreso tra le date di inizio/fine riportate sul registro presenze.

Prima di lasciare il Soggetto Ospitante devi assicurarti che il registro sia stato controfirmato dal referente della struttura ospitante.

Se svolgi il tirocinio durante le sessioni d'esami ha la possibilità di sostenere gli esami, recuperando i giorni in accordo con l'azienda.

Cosa fare al termine del tirocinio

Lo studente compila il questionario e carica in applicativo il libretto diario compilato, timbrato e firmato dal tutor aziendale. L’Azienda compila il questionario in applicativo. Il tutor didattico verifica e valuta il libretto diario. Il tirocinio viene verbalizzato e la pratica viene chiusa in applicativo.

 
Richiesta di riconoscimento dell’attività lavorativa come tirocinio

Se previsto dal regolamento didattico del corso di studio, puoi richiedere il riconoscimento di un’attività lavorativa (o a essa assimilabile) già svolta come tirocinio

  • dopo avere inserito il tirocinio nel piano di studio;

  • dopo la conclusione dell’attività svolta (in Italia o all'estero);

  • indipendentemente dall'esistenza di una convenzione per lo svolgimento delle attività di tirocinio tra il Soggetto Ospitante presso cui l’attività è stata svolta e l’Università di Bologna.

Per il riconoscimento occorre compilare e presentare un apposito modulo (modulo allegato). Sarà poi la Commissione tirocini, dopo aver verificato l’ammissibilità della richiesta e la regolarità della documentazione, a esprimere parere positivo o negativo.

Copertura assicurativa

L'Università di Bologna ti garantisce la copertura assicurativa contro gli infortuni sul lavoro nonché per la responsabilità civile, presso compagnie assicurative operanti nel settore.
Nel caso di trasferte presso sedi o strutture non indicate nel programma di tirocinio curriculare già approvato, puoi richiedere l’estensione delle coperture assicurative anche durante il tirocinio, purché le trasferte siano comunque coerenti con gli obiettivi del tirocinio.

Il Corso "Sicurezza e salute sul lavoro” è obbligatorio per tutti gli studenti che intendono svolgere un tirocinio.

Rinuncia, interruzione, sospensione

Se intendi rinunciare o interrompere per motivi che non ti consentono più la regolare prosecuzione, devi comunicarlo fornendo le motivazioni all’Ufficio tirocini.

Informazioni e supporto

Per info e supporto burocratico ai fini dell'attivazione di un tirocinio rivolgersi alla Sig.ra Cinzia Postacchini presso l’Ufficio Tirocini del Campus, Padiglione Melandri, Piazzale Solieri 1, Forlì. Il presidente della Commissione Tirocini è il Prof Danio Maldussi.

Per i dettagli su come attivare la procedura per il tirocinio curriculare consultare il vademecum scaricabile dalla sezione "allegati" di questa pagina.