Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea in Scienze internazionali e diplomatiche

Organizzazione della didattica

Obiettivi

Aiutare gli studenti, fin dal primo anno, ad organizzare la propria vita universitaria, affinché:

  • traggano il massimo profitto nel percorso di formazione;
  • programmino il proprio lavoro al fine di terminare il percorso nei tre anni che il corso legale di studi prevede;
  • mantengano alto il livello della didattica che ha sempre caratterizzato il corso di laurea.

Regole

Lo studente che segue le lezioni con regolarità e si applica fin dai primi incontri nello studio individuale (studente frequentante), può svolgere le PROVE INTERMEDIE, volte alla verifica dell’apprendimento in itinere.

 Al termine delle lezioni, dovrà sostenere un esame finale volto a testare la sua capacità di analisi, critica e controllo complessivo della disciplina e apprendimento delle parti di programma non ancora valutate nelle prove intermedie.

 Sono previste:

  • I e II anno: 3 prove intermedie
  • III anno: 2 prove intermedie
  • Insegnamenti di lingua: 2 prove intermedie

Corsi tutoriali

Lo studente che non può frequentare le lezioni del corso regolare può seguire un CORSO GUIDATO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME (corso tutoriale) che prevede:

  • un calendario di incontri con il tutor didattico dell’insegnamento;
  • lo svolgimento di prove intermedie volte a verificare l’apprendimento in itinere;
  • un esame finale che si svolgerà durante la sessione d’esami relativa al semestre di riferimento*, come tutti gli studenti.

I corsi tutoriali sono attivi per tutti gli insegnamenti obbligatori previsti nel piano didattico (l’orario dei corsi tutoriali è disponibile sul sito web del corso di laurea, scheda “Studiare”, sezione “Orario delle lezioni”, in fondo alla pagina “Vedi anche”).

Prove intermedie

Le date delle prove sono comunicate dal docente.

E’ facoltà del singolo docente prevedere o meno il recupero delle prove intermedie in sede di esame finale e l’eventuale recupero è riservato agli studenti frequentanti che:

  • erano assenti ad una o entrambe le prove intermedie ed hanno prodotto idonea giustificazione;
  • non hanno ottenuto la sufficienza in una o entrambe le prove intermedie.

Se lo studente non raggiunge almeno 18/30 nella media delle valutazioni delle prove intermedie sosterrà l’intero esame durante l’appello che si svolgerà nella sessione d’esami relativa al semestre di riferimento*.

I risultati conseguiti nelle prove intermedie sono validi fino alla sessione autunnale dell’a.a. in cui si sono svolte.

Lo studente NON FREQUENTANTE deve sostenere l’esame finale sull’intero programma del corso e secondo quanto indicato nel programma d’esame.

Appelli

Lo studente può sostenere un solo appello per ciascun insegnamento nella sessione d’esami relativa al *semestre di riferimento:

  • Insegnamenti del 1° semestre: sessione invernale (appelli di gennaio e febbraio)
  • Insegnamenti del 2° semestre: sessione estiva (appelli di giugno e di luglio)
  • Insegnamenti 1° e 2° semestre: sessione autunnale (appelli di settembre)

Se lo studente non supera l’esame nella sessione relativa al semestre di riferimento, può iscriversi all’appello di settembre.

Se lo studente non supera l’esame né nella sessione relativa al semestre di riferimento né in quella autunnale, può sostenerlo nuovamente nell’a.a. successivo (sempre nella sessione d’esami relativa al semestre di riferimento o in quella autunnale).

Esempi

Esame di un insegnamento del 1° semestre del 1° anno di corso

Puoi partecipare ad uno solo degli appelli disponibili durante la sessione relativa al semestre di riferimento (gennaio – febbraio). Se, nell’appello prescelto, non sostieni l’esame oppure non lo superi, potrai sostenerlo nuovamente nella sessione autunnale (settembre).

Studente iscritto all’appello che non si presenta all’esame

Devi inviare un’email al docente per informarlo della tua assenza e potrai iscriverti ad uno degli appelli successivi della medesima sessione d’esami.

Esito RITIRATO

Se ti presenti all’esame ma non lo porti a termine potrai sostenerlo nuovamente nella sessione autunnale.

Esito RESPINTO

Se non superi l’esame potrai sostenerlo nuovamente nella sessione autunnale.

RIFIUTO del voto

Se rifiuti il voto positivo conseguito potrai nuovamente sostenere l’esame nella sessione autunnale.

DEROGHE

Lo studente fuori corso può iscriversi a tutte le sessioni d’esame a prescindere dal semestre in cui si è svolto il corso (un solo appello per sessione).

Lo studente in corso che rientra in uno dei seguenti casi, dovrà inviare una mail all’ Ufficio Gestione dei Corsi di studio per iscriversi all’esame prescelto:

  • lo studente che partecipa ad un progetto di studio all’estero (Erasmus, Overseas, scambio bilaterale) può sostenere, una sola volta per esame, tutti gli esami dei corsi le cui lezioni si siano svolte nel semestre di permanenza all’estero (quindi: partenza durante il 1° semestre = possibilità di sostenere appelli degli insegnamenti del 1° semestre nella sessione estiva – partenza durante il 2° semestre = possibilità di sostenere appelli degli insegnamenti del 2° semestre nelle sessioni autunnale e invernale dell’a.a. successivo);
  • studente iscritto al terzo anno in corso che vuole laurearsi in luglio ma è in debito di un solo esame del terzo anno le cui lezioni si sono svolte nel primo semestre: può sostenerlo una sola volta nella sessione estiva (lo studente deve: aver sostenuto tutti gli esami del primo e del secondo anno, aver presentato la domanda di laurea online).
  • lo studente del 3° anno che si vuole laureare in marzo e per tal motivo non si iscrive all’a.a. in corso, può chiedere di essere iscritto agli appelli della sessione invernale degli insegnamenti del 2° semestre di cui è in debito.

Tutte le informazioni generali sul corso di studio di Scienze internazionali e diplomatiche di Forlì (programmi d’esame, orario delle lezioni ed eventuali variazioni, ricevimento docenti, date degli esami, iscrizione agli esami, piano degli studi, mobilità erasmus) sono consultabili sul sito.