Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Servizio sociale

Cosa sono e come assolvere gli OFA

Come si assolvono gli OFA

Avviso: Per gli studenti iscritti all’anno accademico 2020/2021 la scadenza per il conseguimento dell’OFA è posticipato al 15 giugno 2022 (DR del 1/03/22, Rep n. 333/2022, Prot n. 49613).

Cosa sono gli OFA
Per iscriversi al Corso è importante possedere alcune conoscenze di base. La verifica delle conoscenze, le cui modalità sono dettagliate nella pagina Iscriversi al Corso, ha l’obiettivo di verificare che non ci siano carenze significative in particolari discipline.
Nel caso in cui dalla verifica emergessero lacune è possibile comunque immatricolarsi, ma occorre svolgere alcune attività supplementari, denominate appunto Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).

Assegnazione dell’OFA
Il Corso assegna un OFA al candidato che consegue un punteggio inferiore a 20 nella terza selezione prevista dal bando di accesso al Corso di Studio in Servizio Sociale.

Assolvimento dell’OFA

L’OFA verrà assolto attraverso la consegna e discussione di un paper scritto avente per oggetto il lavoro svolto in aula o un testo da definire, nell’ambito di uno dei due insegnamenti obbligatori al I anno: "Principi e fondamenti del Servizio sociale" o "Laboratorio di guida ai tirocini", docente titolare prof.ssa Francesca Mantovani: francesca.mantovani6@unibo.it.

Nella preparazione del paper lo studente a cui è stato assegnato un OFA può avvalersi del supporto, oltre che del docente titolare dei due insegnamenti, del tutor didattico del Laboratorio di guida ai tirocini.
La valutazione positiva del paper costituisce la condizione necessaria per sostenere l’esame dell’insegnamento nel quale lo studente decide di assolvere l’OFA.
La discussione del paper è pertanto disgiunta, e precede il momento dell’esame nell’insegnamento scelto per l’assolvimento dell’OFA.


OFA e iscrizioni agli anni successivi al primo
Se ti è stato assegnato un OFA, nell’anno successivo d’immatricolazione sarai iscritto: 

  • al secondo anno di corso se hai già assolto l’OFA;
  • al secondo anno sotto condizione fino a quando non assolverai l’OFA e comunque sino al 31 marzo: non appena assolverai l’OFA lo stato d’iscrizione muterà da secondo anno sotto condizione a secondo anno di corso; se invece non lo assolvi entro il 31 marzo sarai iscritto come primo ripetente.

Scadenze:
La scadenza per l'assolvimento dell'OFA è il 31 marzo di ogni anno.
Per gli immatricolati a.a. 2020-21 la scadenza prevista al 31 marzo 2022 è stata posticipata al 15 giugno 2022.
Per gli immatricolati a.a. 2021-22 la scadenza per l'assolvimento dell'OFA è il 31 marzo 2023.