Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Servizio sociale

Tirocini

Che cos'è

Il tirocinio curriculare è un’attività formativa che consente di acquisire crediti previsti nel Piano di studi, sviluppare competenze pratiche e favorire un primo contatto col mondo del lavoro, completando la formazione universitaria.

Le tipologie previste dal Corso

Il tirocinio curriculare per gli immatricolati 2019-20 e coorti precedenti è previsto al 3° anno e prevede lo svolgimento di 400 ore effettive (16 CFU). 

A partire dalla coorte degli immatricolati a.a. 2020-21 l'attività di Tirocinio è così organizzata:

Tirocinio I (8 cfu - 200 ore) - 2° anno

Tirocinio II (8 cfu - 200 ore) - 3° anno

Prima di poter attivare il Tirocinio dovrai aver superato e verbalizzato gli esami dei seguenti insegnamenti professionalizzanti del 1° anno: PRINCIPI E FONDAMENTI DEL SERVIZIO SOCIALE, LABORATORIO DI GUIDA AI TIROCINI, METODI E TECNICHE PER IL SERVIZIO SOCIALE I.

Le possibilità che hai di svolgere il tirocinio

  1. Compila il FORM inviato dagli uffici, indicando 3 ambiti di intervento preferiti. Se desideri attivare una nuova convenzione (per esempio con un ente fuori Regione) potrai indicarlo sul FORM. La Commissione Tirocini del Corso di Studio valuterà la tua richiesta, ti comunicherà via mail a quale ente sei stata/o assegnata/o e ti fornirà i dati utili per contattare il tuo referente. In casi eccezionali, solo per gravi e comprovati motivi, la Commissione valuterà eventuali richieste di modifica dell’abbinamento stabilito.
  2. Contatta l’Ente che ti è stato assegnato per definire, insieme al tutor, attività, obiettivi, tempi e modalità di svolgimento del tirocinio e verifica con l’Ente ospitante se preferisce (caso 3.a) che sia tu a presentare un’autocandidatura sull’applicativo tirocini, oppure (caso 3.b) pubblicare sull’applicativo un’offerta a te dedicata.

3.a Presenta l'autocandidatura all' Ente Ospitante collegandoti a SOL - Applicativo Tirocini, selezionando l’ente assegnato sotto la voce AZIENDE e cliccare su “Presenta richiesta”, indicando come Tutor accademico la prof.ssa Francesca Mantovani. Accettando la tua autocandidatura, l’Ente pubblicherà la relativa Offerta di tirocinio.

3.b Rispondi all’offerta di tirocinio formulata dall’Ente Ospitante Se l’ente ospitante preferisce pubblicare un’offerta a te dedicata, dovrai semplicemente accettare l’offerta, presentando richiesta per quello specifico tirocinio su SOL - Applicativo Tirocini.

In entrambi i casi:

  • Riceverai una e-mail con le indicazioni per accettare la proposta e completare la richiesta;
  • Dopo l’approvazione della Commissione tirocini riceverai un’altra e-mail per completare l’attivazione;
  • Scarica dall'applicativo il registro presenze in cui troverai il periodo definitivo di svolgimento autorizzato;
  • Scarica dall'applicativo il Programma di tirocinio, compilalo e ricaricalo possibilmente allegando anche il Documento di identità del Tutor del Soggetto Ospitante (unico pdf);
  • Attendi la validazione della pratica da parte dell’ufficio tirocini: solo dopo questo ultimo passaggio potrai iniziare il tirocinio.

Assicurati di aver svolto i moduli obbligatori sulla sicurezza (modulo 1 e 2) 

ATTENZIONE

Gli studenti che sono stati assegnati all’Ausl di Bologna (e relativi servizi, es. SERT) o al Comune di Bologna (e relative emanazioni, es. Quartieri) devono consultare le indicazioni specifiche disponibili in allegato.

Ricordati che: 

- il tirocinio non può iniziare finché il programma di tirocinio non è stato firmato da tutti i soggetti coinvolti e non sei in possesso del registro presenze. 

- Il tirocinio non può essere svolto presso una struttura in cui il responsabile legale, il socio o il dirigente responsabile abbia legami di parentela o affinità entro il 2° grado con lo studente richiedente.

Per avere maggiori informazioni sull’utilizzo di SOL - Applicativo Tirocini puoi consultare il Manuale (vedi Box Allegati), disponibile per Tirocinanti ed Enti/Aziende.

Cosa fare durante il Tirocinio

Durante il tirocinio dovrai annotare sul Registro Presenze giorni e orari di presenza indicando le attività svolte presso il Soggetto Ospitante. Il registro dovrà essere controfirmato dal Tutor del Soggetto Ospitante.

Nel caso in cui ci fossero variazioni (es. sospensione o annullamento) del programma concordato, o eventuali situazioni non coerenti con quanto previsto dalla convenzione o dal progetto formativo, dovrai comunicarle tempestivamente via e-mail all’ufficio tirocini e in copia al tutor accademico e referente aziendale. Eventuali trasferte vanno comunicate preventivamente all'ufficio tirocini e al tutor accademico tramite l'invio di una mail.

Durante tutto lo svolgimento del tirocinio sarai coperto da un’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e per la responsabilità civile. Per maggiori informazioni sulle coperture garantite consulta la pagina dedicata al servizio di assicurazione.

Concludere e verbalizzare il tirocinio e presentarsi all’appello

Al termine del tirocinio dovrai:

  • caricare su SOL - Applicativo Tirocini il Registro presenze (completo di timbro e firme) e la Relazione finale (lo schema da utilizzare è nel box allegati);
  • compilare il Questionario di valutazione disponibile sull'applicativo - sezione tirocini in corso o conclusi;
  • sollecitare il Tutor dell'ente ospitante ad inviare tramite mail al Tutor accademico la Valutazione finale di tirocinio (vedi Box allegati) e a compilare il Questionario di valutazione disponibile sull'applicativo.

Dopo la verifica di tutta la documentazione presentata, potrai iscriverti all’appello pubblicato su Almaesami dalla prof.ssa Francesca Mantovani per verbalizzare l’esito (voto espresso in trentesimi). E' richiesta la tua presenza il giorno della verbalizzazione.

Vuoi svolgere un tirocinio all’estero 

Puoi svolgere un tirocinio all’estero seguendo due modalità:

  • Partecipando ad un programma di mobilità (es: Erasmus+ tirocini, altri programmi di mobilità, bandi tesi estero);
  • Individuando un’azienda o ente all’estero seguendo le stesse modalità previste per quelle italiane.

Vuoi chiedere la convalida dell'attività extrauniversitaria svolta per acquisire i cfu previsti per il tirocinio

Se hai svolto un'attività extrauniversitaria attinente al tuo percorso di studi puoi chiederne la convalida per acquisire i cfu relativi al tirocinio previsto dal piano.

Consulta le informazioni sulla procedura da seguire nel box di riferimento.