Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Astrophysics and cosmology

Prospettive

Se devi iscriverti fai riferimento al codice 5828.
Se sei già iscritto puoi verificare il codice del tuo corso su Studenti Online.

5828 - Astrophysics and cosmology

Profili professionali

Astrofisico / Astronomo



FUNZIONE IN UN CONTESTO DI LAVORO:
Le laureate e i laureati magistrali in Astrophysics and Cosmology:

- promuovono e conducono ricerche allo scopo di ampliare la conoscenza scientifica nel campo astrofisico, cosmologico e spaziale;
- individuano ed applicano metodi di indagine appropriati per condurre ricerche in ambito astrofisico e cosmologico;
- formulano teorie e leggi sulla base di osservazioni e di esperimenti, incrementano la conoscenza scientifica in materia;
- rendono disponibili tali nuove conoscenze alla comunità scientifica disseminandole e insegnandole in modo sistematico;
- utilizzano tali conoscenze e le trasferiscono al mondo dell'industria al fine di favorire e supportare la produzione di servizi, lo sviluppo tecnologico e l'esplorazione dello spazio;
- raccolgono ed interpretano dati sperimentali, di carattere astronomico e non.

COMPETENZE ASSOCIATE ALLA FUNZIONE:
Per lo svolgimento delle funzioni sopra descritte sono richieste:

- comprensione e conoscenza delle proprietà e del comportamento della radiazione nelle diverse bande dello spettro elettromagnetico e nelle più diverse condizioni fisiche;
- conoscenza dei sistemi di rivelazione e metodi avanzati di analisi dati;
- modellizzazione di sistemi fisici, con tecniche analitiche o numeriche;
- capacità di scrivere e utilizzare programmi e applicare metodi statistici, nonché di sviluppare nuove procedure attorno ad obiettivi definiti;
- capacità di esposizione e comunicazione verbale, scritta, multimediale di problemi e risultati, anche a un pubblico di non esperti;
- capacità di affrontare e risolvere con approccio scientifico un problema e di riferirne in un tempo definito, rispettando le scadenze fissate;
- capacità di critica e di autoaggiornamento negli specifici ambiti di conoscenza;
- capacità di lavorare interagire con altre persone e abilità in team-work.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI:
- Università ed Enti di ricerca pubblici e privati;
- Industrie ottiche e spaziali;
- Aziende informatiche, meccaniche, elettroniche;
- Agenzie ed enti per la divulgazione scientifica;
- Software House e Agenzie per la modellizzazione e il trattamento statistico di dati;
- Laboratori di studio, progettazione e certificazione di qualità di produzioni industriali in aziende pubbliche e private;
- Istituti bancari e di consulenza finanziaria.
I laureati che avranno crediti in numero sufficiente in opportuni gruppi di settori potranno come previsto dalla legislazione vigente partecipare alle prove di ammissione per i percorsi di formazione per l'insegnamento secondario.


Proseguire gli studi

Dà accesso agli studi di terzo ciclo (Dottorato di ricerca e Scuola dispecializzazione) e master universitario di secondo livello.