Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Chimica industriale

Iscriversi al Corso: requisiti, tempi e modalità

Logo SUA

Informazioni generali sui requisiti di accesso

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale in Chimica Industriale occorre essere in possesso di requisiti curriculari e aver superato la verifica relativa all’adeguatezza della personale preparazione. Requisiti curriculari Occorre essere in possesso di una laurea o del diploma universitario… Leggi di più

Verifica dei requisiti

Se hai un titolo estero consulta le informazioni specifiche prima di procedere.

Se sei un cittadino non-UE residente all’estero leggi le informazioni specifiche.

Per accedere al Corso di Studi sono richiesti alcuni requisiti curriculari e un'adeguata preparazione. Inoltre è necessario seguire una procedura che prevede i seguenti passaggi: la presentazione della domanda di ammissione al Corso di Studi, la presentazione dei documenti necessari per completare la domanda, la valutazione della domanda di ammissione da parte della Commissione preposta,  la compilazione della domanda d'immatricolazione online e il pagamento delle tasse d'immatricolazione.

Requisiti di Accesso

Il Corso prevede requisiti specifici per l’accesso che vengono verificati secondo le modalità indicate di seguito. 

Come previsto dal Regolamento Didattico del Corso di Studio, l’immatricolazione alla Laurea Magistrale in Chimica Industriale richiede:
(a) di avere seguito un idoneo curriculum di studi e di avere conseguito un appropriato titolo di studio di primo livello con votazione minima  di 95/110 
(b) di possedere adeguate conoscenze e competenze.

Circa il punto (a), è necessario:
1.      avere conseguito la Laurea con votazione minima di 95/110, nella classe di ‘Scienze e Tecnologie Chimiche’ (classe L-27 ex D.M. 270/04, oppure classe 21 ex D.M. 270/99) o nel previgente ordinamento quinquennale in Chimica Industriale.
Per gli studenti che hanno conseguito la laurea con votazione inferiore a 95/110, l’ammissione al Corso di Laurea Magistrale è subordinata al superamento di un test scritto.

oppure:
2.      avere acquisito crediti formativi universitari – anche nell’ambito di laurea appartenente ad una classe differente da quelle indicate – nei seguenti settori scientifico-disciplinari:
MAT/01-09 e FIS/01-08:                           almeno 20 CFU complessivi
CHIM/01-12 e ING-IND/21-27:                 almeno 90 CFU complessivi, di cui almeno il 20% in corsi di laboratorio sperimentale. Anche in questo caso è richiesta una votazione minima di 95/110,nel caso di valutazione inferiore si dovrà superare un test scritto.

3.     In mancanza dei requisiti di cui ai punti 1 e 2, l’ammissione al corso di Laurea Magistrale in Chimica Industriale è subordinata al superamento di un test scritto, indipendentemente dal voto di Laurea conseguito.

Studenti stranieri: Per accedere al Corso, tutti gli studenti provenienti da Corsi di Studio di università estere senza certificazione “Chemistry Eurobachelor®” dovranno superare il test sopra descritto.Il test dovrà essere superato anche nel caso in cui la votazione di laurea equivalente sia maggiore di 95.



Scadenze 

I candidati possono presentare domanda nel periodo 18 aprile 2018 - 15 dicembre 2018.

Nota bene: il Corso di Studio prevede la frequenza obbligatoria ai laboratori didattici che avranno orientativamente inizio il 29 ottobre 2018. Per potere frequentare i laboratori del primo ciclo fruendo della obbligatoria copertura assicurativa è necessario concludere la procedura di immatricolazione  entro tale data, motivo per cui è fortemente consigliato presentare la documentazione entro il 21 ottobre 2018 per dare modo alla Commissione di effettuare le necessarie valutazioni e per potere sostenere l’eventuale  test il 24 ottobre 2018.

In ogni caso, si ricorda che l’immatricolazione  potrà essere effettuata solo dopo che la Commissione avrà valutato il possesso dei requisiti curriculari e verificato l’adeguatezza della personale preparazione.

Modalità di verifica dei requisiti

La Commissione  si riunisce periodicamente per esaminare le domande di ammissione di tutti gli studentilaureati ed esprime, o meno, un giudizio di idoneità che consente l’ammissione e la successiva ​immatricolazione al Corso di Studio.
L'esito della verifica requisiti sarà comunicato via email istituzionale (nome.cognome @studio.unibo.it)  agli interessati.

Nel caso di non possesso dei requisiti descritti in precedenza, il candidato dovrà sostenere un test scritto di cui sono riportati esempi nella colonna a fianco.

Il test si svolgerà in due sessioni, con date: il 24 Ottobre alle ore 14.30 e il 19 Dicembre alle 14.30. 
Entrambe le prove si terranno in aula 8 del Dipartimento di Chimica Industriale "Toso Montanari" di Viale Risorgimento 4, Bologna.

Il candidato potrà sostenere il test scritto una sola volta nel corso dell’anno.


Modalità di ammissione

1.     Per accedere alla verifica dei requisiti curriculari e dell'adeguata preparazione personale è necessario che i candidati si iscrivano su Studenti Online selezionando l'opzione: "prove di ammissione o verifica requisiti", successivamente selezionando la voce: "laurea magistrale", applicando il filtro: "scienze" sul campo scuola, selezionando quindi il cds LM Chimica Industriale e completando la domanda con tutti i dati richiesti.

Entro le date previste (vedere il punto scadenze) devono essere caricati i seguenti documenti per la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e la verifica dell'adeguatezza della preparazione: Documentazione obbligatoria: 
1) Certificazione dell'Università di provenienza con il voto di laurea ed  elenco degli esami sostenuti con relative votazioni, normalmente scaricabile dal portale dell'Ateneo di provenienza, subito dopo il conseguimento del titolo di Studi.  

oppure autocertificazione firmata, redatta secondo il modello allegato e corredata da copia di un documento d'identità in corso di validità.

Documentazione facoltativa:
Eventuale altra documentazione che si considera utile ai fini della valutazione

2. L'esito della valutazione della Commissione sarà comunicato agli interessati via email istituzionale



Test

La Commissione indicherà quali sono gli studenti che dovranno sostenere il test scritto. Le informazioni su aula e orari per sostenere il test saranno comunicate via email istituzionale (nome.cognome @studio.unibo.it)  agli interessati.
La prova scritta consiste in un test  di 16 quesiti su argomenti relativi alle  discipline della classe "Scienze e Tecnologie Chimiche".
I documenti con tutti i dettagli sul test sono allegati a fianco.

Informazioni
Si puo' contattare:
- Ufficio didattico di Chimica Industriale (V.le Del Risorgimento  4) chimind.didattica@unibo.it, tel: 051 2093651

-  Segreteria studenti della Scuola di Scienze (via Zamboni 33) Contatti e orari di apertura .

Immatricolazione

Dopo aver compiuto tutti i passi previsti per la verifica dei requisiti, potrai immatricolarti accedendo a  Studenti online:

  1. compila la domanda di immatricolazione inserendo i dati richiesti e una fototessera in formato digitale. 
  2. effettua il pagamento della prima rata 

Successivamente, vai in Segreteria Studenti con un documento valido per ritirare il badge e poter accedere ai Servizi di Ateneo (wifi, piano di studi, esami, biblioteche). Se effettui il pagamento della rata il giorno stesso in cui hai deciso di andare in Segreteria porta con te la ricevuta del pagamento. 

Se possiedi già una precedente carriera universitaria puoi chiedere l’abbreviazione di corso.

Se sei uno studente con disabilità con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% o hai una certificazione ai sensi della legge 104/92 puoi ottenere l’esenzione.

Se hai la cittadinanza e/o un titolo estero consegna alla Segreteria Studenti anche i seguenti documenti:

Verifica sempre nella pagina di approfondimento quando non devi presentare la dichiarazione di valore, la traduzione o la legalizzazione!

Riepilogo scadenze

I candidati possono presentare domanda nel periodo 18 aprile 2018 - 15 dicembre 2018. Nota bene: il Corso di Studio prevede la frequenza obbligatoria ai laboratori didattici che avranno orientativamente inizio il 29 ottobre 2018. Per potere frequentare i laboratori del primo ciclo fruendo della obbligatoria copertura assicurativa è necessario concludere la procedura di immatricolazione entro tale data, motivo per cui è fortemente consigliato presentare la documentazione entro il 21 ottobre 2018 per dare modo alla Commissione di effettuare le necessarie valutazioni e per potere sostenere l’eventuale test il 24 ottobre 2018. In ogni caso, si ricorda che l’immatricolazione potrà essere effettuata solo dopo che la Commissione avrà valutato il possesso dei requisiti curriculari e verificato l’adeguatezza della personale preparazione.