Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Geologia e territorio

BIGEA - NOVITÀ - Tirocinio curriculare/Tirocinio prova finale - Emergenza coronavirus

TIROCINI CURRICULARI/TIROCINI PROVA FINALE

 

A partire dal 18 maggio 2020, permanendo comunque la possibilità per gli studenti di proseguire l’attività di tirocinio da remoto, su disposizione del Dipartimento possono riprendere o essere attivati in presenza i tirocini curriculari e i tirocini prova finale, sia interni sia esterni all’Università, per i CdS per i quali il Dipartimento è di riferimento.

In caso di ripresa del tirocinio dopo la sospensione lo studente, dopo avere definito i tempi e le modalità di accesso alla struttura ospitante in accordo col Referente della stessa, è tenuto a inviare un’email all’Ufficio Tirocini (scienze.tirocini@unibo.it) - inserendo in cc il Tutor accademico e il Referente della struttura ospitante con cui ha concordato la ripresa delle attività – per comunicare il giorno a partire dal quale le attività riprenderanno in presenza. 

In caso di nuova attivazione del tirocinio, la procedura per l’attivazione è disponibile sui siti web dei CdS (homepage > studiare > tirocinio curriculare/tirocinio prova finale). 

INDICAZIONI PER GLI STUDENTI PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO IN PRESENZA

Nel caso di tirocinio esterno all’Ateneo, dovrai essere informato dei protocolli di sicurezza adottati dalle aziende/enti e rispettarne le indicazioni, in particolare per quanto riguarda le norme di comportamento, le modalità di entrata e uscita e le modalità di utilizzo dei dispostivi di protezione individuale che ti verranno forniti.

Nel caso di tirocinio interno all’Ateneo, dovrai essere informato dei protocolli di sicurezza predisposti dai Dipartimenti/Strutture e dovrai rispettarne le indicazioni, in particolare per quanto riguarda le norme di comportamento, le modalità di entrata e uscita, le modalità di registrazione e le modalità di utilizzo dei dispostivi di protezione individuale che ti verranno forniti.

Si ricorda il divieto di accesso:

  • in caso di positività al SARS-CoV-2 (COVID-19);
  • in caso di disposizione in quarantena dall’autorità sanitaria;
  • in presenza di febbre (oltre 37.5 °C);
  • in presenza di altri sintomi influenzali;
  • se si ha consapevolezza di aver avuto contatti nei 14 giorni precedenti con persone positive al virus.

 

Si ricorda inoltre che se si frequentano i locali dell’Ateneo, vige l’obbligo di immediata segnalazione al proprio docente di riferimento in caso di diagnosi di positività COVID-19.