Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Geologia e territorio

Iscriversi al Corso: requisiti, tempi e modalità

Logo SUA

Informazioni generali sui requisiti di accesso

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale in Geologia e Territorio occorre essere in possesso di una laurea o del diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Occorre, altresì, il possesso di requisiti… Leggi di più

PROCEDURA DI AMMISSIONE A.A. 2019/2020

E’ possibile candidarsi al Corso di Studi solo online, caricando tutti i documenti richiesti sulla piattaforma Studenti online – periodo di candidatura: dal 29 Aprile al 15 Novembre 2019.

Solo le candidature complete saranno periodicamente valutate da una apposita commissione che verificherà la personale preparazione e il possesso dei requisiti d’accesso necessari.

Potranno essere ammessi solo i candidati che dimostrino di possedere tutti i requisiti d’accesso entro la data di chiusura della procedura di ammissione sulla piattaforma Studenti online.

I candidati con titolo di studio conseguito all’estero sono tenuti a verificare le informazioni della pagina seguente: https://www.unibo.it/it/didattica/iscrizioni-trasferimenti-e-laurea/iscriversi-corso-di-laurea-magistrale-con-titolo-estero

NOTA BENE:

I candidati laureandi devono obbligatoriamente conseguire il titolo di laurea  triennale entro il 19 DICEMBRE 2019. Una volta ammessi, tali candidati devono comunque intraprendere la procedura di immatricolazione condizionata sulla piattaforma SOL e in Segreteria Studenti.

Gli studenti non-UE residenti all’estero (fuori dall’Italia o da paesi UE) che intendano iscriversi a corsi di studio erogati in italiano, devono presentare la domanda di preiscrizione (dal 7 marzo 2019 al 24 luglio 2019 presso l’Ambasciata d’Italia nel Paese in cui risiedono) e devono sostenere una prova di lingua italiana. Solo dopo aver superato la prova di lingua italiana potranno formalmente immatricolarsi secondo le procedure e le scadenze previste dall'Università di Bologna.

La prova d’italiano per stranieri è prevista il 2 settembre 2019 a Bologna. 

Tutte le informazioni su domanda di preiscrizione in ambasciata, orario/sede/modalità di svolgimento della prova di lingua italiana e condizioni per essere esonerati dalla prova questa pagina

Gli studenti cinesi iscritti al Programma Marco Polo possono iscriversi SOLO ai corsi erogati in lingua italiana. Maggiori informazioni a questa pagina.

Verifica dei requisiti

Informazioni per chi si iscrive nell'a.a. 2019-20

Se hai un titolo estero consulta le informazioni specifiche prima di procedere.

Se sei un cittadino non-UE residente all’estero leggi le informazioni specifiche.  

L’ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Geologia e Territorio è subordinata all’accertamento del possesso dei requisiti curriculari previsti dal Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale valutati attraverso la verifica dell’adeguatezza della personale preparazione. 

Tutti gli studenti, devono seguire le indicazioni riportate al paragrafo “MODALITÁ DI VALUTAZIONE PER L’AMMISSIONE” .

Se lo studente sarà in possesso dei requisiti curriculari previsti dal Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale potrà accedere direttamente all’immatricolazione (caso 1); altrimenti dovrà essere sottoposto ad un colloquio (caso 2).

Lo studente si può candidare accedendo al sito Studenti Online dal 29/04/2019 al 15/11/2019.

Requisiti di accesso

Per l’accesso al Corso di Laurea Magistrale il Regolamento Didattico prevede i seguenti requisiti curriculari:

 

Caso 1) Accesso libero: per chi ha conseguito la Laurea nella seguente classe:

  • ex. D.M. 270: L-34 Classe delle Lauree in Scienze Geologiche;
  •  ex. D.M. 509/99: Classe 16 Laurea in Scienze della Terra
  • Previgente ordinamento quadriennale: Laurea in Scienze Geologiche
  • Previgente ordinamento quinquennale: Laurea in Scienze Geologiche
  • Altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo ed equivalente

 Caso 2) mancanza del possesso dei requisiti curriculari previsti dal Regolamento Didattico: l’ammissione al Corso di Laurea Magistrale è consentita soltanto a coloro che dimostreranno di possedere le conoscenze e competenze richieste, valutate tramite l’analisi del curriculum e l’accertamento dell’adeguata preparazione personale, attraverso un colloquio con una apposita Commissione istituita dal Corso di Studio.

 Ai fini dell’ammissione costituisce titolo preferenziale l’avere conseguito la Laurea in una delle seguenti classi (o possedere un titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo ed equivalente): 

  • ex D.M. 270: L-32 Classe delle Lauree in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura, L-7 Classe delle Lauree in Ingegneria Civile e Ambientale;
  • ex D.M. 509/99: Classe 27 Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura, Classe 8 Laurea di Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio
  • Previgente ordinamento quadriennale: Laurea in Scienze Naturali
  • Previgente ordinamento quinquennale: Laurea in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio  

La Commissione potrà ammettere il candidato definendo un piano di studio individuale teso a colmare eventuali carenze formative individuate in sede di colloquio. 

Il Corso di Laurea Magistrale potrà prevedere per gli studenti internazionali un’apposita sessione e la nomina di una Commissione per la verifica dell’adeguatezza della personale preparazione, compatibilmente con le tempistiche previste dal bando per l’assegnazione delle borse di studio (la cui scadenza è prevista indicativamente nel mese di maggio). 

Gli studenti internazionali, che abbiano ottenuto una valutazione positiva nella verifica di cui al punto precedente, sono esonerati dalla successiva prova di accertamento dell’adeguatezza della personale preparazione prevista per la generalità degli studenti non provenienti da una Laurea di ambito geologico. 

 

MODALITÁ DI VALUTAZIONE PER L’AMMISSIONE

Per poter partecipare all’accertamento della verifica dell’adeguatezza della personale preparazione, tutti i candidati devono collegarsi all’applicativo online SOL (StudentiOnline, https://studenti.unibo.it/sol/welcome.htm) e presentare la propria candidatura.  

I candidati dovranno caricare la documentazione sotto elencata esclusivamente in formato PDF

  •  Documento di identità
  • Autocertificazione del Diploma di Laurea e della lista degli esami sostenuti con relativi voti (il candidato che alla scadenza della presentazione della domanda di ammissione debba ancora conseguire il titolo accademico potrà immatricolarsi, in caso di esito positivo della valutazione, purché sia in possesso del suddetto titolo al momento dell’immatricolazione);
  • Dichiarazione di intenti: lettera che illustri le motivazioni e aspirazioni professionali e personali del candidato in relazione al corso di laurea magistrale;
  • Curriculum Vitae in formato europeo e contenente le seguenti informazioni:

-          dettagliato curriculum vitae et studiorum;

-          titolo della prova finale o della tesi di laurea;

  • requisito di conoscenza della lingua inglese livello B1 per i curricula A (Rischio idrogeologico e protezione dell'ambiente) e B (Stratigrafia integrata per le georisorse) e livello B2 per il curriculum C (Raw Materials Exploration and Sustainability) secondo una delle modalità seguenti:
  1. Possesso di certificazioni internazionali indicate alla Tabella certificazioni equipollenti
  2. Superamento di un esame di lingua inglese in carriera universitaria pregressa, purché la denominazione dell’esame espliciti chiaramente il livello richiesto o, in assenza di tale specifica indicazione, dichiarazione del docente che attesti il raggiungimento del livello richiesto
  3. Titolo di laurea conseguito in Corsi di studio interamente impartiti in lingua inglese
  4. Aver completato almeno un anno accademico di un corso di studi impartito interamente in lingua inglese (il transcript deve chiaramente indicare la lingua di erogazione dei corsi completati).
  5. Certificazioni del livello linguistico richiesto erogati dai Centri Linguistici Universitari o da altri enti purché il documento riporti la specifica denominazione dell’ente certificatore, il livello ottenuto e la data di superamento dell’esame.
  6. Status di madrelingua inglese.

 

 NB: Le domande pervenute in ritardo, o prive di parte della documentazione richiesta, non verranno esaminate con conseguente esclusione dalla valutazione.

La Commissione Didattica del CDS si riunirà indicativamente ogni 15 giorni per valutare le domande pervenute.

 

I candidati vengono valutati nel seguente modo:

  • Valutazione del curriculum accademico fino a 30 punti
    • Per i candidati in possesso del Diploma di Laurea:
      • Punti 30: per voto di laurea 110/110 e lode
      • Punti 27: 110/110
      • Punti 26: 109/110
      • Punti 25: 108/110
      • Punti 24: 107/110
      • etc
    • Per i candidati che conseguiranno il Diploma di Laurea entro il 28/11/2019:
      • Punti 28: per una media dei voti ≥28,5/30 ed almeno tre lodi
      • Punti 26: media dei voti ≥28/30
      • Punti 24: media dei voti ≥27,5/30
      • Punti 22: media dei voti ≥27/30
      • Punti 20: media dei voti ≥26,5/30
      • Punti 18: media dei voti ≥26/30
      • etc (-2 punti per ogni ½ punto di media in meno)
  • Motivazioni espresse dal candidato fino a 20 punti
  • Congruenza del curriculum accademico con il corso di laurea magistrale fino a 50 punti

L’esito della valutazione, per ciascun candidato, verrà espresso in centesimi.

Il candidato che ottiene da 70 a 100 punti è considerato idoneo;

Il candidato che ottiene meno di 70 punti dovrà sostenere il colloquio

Il colloquio verterà sui seguenti argomenti:

  • approfondimento delle motivazioni;
  • verifica delle attitudini generali rispetto agli obiettivi e ai contenuti del corso.

Le dati dei colloqui saranno comunicate ai singoli candidati. 

Per i candidati che otterranno valutazione positiva si procederà con l’emissione del nulla osta per l’immatricolazione.

Immatricolazione

Dopo aver compiuto tutti i passi previsti per la verifica dei requisiti, potrai immatricolarti accedendo a  Studenti online:

  1. compila la domanda di immatricolazione inserendo i dati richiesti e una fototessera in formato digitale. 
  2. effettua il pagamento della prima rata 

Successivamente, vai in Segreteria Studenti con un documento valido per attivare la carriera e poter accedere ai Servizi di Ateneo (utilizzo Almawifi, piano di studi, esami, biblioteche). Contestualmente all'attivazione riceverai una mail con un QR CODE che dovrai utilizzare per stampare il badge in una delle stazioni self service installate in Ateneo.

Se possiedi già una precedente carriera universitaria puoi chiedere l’abbreviazione di corso.

Se sei uno studente con disabilità con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% o hai una certificazione ai sensi della legge 104/92 puoi ottenere l’esenzione.

Se hai la cittadinanza e/o un titolo estero consegna alla Segreteria Studenti anche i seguenti documenti:

Se ti immatricoli presentando solo il visto di ingresso per motivi di studio, richiedi anche alla Segreteria Studenti un certificato di iscrizione che allegherai alla domanda di permesso di soggiorno.

Verifica sempre nella pagina di approfondimento quando non devi presentare la dichiarazione di valore, la traduzione o la legalizzazione!

Riepilogo scadenze

Presentazione candidature attraverso la piattaforma Studenti On Line - SOL dal 2019-04-29 13:30 al 2019-11-15 13:30
Immatricolazione all'a.a. 2019/20 dal 2019-07-25 13:30 al 2019-10-31 13:30
Immatricolazione tardiva (con pagamento di mora) all'a.a. 2019/20 dal 2019-11-01 13:30 al 2019-11-28 13:30
Data ultima per il conseguimento del titolo di laurea triennale: 19 DICEMBRE 2019