Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria

Cosa sono e come assolvere gli OFA

L’Università di Bologna richiede il possesso o l'acquisizione di un'adeguata preparazione iniziale agli studenti che si immatricolano ai corsi di Laurea e Laurea Magistrale a ciclo unico della Scuola.

Cosa sono gli OFA

Per essere ammessi al Corso di Studio è necessario essere in possesso di conoscenze e competenze, ritenute essenziali, in ambito linguistico-comunicativo, logico-induttivo e deduttivo e in ambito matematico-scientifico:

a) Per quanto concerne le competenze di natura linguistico-comunicativa, logico-induttiva e deduttiva, si prevede la verifica delle seguenti abilità:

- buona conoscenza delle strutture grammaticali e sintattiche della lingua italiana parlata e scritta;
- capacità di cogliere il significato centrale di un messaggio parlato e scritto;
- capacità di argomentare un proprio punto di vista su di una tematica conosciuta;
- capacità di individuare le principali differenze tra posizioni teoriche diverse in riferimento ad una medesima tematica.
b) Per quanto concerne le competenze di natura matematico-scientifica di valore propedeutico, si prevede la verifica delle seguenti abilità:
- conoscenza e comprensione delle proprietà delle operazioni e delle nozioni algebriche di base; uso di strumenti, tecniche e strategie di calcolo aritmetico;
- analisi degli oggetti nel piano e nello spazio e conoscenza delle nozioni di base in ambito geometrico;
- uso di strategie matematiche appropriate per la soluzione di problemi inerenti la vita quotidiana;
- conoscenza di nozioni elementari di base in Biologia, Chimica, Fisica e Scienze della Terra.

Il test di ammissione è finalizzato sia alla selezione dei candidati in base al numero dei posti indicati annualmente dal MIUR, sia all’accertamento di tali essenziali competenze.

Qualora il candidato non raggiunga il punteggio minimo stabilito annualmente dal bando per le competenze essenziali, gli saranno assegnati fino ad un massimo di due tipi di debiti formativi (OFA): il primo relativo alle conoscenze di natura linguistico-comunicativa, logico-induttiva e deduttiva, il secondo relativo alle conoscenze di natura matematico - scientifico di valore propedeutico.
Da regolamento Didattico di Ateneo, l’OFA prevede che lo/la studente/ssa resti iscritto/a al primo anno di corso fino a che non venga/no superato/i il/gli esame/i di valutazione delle competenze essenziali.

Come si assolvono gli OFA

Studenti iscritti al primo anno:

Per ognuno dei due tipi di debito sarà attivato uno specifico Corso formativo di supporto al superamento dell’esame OFA:

-       Corso sulle conoscenze di natura linguistico-comunicativa, logico-induttiva e deduttiva: 30 ore

Calendario in preparazione.

-       Corso sulle conoscenze di natura matematico-scientifica di valore propedeutico: 15 ore (con il supporto di AlmaMatematica). Il calendario e la suddivisione in gruppi degli studenti è consultabile in Allegato

 Al termine dei Corsi è previsto un esame, superato il quale l'obbligo OFA si intende assolto.

 
L’obbligo formativo aggiuntivo si intende assolto anche nel caso vengano superate tutte le attività formative previste nel primo anno di Corso, entro la sessione di esami invernali dell’anno successivo a quello di iscrizione. Una volta assolto l’OFA  con questa modalità, gli studenti dovranno inviare una comunicazione alla Segreteria Studenti di Via Bertoloni 4 (mail:segscform@unibo.it).

Il mancato superamento di una delle attività indicate entro la data deliberata dagli Organi Accademici (sessione invernale dell’anno successivo a quello di iscrizione) comporta la ripetizione dell’iscrizione al primo anno.

Indicazioni specifiche

Il Consiglio di Corso di laurea SFP raccomanda vivamente a tutti gli studenti con OFA di scegliere l’opzione 1, di frequenza dei Corsi formativi di supporto, in quanto garantisce un effettivo impegno dello studente nel recuperare le lacune evidenziate nel test di accesso, con l’aiuto di un docente specificamente preparato in Didattica dell’Italiano ovvero Didattica della Matematica.

Il calendario dei Corsi OFA sarà pubblicato non appena disponibile. Le lezioni inizieranno non prima della fine di gennaio 2019.

 Chi decide di frequentare i Corsi deve:

 -       presentarsi alla prima lezione dichiarando al docente la propria intenzione a frequentare;

 -       garantire una frequenza pari almeno al 70% delle ore del Corso.

 I primi appelli utili per il superamento dell’OFA si terranno subito dopo la fine del corso.

Passaggi e trasferimenti

Gli studenti che hanno fatto richiesta di Passaggio o Trasferimento da altro corso di laurea a cui è stato attribuito l’OFA seguiranno le medesime procedure di assolvimento degli studenti iscritti al I anno.

Gli studenti in Passaggio o Trasferimento in attesa di assolvimento dell’OFA non potranno sostenere esami di anni successivi al primo; ciò non vale per le attività di tirocinio, che potranno essere svolte sulla base dell’anno di ammissione stabilito dalla Commissione Piani di Studi.

Seconde lauree

Agli studenti in Seconda Laurea ai quali è stato attribuito l’OFA, il debito verrà cancellato come da Regolamento della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione.