Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria

Verbalizzazione insegnamenti e laboratori

Informazioni sulle procedure di verbalizzazione delle prove d'esame

1) Verbalizzazione esami di insegnamenti parzialmente convalidati:

Ogni docente è tenuto a verbalizzare il proprio voto senza tener conto dei CFU eventualmente convalidati sul piano di studio personalizzato dello studente. La media ponderata, infatti, verrà calcolata dalla Segreteria Studenti in vista della tesi di laurea. La medesima pratica si applica anche agli esami dei corsi integrati:

 2) Verbalizzazione degli insegnamenti con laboratori La valutazione di un laboratorio si articola in quattro livelli:

  • Insufficiente, laboratorio da rifrequentare;

  • Sufficiente,  attribuzione di un punteggio pari a -1 (o -2, nel caso di laboratori con più di un CFU);

  • Buono,  punteggio pari a 0 per tutti; punteggio pari a +1 per laboratori con più di 1 CFU;

  • Ottimo, punteggio pari a +1; punteggio pari a +2 per laboratori con più di 1 CFU.

Attenzione: le suddette linee guida non si applicano al laboratorio di Progettazione e Sperimentazione Scolastica, il quale – in quanto laboratorio da 5 CFU - prevede una valutazione in trentesimi, che viene utilizzata per il calcolo del voto medio insieme ai voti dei due moduli di insegnamento.

- Nel caso in cui uno studente abbia la convalida di tutti i CFU relativi all’insegnamento, la verbalizzazione dei soli CFU di laboratorio potrà avvenire secondo la seguente prassi: il docente utilizzerà il voto dell’insegnamento convalidato per aggiungere o sottrarre il punteggio di laboratorio; in seguito verbalizzerà il voto risultante per il credito/crediti di laboratorio stessi.

NORME SUI CORSI INTEGRATI

I Corsi Integrati sono basati su una progettazione didattica condivisa tra i due docenti titolari, da cui consegue un programma d'esame complessivamente coerente, reperibile sui siti web di entrambi i docenti e commisurato al numero effettivo di CFU dell'intero corso integrato (8 CFU),

l’esame integrato comporta  un'unica prova d'esame, nello stesso giorno e orario (se si tratta di una prova scritta, essa può essere suddivisa internamente in due parti; se si tratta di una prova orale i due colleghi debbono interrogare o insieme o, tutt'al più, uno dopo l'altro);

Il voto del corso integrato è unico, e risulta dalla media aritmetica tra i voti attribuiti alle due parti di prova o alle due parti di colloquio.
Esso viene registrato dopo la valutazione delle due prove su Almaesami; la registrazione  può essere fatta da entrambi i docenti.

Nel caso in cui, in sede di verbalizzazione, uno dei due moduli del corso risultasse già verbalizzato, il docente del modulo rimanente verbalizzerà solo il proprio voto.