Vai alla Homepage del Campus di Rimini Laurea in Culture e pratiche della moda

Le novità e i profili di Culture e Pratiche della Moda

Dall'Anno Accademico 2019/20

Culture e Tecniche della Moda dall’Anno Accademico 2019/20 è diventato Culture e Pratiche della Moda

 

Il Corso di Laurea in Culture e Pratiche della Moda prepara gli studenti ad affrontare le principali questioni poste oggi dal settore della moda, offrendo loro ampie conoscenze teoriche e una prima dotazione pratica.

Al primo anno lo studente consolida le conoscenze di base in ambito letterario, artistico, storico, estetico e sociologico, al fine di conoscerne adeguatamente gli aspetti metodologico-operativi ed essere capace di utilizzare tali competenze per interpretare e descrivere i fenomeni della moda.

Nei due anni successivi vengono invece formate competenze più specifiche, guidando lo studente in un processo di apprendimento e approfondimento di metodi e strumenti fondamentali relativi alle tematiche principali della Moda.

Oltre alle tradizionali lezioni in aula, la didattica si articola anche in attività laboratoriali (seminari e lavori di gruppo) nelle quali lo studente può mettere in pratica e verificare le competenze acquisite. L’eventuale tirocinio formativo, e l’elaborato finale, svolti molto spesso presso aziende del territorio, facilitano lo sbocco occupazionale ai laureati che non intendono proseguire gli studi.

Culture e Pratiche della Moda si propone inoltre di avvicinare gli studenti ai materiali e alle tecniche di base per la progettazione di oggetti della moda. Ciò in vista di attività professionali in ambiti diversi: dalla comunicazione della moda all' archiviazione e valorizzazione dei prodotti di moda, dalla collaborazione alla progettazione e sviluppo delle collezioni all'organizzazione di eventi. Il corso fornisce agli studenti gli strumenti di base necessari per comunicare i frutti delle loro conoscenze nelle forme tradizionali ed in quelle più moderne.

Nel box in allegato sono scaricabili il nuovo Piano Didattico con gli obiettivi formativi di ciascun insegnamento, e un'indicazione dei profili caratterizzanti del corso.