Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Economia e marketing nel sistema agro-industriale

Risultati di apprendimento attesi

Se devi iscriverti fai riferimento al codice 5833.
Se sei già iscritto puoi verificare il codice del tuo corso su Studenti Online.

5833 - Economia e marketing nel sistema agro-industriale

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE (KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING)

Al termine del percorso di studi la/lo studentessa/e avrà compreso i concetti, acquisito i principali strumenti, le tecniche e il linguaggio scientifico propri delle discipline economiche applicate al sistema agro-industriale.
Tali conoscenze fonderanno le loro radici su solide conoscenze delle discipline scientifiche di base relative ai processi produttivi agrari, nonché sulle conoscenze delle principali e moderne tecniche produttive e degli strumenti per l'organizzazione del mercato agroindustriale.

Le conoscenze e capacità di comprensione sono conseguite tramite la partecipazione alle lezioni frontali, esercitazioni, lavori di gruppo, laboratori, seminari, lo studio personale guidato e lo studio indipendente ed individuale.

La verifica del raggiungimento dei risultati di apprendimento avviene principalmente attraverso esami orali e/o scritti, test ed esposizioni guidate dal docente.


CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING)

La/lo studentessa/e sarà in grado di operare in ogni contesto del sistema agro-industriale riconoscendone la specificità rispetto ad altri settori. Saprà collaborare al riconoscimento e alla risoluzione di problemi produttivi ed organizzativi, ettuare scelte e valutazioni e assimilare nuovi concetti dall'esperienza e dalle conoscenze precedenti.

Il raggiungimento delle capacità di applicare conoscenza e comprensione avviene tramite la riflessione critica sui testi proposti per lo studio individuale, sollecitata dalle attività in aula. Tali capacità vengono inoltre raggiunte tramite lo studio di casi reali di ricerca e di applicazione illustrati dai docenti, tramite lo svolgimento di esercitazioni (pratiche, di laboratorio, informatiche o di ricerca bibliografica), lo svolgimento dei progetti individuali e/o di gruppo oltre che in occasione della preparazione della prova finale di tesi.


AUTONOMIA DI GIUDIZIO (MAKING JUDGEMENTS)

Il laureato:

- ha capacità di selezionare e interpretare dati e informazioni ed è in grado di formulare circostanziati giudizi autonomi e riflessioni per risolvere specifici problemi attinenti la propria attività professionale.
L'autonomia di giudizio viene sviluppata in particolare tramite il coinvolgimento critico nelle ore di didattica frontale, nelle attività di esercitazioni in aula, nei seminari organizzati, nella preparazione di elaborati nell'ambito degli insegnamenti fondamentali e degli insegnamenti opzionali inseriti nel piano didattico del corso di studio, oltre che in occasione dell'attività di tirocinio e dell'attività assegnata dal docente relatore per la preparazione della prova finale.

La verifica dell'acquisizione dell'autonomia di giudizio avviene tramite la valutazione degli insegnamenti del piano di studio e la valutazione del grado di autonomia e capacità di lavorare, anche in gruppo, durante l'attività assegnata nei singoli insegnamenti e in preparazione del tirocinio e della prova finale.


ABILITÀ COMUNICATIVE (COMMUNICATION SKILLS)

Il laureato:

- ha capacità di comunicare applicando le metodologie comunicative tipiche del marketing agroindustriale efficaci informazioni, idee, problematiche e di prospettare soluzioni a interlocutori specialisti e non;
- è in grado di utilizzare internet e i principali social network per comunicare e reperire informazioni necessarie alle attività da svolgere;
- è in grado di utilizzare adeguatamente una lingua straniera, a scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo, nell'ambito di specifiche competenze per lo scambio di informazioni generali e per la lettura di testi scientifici di autori stranieri.

Le abilità comunicative scritte ed orali sono particolarmente sviluppate in occasione delle esercitazioni, dei seminari organizzati, nonché dalle attività formative in aula che prevedono la preparazione di relazioni e documenti scritti e l'esposizione orale dei medesimi. Durante le lezioni frontali e nelle attività di esercitazioni e di seminari gli studenti sono incoraggiati ad intervenire pubblicamente per migliorare la propria capacità di descrivere in modo chiaro e comprensibile eventuali dubbi e/o richieste di chiarimento su argomenti specifici. L'acquisizione e la valutazione/verifica del conseguimento delle abilità comunicative sono altresì previste in occasione dello svolgimento del tirocinio e della relazione conclusiva, nonché nel momento della redazione e della discussione della prova finale. Le abilità comunicative per la lingua straniera sono verificate tramite la prova idoneativa che attesta il raggiungimento del libello B1.


CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO (LEARNING SKILLS)

Il laureato:

- possiede capacità di valutazione critica su tematiche inerenti l'attività professionale e applica le abilità di relazione acquisite nei contesti sociali e lavorativi;
- è in grado di esprimere per iscritto e di discutere un argomento di proprio interesse su tematiche inerenti al corso di laurea, con adeguate proprietà di linguaggio e capacità di sintesi, nei contesti lavorativi in cui è chiamato ad operare.

Le capacità di apprendimento sono conseguite nel percorso di studio nel suo complesso, con riguardo in particolare allo studio individuale previsto, alla preparazione di elaborati individuali, all'attività svolta per la preparazione della prova finale.

La capacità di apprendimento viene valutata attraverso diverse forme di verifica per le quali assumono grande rilievo l'attività tutoriale allo studio individuale, le iniziative di supporto alla capacità di programmazione e organizzazione del tempo di studio, l'attività di ricerca bibliografica e di aggiornamento, l'attività di confronto seminariale, la correzione degli elaborati e la riscrittura.