Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea Magistrale in Management dell'economia sociale

Tirocinio in preparazione della prova finale

Informazioni sulle procedure

Agli studenti che nell’ambito della prova finale svolgeranno un’esperienza di tirocinio (all’estero o in Italia), i cfu (crediti formativi universitari) riferiti alla PROVA FINALE, risulteranno scomposti (nel certificato di laurea) in due attività: prova finale + tirocinio in preparazione della prova finale/tirocinio prova finale all’estero, come pubblicato nel “Piano didattico” del sito del corso di studio. 

Il tirocinio è attivato sulla base di una convenzione stipulata tra l’Università di Bologna e il Soggetto ospitante (azienda, ente pubblico, studio professionale, ecc.) e di un progetto concordato con il Relatore della tesi e il referente del Soggetto Ospitante.

A chi è rivolto
Il Tirocinio è rivolto agli studenti ed è un’attività che deve svolgersi all’interno del percorso di studi.

Durata
Al tirocinio in preparazione della prova finale verranno attribuiti 6 CFU (150 ore), mentre al tirocinio prova finale all’estero  saranno attribuiti 12 CFU (300 ore).

Il tirocinio deve concludersi entro 12 mesi dalla data di inizio.

Come attivare il tirocinio

  1. Per scegliere dove svolgere il tirocinio puoi consultare l’elenco delle strutture  convenzionate con l’Università e/o le offerte di tirocinio già pubblicate su Tirocini online.
    Se non ci sono offerte che ti interessano puoi  presentare auto-candidatura e, in caso di valutazione positiva, chiedere alla Struttura di inserire sull’applicativo tirocini di Ateneo un’offerta a te indirizzata (c.d. offerta “ad personam”).

Qualora l’Azienda non fosse convenzionata lo studente dovrà presentare (anche scansionata tramite mail) la domanda di convenzionamento.  

N.B.: i tempi di stipula delle convenzioni si basano sui tempi di risposta da parte degli enti e sulle date delle sedute della Commissione.

E' importante prestare attenzione nella compilazione del proprio CV che verrà inviato alle aziende come presentazione (è possibile consultare le istruzioni per una corretta compilazione del CV ed il modello del CV europeo). 

È’ compito dello studente monitorare lo stato delle candidature. 

2.      Fare l’upload del programma di tirocinio
Dopo l’ approvazione on line del Progetto Formativo da parte della Commissione,lo studente deve scaricare il programma di tirocinio dall’applicativo, acquisire le firme necessarie e ricaricare il programma insieme ad una copia del documento d'identità del referente che firma (in un unico file).

3.     Solo dopo che l’Ufficio Tirocini avrà validato i documenti caricati e successivamente alla riunione della Commissione Tirocini, lo studente potrà scaricare il registro  presenze ed iniziare il tirocinio: questo può essere svolto nel periodo compreso tra le  date di inizio/fine riportate sul registro presenze.

Tempistiche di presentazione della domanda e di attivazione dei tirocini

Gli studenti potranno presentare domanda di tirocinio, servendosi dell'applicativo, ogni giorno del mese. La domanda sarà considerata perfezionata al momento dell'approvazione della stessa da parte del tutor docente: si consiglia di prendere contatti già prima della presentazione della domanda, così da poter inserire il nominativo in applicativo.

I tirocini saranno attivati successivamente all’approvazione delle richieste da parte della commissione competente che si riunisce mensilmente (ad eccezione del mese di Agosto). 

 

Durante il tirocinio
Nel periodo di svolgimento del  tirocinio dovrai mantenere i contatti col tuo tutor accademico, al quale potrai rivolgerti per eventuale supporto o consigli sulle modalità di svolgimento delle attività,  e dovrai registrare l'attività giornaliera svolta nell'apposito registro presenze.
Le ore di tirocinio devono essere registrate nel periodo compreso tra le date di inizio/fine riportate sul registro presenze. 

Rinuncia, interruzione, sospensione
Se intendi rinunciare o interrompere il tirocinio, per motivi che non ti consentono più la regolare prosecuzione, devi comunicarlo via mail all’Ufficio tirocini fornendo le motivazioni.

Cosa fare al termine del tirocinio
- prima di lasciare il Soggetto Ospitante assicurarsi che il registro sia stato controfirmato dal referente della struttura ospitante;
- inserire in applicativo il registro presenze completo di firme e il frontespizio della tesi;
- compilare il questionario di valutazione (anche l’ azienda potrà compilare il questionario on line).

N.B. E' responsabilità del tirocinante assicurarsi di provvedere PRIMA della riunione della commissione tirocini precedente le scadenze previste ai fini della laurea.


Copertura assicurativa
L'Università di Bologna ti garantisce la copertura assicurativa contro gli infortuni sul lavoro, nonché per la responsabilità civile, presso compagnie assicurative operanti nel settore.
Nel caso di trasferte presso sedi o strutture non indicate nel programma di tirocinio curriculare già approvato, puoi richiedere l’estensione delle coperture assicurative anche durante il tirocinio, purché le trasferte siano comunque coerenti con gli obiettivi del tirocinio.

Il Corso  "Sicurezza e salute sul lavoro” è obbligatorio per tutti gli studenti che intendono svolgere un tirocinio.