Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Ingegneria dell'energia elettrica

Iscriversi al Corso: requisiti, tempi e modalità

Informazioni generali sui requisiti di accesso
Per frequentare proficuamente il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dell'Energia Elettrica è necessario avere acquisito conoscenze a livello… Leggi di più

Procedura di ammissione

Ammissioni

Gli studenti interessati all'iscrizione, inclusi coloro che provengano per passaggio da altro corso di studi dell’Università di Bologna o trasferimento da altro ateneo, devono sottoporsi alla selezione secondo le  modalità e scadenze indicate nel documento allegato Procedura di Ammissione a.a. 2022/2023. Il calendario degli intake è disponibile anche in fondo a questa pagina.

La presente pagina web si riferisce al solo curriculum in italiano, mentre per la procedura di al curriculum internazionale si rimanda alla relativa pagina web in lingua inglese.

Per accedere al Corso viene effettuata la verifica del possesso dei requisiti curriculari e dell'adeguatezza della preparazione personale.
Il mancato superamento di queste verifiche preclude l’iscrizione al corso.

Importante! Le seguenti istruzioni fanno riferimento alla procedura da seguire per il curriculum in lingua italiana del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dell'Energia Elettrica.

Per la procedura di ammissione al curriculum internazionale EE, si rimanda alla relativa pagina web in lingua inglese.

Se hai un titolo estero consulta le informazioni specifiche prima di procedere.

Se sei un cittadino non-UE residente all’estero leggi le informazioni specifiche.

Per accedere al Corso viene effettuata la verifica del possesso dei requisiti curriculari e dell'adeguatezza della preparazione personale.
Il mancato superamento di queste verifiche preclude l’iscrizione al corso.

Requisiti d'accesso a.a. 2022/2023

Per accedere alla Laurea Magistrale in Ingegneria dell'Energia Elettrica  è necessario il possesso dei requisiti curriculari e un'adeguata personale preparazione secondo quanto indicato all'art.1 del Regolamento didattico del Corso di Studio.

1.1. Requisiti curriculari

Sono richiesti i seguenti requisiti curriculari:

  1. Avere conseguito la Laurea di primo o secondo livello in una delle seguenti classi o possedere altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo:
  • Ordinamento D.M. 270:

L-9  –  Ingegneria Industriale

L-8  –  Ingegneria dell’informazione

LM-25 – Ingegneria dell'Automazione

LM-27 – Ingegneria delle Telecomunicazioni

LM-29  – Ingegneria Elettronica

LM–30  – Ingegneria Energetica e Nucleare

 

  • Ordinamento D.M. 509/99:

classe 10 – Ingegneria Industriale

classe 9 – Ingegneria dell’informazione

classe 29/S – Ingegneria dell'Automazione

classe 30/S – Ingegneria delle Telecomunicazioni

classe 32/S - Ingegneria Elettronica

classe 33/S – Ingegneria Energetica e Nucleare

e

2.Avere acquisito almeno 6 CFU in uno dei seguenti Settori Scientifico Disciplinari:

-           ING-IND/31

-           ING-IND/32

-           ING-IND/33

-           ING-INF/07

 

Per coloro che sono in possesso di titolo di studio straniero, la Commissione procede alla verifica/ valutazione del possesso delle conoscenze e competenze sulla base della carriera pregressa.

 

1.2 Verifica dell'adeguatezza della personale preparazione

Soddisfatti i requisiti curriculari, l’ammissione al Corso di Studio è subordinata al superamento di una verifica dell’adeguatezza della personale preparazione.

  1. Per i Laureati, l’adeguatezza della personale preparazione è ritenuta soddisfatta in presenza di entrambi i seguenti requisiti, che il Candidato deve possedere secondo i termini e le modalità specificate nella Procedura di valutazione, redatta annualmente dagli Uffici competenti:
  • conseguimento di un voto di laurea uguale o superiore a 92/110 (fino all'A.A. 2011/12, con un voto di laurea uguale o superiore a 85/110);
  • avere conseguito almeno 36 CFU nei SSD MAT/02, MAT/03, MAT/05, MAT/06, MAT/07, MAT/08, FIS/01, FIS/03.

Se il laureato proviene da un Ordinamento in cui non era in vigore il sistema dei CFU, le regole si applicano conteggiando un’annualità dell'Ordinamento di provenienza come equivalente a 12 CFU, e una semiannualità come equivalente e 6 CFU.

 

Per i Laureandi, l’adeguatezza della personale preparazione è ritenuta soddisfatta in presenza di tutti i seguenti requisiti, che il Candidato deve possedere secondo i termini e le modalità specificate nella Procedura di valutazione, redatta annualmente dagli Uffici competenti:

  • Totale dei CFU assegnati ad esami con voto non inferiore a 159, con una media ponderata maggiore o uguale a 26/30;
  • avere conseguito almeno 36 CFU nei SSD MAT/02, MAT/03, MAT/05, MAT/06, MAT/07, MAT/08, FIS/01, FIS/03;
  • avere conseguito almeno 6 CFU in uno dei seguenti SSD:
    • ING-IND/31,
    • ING-IND/32,
    • ING-IND/33,
    • ING-INF/07

 

I criteri descritti in questo paragrafo si applicano anche a coloro che sono in possesso di un titolo di studio di livello universitario conseguito all'estero, giudicato idoneo dal Consiglio di Corso di Studio, per il quale siano possibili la conversione del voto di laurea secondo il sistema italiano, l'identificazione dei settori scientifico-disciplinari e il numero di crediti conseguiti in ciascun settore. Se la conversione e/o l'identificazione non fossero possibili, il Consiglio di Corso di Studio procede alla valutazione della carriera sulla base della documentazione presentata dal candidato.

 

Qualora le condizioni di cui sopra non fossero soddisfatte (in tutto o in parte), la verifica dell’adeguatezza della personale preparazione è da ritenersi non superata.

In presenza di elementi reali di eccezionalità, comprovati da apposita documentazione, il Consiglio di Corso di Studi potrà definire un percorso di valutazione alternativo, sempre basato sull’analisi della carriera pregressa, al termine della quale formulerà un insindacabile giudizio circa l’ammissione al Corso di Studio.

 

Per quanto riguarda le competenze linguistiche, l’adeguatezza della personale preparazione per l’ammissione al Corso di Studio comprende anche la conoscenza della lingua Inglese, verificata come di seguito:

  • Per l’accesso al curriculum Ingegneria dell'Energia Elettrica (italiano), è previsto l’accertamento delle conoscenze e competenze nella lingua inglese di livello B-1.

Per l’accesso al curriculum Electrical Engineering (internazionale) è previsto l’accertamento delle conoscenze e competenze nella lingua inglese di livello B-2 o superiore (con riferimento al CEFR). La verifica viene ritenuta soddisfatta per gli studenti in possesso di certificazione linguistica (quale TOEFL, IELTS, FCE, Cambridge Esol) corrispondente al livello B-2 o superiore, che costituisce titolo obbligatorio di accesso.

Requisito di conoscenza della lingua italiana per studenti non-UE residenti all’estero

Se sei un cittadino non-UE residente all’estero devi soddisfare il requisito di conoscenza della lingua italiana.

Il requisito deve essere soddisfatto nelle sessioni disponibili, prima del termine ultimo delle immatricolazioni. Se non soddisfi il requisito di italiano entro il termine ultimo delle immatricolazioni, non potrai immatricolarti.

Ti consigliamo di organizzarti per tempo per soddisfare il requisito di italiano e di non aspettare le ultime sessioni utili:

www.unibo.it/provaitaliano

Tasse e importi

L'importo delle tasse è calcolato in base all’attestazione ISEE 2022 per prestazioni agevolate di diritto allo studio. Con ISEE fino a € 23.000 è previsto l’esonero totale per le matricole. Oltre questa soglia il calcolo viene fatto in misura progressiva.

L'attestazione ISEE deve essere inserita, anche se non hai fatto l'iscrizione al Corso, entro il 2 novembre 2022 ore 18:00 (o entro il 15 novembre 2022 ore 18:00 con una mora di €100) accedendo ai Servizi online di ER-GO, altrimenti dovrai versare l'importo massimo.

Consulta tutte le informazioni su Tasse ed esoneri.

Immatricolazione

Dopo aver compiuto tutti i passi previsti per la verifica dei requisiti potrai immatricolarti accedendo a Studenti Online:

  1. compila la domanda di immatricolazione inserendo i dati richiesti e una fototessera in formato digitale;
  2. effettua il pagamento della prima rata delle tasse;
  3. segui le indicazioni per completare la procedura che potresti trovare su Studenti Online in base al tuo profilo.

Riepilogo scadenze

Primo intake dal 2022-05-25 14:00 al 2022-06-30 14:00
Secondo intake dal 2022-07-01 14:00 al 2022-09-01 14:00
Secondo intake dal 2022-09-02 14:00 al 2022-10-10 14:00
Terzo intake dal 2022-10-11 14:00 al 2022-11-03 14:00
Termine entro cui acquisire il titolo di laurea (per candidati laureandi negli intake) 2022-12-30 14:00