Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Educatore nei servizi per l'infanzia

Riconoscimento attività in sostituzione del tirocinio - ESI

Se hai svolto un’attività extra-universitaria coerente col tuo percorso formativo, puoi chiederne il riconoscimento in sostituzione del tirocinio.

Il Corso di Laurea in Servizi educativi per l'infanzia ha stabilito che la richiesta di riconoscimento debba essere relativa ad un servizio lavorativo effettuato con un minimo 25 ore settimanali e non antecedente 5 anni educativi.

Inoltre sarai tenuto a redigere una specifica relazione su traccia predisposta che ti verrà fornita dai supervisori del tirocinio.

Secondo quanto stabilito dal Corso, puoi chiedere il riconoscimento se: 

  • sei assunto come educatore a tempo determinato per almeno 6 mesi continuativi nella stessa struttura (nidi d’infanzia, micro-nidi con un numero di posti superiore a 15, sezioni primavera, PGE),  puoi ottenere il riconoscimento di 100 ore per l’attività lavorativa prestata e dovrai effettuare 100 ore di tirocinio in altra struttura 0-3 anni.
  • lavori presso una scuola dell’infanzia come insegnante, devi effettuare parte del tirocinio (100 ore) presso un nido o centro per bambini e genitori, PGE.
  • sei assunto come educatore a tempo indeterminato per almeno un (1) intero anno educativo (settembre-giugno) puoi ottenere il riconoscimento dell’attività lavorativa in luogo dell’intero tirocinio (200 ore).
  • se hai svolto attività di Servizio Civile Universale in un servizio educativo 0-3 anni per almeno un (1) intero anno educativo (settembre-giugno) puoi ottenere il riconoscimento dell’attività lavorativa in luogo dell’intero tirocinio (200 ore).

Quando puoi presentare richiesta

Puoi presentare richiesta in qualsiasi periodo dell'anno di corso in cui è previsto il tirocinio. Se otterrai un riconoscimento parziale dovrai svolgere le ore rimanenti di tirocinio nel periodo indicato nella file "Schema tirocini per studenti" disponibile nella sezione "In evidenza" alla pagina "Tirocini". Per questo motivo è importante presentare la richiesta tempestivamente a inizio anno accademico.

Come fare la richiesta di riconoscimento

Per chiedere il riconoscimento devi presentare alla Segreteria Studenti, in Via Marsala 49/A (40126) Bologna: 

  1. Richiesta di riconoscimento con marca da bollo, compilato e firmato (disponibile nel box "Allegati"); 
  2. Attestazione attività svolta rilasciata dal Soggetto ospitante su carta intestata, con timbro e firma originale del responsabile (disponibile nel box "Allegati"), che dovrà riportare le seguenti informazioni:
    1. Il rapporto di lavoro
    2. le mansioni svolte con indicazione delle modalità di svolgimento in termini periodi /orari lavorativi effettuati
  3. Attestazione dell'autorizzazione al funzionamento del servizio educativo (nel caso il servizio educativo sia privato o in convenzione)
  4. Relazione per il riconoscimento (scritta in base alle linee guida disponibili nel box "Allegati")

La documentazione (che può essere anticipata via e-mail a segscform@unibo.it) deve essere inviata via posta alla Segreteria Studenti in Via Marsala 49/A (40126) Bologna .E' possibile fissare un appuntamento per la consegna a mano (trovi nel box "contatti", sulla destra, orari, mail e indirizzo della Segreteria Studenti).

Esito della richiesta

La richiesta di riconoscimento è valutata dal Consiglio di Corso di Studio, in raccordo con la Commissione Tirocini.

La commissione valuta il tipo di lavoro svolto in termini di quantità, qualità e continuità/permanenza nel servizio.
L’esito della valutazione è comunicato dalla Segreteria Studenti entro gg.60 dalla presentazione della richiesta.  In caso di riconoscimento totale, i crediti verranno inseriti in carriera. In caso di riconoscimento parziale, lo studente dovrà svolgere un tirocinio per le sole 100 ore rimanenti. 

ATTENZIONE

  • I laureandi interessati a chiedere il riconoscimento sono invitati a tener conto del termine per il possesso dei requisiti per l’accesso all’esame di laurea.
  • Il riconoscimento di crediti può avere effetto sulla verifica dei requisiti di merito per ottenere l’esonero totale o il calcolo della contribuzione studentesca in base alla condizione economica e al merito.
  • Non puoi presentare richiesta di riconoscimento per attività curriculari o extracurriculari già riconosciute.