Vai alla Homepage del Campus di Ravenna Laurea in Giurista per le imprese e per la pubblica amministrazione

Cosa sono gli OFA e come assolverli

Informazioni sulle modalità di verifica delle conoscenze e sulla prova di verifica delle competenze linguistiche in ingresso richieste agli studenti iscritti al I anno di corso

In aggiunta ai 50 quesiti di Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana, Conoscenze e competenze acquisite negli studi e Ragionamento logico che compongono il TOLC-SU

è obbligatorio sostenere anche la sezione di verifica delle conoscenze della lingua inglese, composta da 30 quesiti da risolvere in 15 minuti.

Tale sezione assolve agli obblighi di accertamento iniziale delle competenze linguistiche richiesti per l’iscrizione ai corsi erogati dal Dipartimento di Scienze Giuridiche. Il punteggio di questa sezione dovrà superare le soglie indicate dal Cisia come adeguate ad attestare il possesso di un livello linguistico pari almeno al livello A2.

https://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-studi-umanistici/struttura-della-prova-e-syllabus-2/

Stante l'obbligatorietà del test sia nella sua parte in italiano che in quella di verifca della lingua inglese, qualora tu non la superassi potrai sottoporre alla valutazione del consiglio di corso di studi una certificazione di livello A2 o superiore nelle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco o spagnolo. Verifica nella tabella in allegato le certificazioni ammesse.

Qualora la tua certificazione rientri tra quelle ammesse potrai farcela pervenire cliccando qui

Obblighi Formativi Aggiuntivi

I Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Giuridiche sono a libero accesso. Per iscriverti, però, è importante che tu possieda alcune conoscenze di base. La verifica di tali conoscenze sarà effettuata tramite il TOLC-SU.   

Nel caso in cui emergessero lacune in uno o più argomenti, potrai comunque immatricolarti, ma dovrai svolgere alcune attività supplementari, denominate appunto Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA). L'OFA sarà caricata sul portale Studenti OnLine (SOL) nel tuo libretto.

 

OFA e iscrizione agli anni successivi al primo

N.B. Gli studenti con precedenti carriere (passaggi di corso o trasferimento da altri atenei) non potranno essere iscritti ad anni successivi al primo se gli è stato assegnato un OFA. Lo studente a cui sia stato assegnato l’OFA non può essere iscritto, nel primo anno di iscrizione, ad anni successivi al primo, sino a che non abbia superato l’OFA. Gli studenti con seconde lauree non sottostanno a questa regola, nel loro caso l’OFA si considera assolto.

Gli obblighi formativi devono essere assolti entro il 31 marzo dell’anno solare successivo all’anno accademico di immatricolazione.

Se ti sono stati assegnati degli obblighi formativi aggiuntivi, sarai iscritto, nell’anno successivo a quello dell’immatricolazione:

  • al secondo anno di corso, se hai già assolto gli obblighi formativi assegnati;
  • al secondo anno sotto condizione fino a quando non assolverai gli obblighi formativi entro il 31 marzo dell’anno solare successivo all’anno accademico di immatricolazione;

Se non assolvi gli obblighi formativi entro il 31 marzo dell’anno solare successivo a quello di immatricolazione, verrai iscritto nuovamente al primo anno di corso nell’anno accademico successivo a quello di immatricolazione, come ripetente. Questo comporta che non potrai frequentare gli insegnamenti previsti per gli anni successivi al primo e non potrai sostenere i relativi esami fino a quando non avrai sostenuto tutti gli esami del primo anno, e dunque fino a quando non avrai assolto gli obblighi formativi.

Se assolverai gli obblighi formativi durante l'anno di ripetenza (necessariamente entro il 31 marzo dell’anno solare successivo all’anno accademico di immatricolazione), verrai iscritto al 2° anno di corso dall'anno accademico successivo.

 

Come si assolvono gli OFA

Gli OFA possono essere assolti:

  1. mediante la frequenza del corso di allineamento dedicato alle matricole, e il superamento del relativo test di verifica;
  2. in via residuale sostenendo con esito positivo tutti gli esami previsti nel piano di studi del primo anno necessariamente entro il 31 marzo dell'anno successivo a quello di immatricolazione.

Il corso per assolvere l'OFA per l'anno accademico 2023/24 si terrà nelle seguenti giornate:

24 febbraio 2024 dalle 9.00 alle 13.00   Aula 21, piazza Scaravilli 2 a Bologna, secondo piano

2 marzo 2024 dalle 9.00 alle 13.00        Aula 21, piazza Scaravilli 2 a Bologna, secondo piano

9 marzo 2024 dalle 9.00 alle 13.00        Aula in via di definizione

16 marzo 2024 dalle 9.00 alle 13.00     Aula 21, piazza Scaravilli 2 a Bologna, secondo piano

23 marzo 2024 dalle 9.00 alle 13.00     Aula 21, piazza Scaravilli 2 a Bologna, secondo piano

30 marzo 2024 dalle 9.00 alle 13.00     Aula 21, piazza Scaravilli 2 a Bologna, secondo piano

potrà essere frequentato in modalità mista, in presenza e online.

potrà essere frequentato in modalità mista, in presenza e online collegandosi al seguente link

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_NjM0NjlmNzYtYTRmOC00MzZiLWE4YTItN2E3OGQyZDYxZDQ5%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%22e99647dc-1b08-454a-bf8c-699181b389ab%22%2c%22Oid%22%3a%225956b840-2ecd-405c-9b0b-31ba499abc3d%22%7d

Tra gli allegati è presente la guida web del corso per informazioni su contenuti e modalità di verifica. Potere inoltre fare riferimento al docente incaricato, Giuliano Benincasa.

 Ti ricordiamo che per il superamento dell’OFA è necessaria la frequenza al corso e il superamento della verifica finale. La modalità di assolvimento dell’OFA tramite il superamento di tutti gli esami, previsti come obbligatori al I anno di entro il 31 marzo del 2024 è residuale, ed è ammessa solo a seguito di comprovate motivazioni che impediscano la frequenza del corso di allineamento.

ATTENZIONEpotrai seguire il corso di allineamento solo ed esclusivamente durante il primo anno, ovvero non sono previsti corsi di allineamento per gli anni successivi al primo. Dunque, qualora intenda non frequentarlo, avrai come unica possibilità quella di sostenere tutti gli esami del primo anno.

Pertanto, è caldamente consigliato frequentare il corso per gli studenti che hanno conseguito al TOLC SU un punteggio inferiore a 18 e sono, quindi, gravati da un OFA.

 

N.B.: dopo aver assolto l’OFA mediante il superamento degli esami, dovrai comunicarlo alla Segreteria Studenti (segravenna@unibo.it) affinché la tua carriera venga aggiornata.

Si ritengono positivamente assolti gli OFA per gli studenti che:

  • siano già in possesso di un titolo di laurea diploma universitario;
  • abbiano esercitato il diritto di opzione ai nuovi ordinamenti didattici;

Scadenze

La scadenza per il superamento degli obblighi formativi è il 31 marzo di ciascun anno, che coincide col termine ultimo della sessione d'esami dell'anno accademico d'immatricolazione. (Esempio: se ti immatricoli nell’anno accademico 2022/2023, potrai assolvere gli obblighi formativi superando gli esami del primo anno sino al 31/03/2024).

Le regole e le scadenze sugli obblighi formativi valgono anche per gli studenti che scelgono il percorso flessibile (maggiori info qui).

Calendario del corso

25 marzo 2023, ore 9-13;

1 aprile 2023, ore 9-13;

15 aprile 2023, ore 9-13;

29 aprile 2023, ore 9-13;

6 maggio 2023, ore 9-13;

13 maggio 2023, ore 9-13