Vai alla Homepage del Campus di Forlì Laurea in Ingegneria aerospaziale

Compilare il piano di studi

Scadenze e modalità di presentazione del piano di studi - Codice Corso 9234

Il piano degli studi

E' l'insieme di tutti gli esami che devi sostenere per poterti laureare.
Ogni Corso prevede un certo numero di attività formative (insegnamenti, laboratori, altre attività): alcune sono obbligatorie, altre invece possono essere scelte dagli studenti tramite la presentazione del piano di studio.

La somma (insieme) delle attività obbligatorie e a scelta costituisce il tuo Piano di studi.
Durante la compilazione del Piano di studi potrai scegliere una parte degli esami, alcuni all'interno di una lista predefinita dal Corso di laurea, altri a scelta libera, fino al raggiungimento dei crediti previsti per la laurea.
Possono presentare il piano di studi gli studenti in possesso delle credenziali di Ateneo, in regola con l'iscrizione all'a.a. 2022/2023, con il pagamento delle tasse universitarie e, nel caso di studenti stranieri, in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità.
Il Piano di studi si presenta tramite il servizio on line Studenti Online-Piani di studio, accedendo con le proprie credenziali di Ateneo.

Le scadenze per la presentazione sono deliberate annualmente dal Consiglio di Corso di studio e dal Dipartimento di Ingegneria industriale, per l'a.a. 2022/23 sono

- Primo periodo: dal 10 ottobre al 11 novembre 2022 

- Secondo periodo: dal 13 febbraio al 10 marzo 2023 

Il piano di studi va compilato facendo riferimento al piano didattico previsto nell'anno accademico in cui ti sei immatricolato/a. 

All'interno delle scadenze deliberate il piano già compilato e presentato, può essere modificato anche più volte, ma sarà valido solo l'ultimo presentato in ordine temporale.

Il piano di studi presentato per l’anno accademico 2022/23 ti permetterà di laurearti a partire dall'appello di laurea di luglio 2023.
Non è possibile laurearsi nelle sessioni di dicembre 2022 febbraio e marzo 2023 se si modifica il piano degli studi già presentato per il terzo anno,
 lo scorso anno  accademico 2021/22 .

                                              NOTE IMPORTANTI LEGGERE CON ATTENZIONE:

1. Se un insegnamento inserito nel piano di studi appartiene ad Corsi di Studio a numero programmato (di qualsiasi Corso di studio dell’Ateneo di Bologna), è necessaria l'approvazione del Consiglio del Corso di Studio presso cui tali attività sono attivate
2. Nel piano di studio di uno studente iscritto ad un Corso di Laurea Triennale non possono essere inserite attività formative di un Corso di Laurea Magistrale


3.  L'Ateneo di Bologna propone annualmente agli studenti attività formative riferite a COMPETENZE TRASVERSALI E ATTIVITA' LINGUISTICHE che integrano il percorso di studi e consentono di acquisire un primo bagaglio di conoscenze e competenze sempre più ricercate dagli esperti di selezione di risorse umane.
Il Corso di laurea individua annualmente le attività che sono coerenti con il percorso formativo e che puoi scegliere di inserire nel tuo piano degli studi.
NOTA BENE:
Le competenze trasversali e le attività linguistiche sono:
      A) riservate agli studenti iscritti in corso per l'a.a. 2022/23;
      B) le lezioni possono svolgersi in tutti i Campus dell'Ateneo (Bologna, Forlì, Cesena, Ravenna, Rimini) - verifica con attenzione la sede di svolgimento nel programma dell'insegnamento;
      C) tutti gli insegnamenti sono a frequenza obbligatoria per almeno il 70% del monte ore di lezione. La frequenza va maturata nell’anno in cui gli insegnamenti vengono inseriti nel piano di studio;
       D) tutti gli insegnamenti hanno un numero limitato di posti che vengono assegnati agli studenti che inseriscono le attività per primi nel piano di studio. Se i posti risultano esauriti, l’applicativo per la compilazione del piano di studi lo segnalerà e ne bloccherà l’inserimento.


4. Se gli insegnamenti a scelta inseriti rientrano tra quelli proposti, il piano di studio va compilato esclusivamente via web collegandosi al servizio Studenti Online-Piani di studio. Può essere  modificato più volte (comunque entro le date previste).
5. Se uno o più insegnamenti inseriti non rientrano tra quelli proposti, occorre compilare l’apposito modulo (Modulo “piano non istituzionale”), indicare le motivazioni della scelta e consegnarlo all'Ufficio gestione dei Corsi di studio - Via Montaspro, 97 Forlì (a mano, oppure via mail dall'indirizzo di posta istituzionale allegando copia di un documento di identità valido).
Il modulo sarà presto disponibile in formato PDF editabile (vedi allegati a destra sezione "Moduli").
Il piano cartaceo presentato sarà sottoposto alla valutazione della Commissione pratiche studenti che valuterà se accoglierlo o meno.

Per evitare situazioni spiacevoli, se non riesci ad accedere online alla per la presentazione/modifica del piano di studio, devi segnalarlo all'Ufficio gestione dei Corsi di studio di Ingegneria tempestivamente e comunque entro i termini previsti per la presentazione del piano.
Dopo le scadenze previste dalle due finestre temporali,  le modifiche dei piani di studio comunicate telefonicamente, via mail o in presenza, NON saranno accettate.

Gli studenti fuori corso appartenenti a ordinamenti disattivati, se non riescono ad accedere alla procedura informatica tramite Studenti Online-Piani di studio, possono presentare il piano di studi, compilando l’apposito modulo da consegnare esclusivamente in all'Ufficio gestione  (Modulo “piano istituzionale” se gli insegnamenti rientrano tra quelli proposti dal Corso di Studio di appartenenza; Modulo “piano non istituzionale” se gli insegnamenti non rientrano tra quelli proposti dal Corso di Studio di appartenenza).

Il piano degli studi individuale

E' prevista la presentazione del piano di studi individuale.
Le indicazioni per la compilazione del piano di studi individuale, e i criteri di approvazione del medesimo, sono definiti nel Regolamento Didattico del Corso di Studio.
Nella compilazione del piano di studi individuale è necessario rispettare le seguenti disposizioni:

  • non possono essere inserite attività formative disattivate nell'anno accademico 2022/23;
  • è necessario rispettare il numero minimo di crediti previsto per ciascun ambito dall'Ordinamento del Corso di Studio.

Il piano di studi individuale va presentato, unitamente ad un'adeguata motivazione, esclusivamente nelle finestre sopra indicate, utilizzando il modulo "piano non istituzionale" (su cui occorre applicare una marca da bollo da 16,00 Euro*) , e deve essere consegnato presso l'Ufficio gestione dei corsi di studio. 
(*) la marca da bollo è necessaria solo per piani di studio individuali che prevedano la sostituzione di insegnamenti obbligatori previste nel Piano Didattico.
Il piano cartaceo presentato sarà sottoposto alla valutazione e approvazione della Commissione pratiche studenti che valuterà l'accoglimento.