Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Chimica e chimica dei materiali

TOLC-I: cos'è e come si svolge

Il Corso di Laurea è a numero programmato e prevede il TOLC-I come prova di accesso.

Cos'è il TOLC-I

Il Test On Line Cisia (TOLC) è uno strumento di orientamento e valutazione delle capacità iniziali. 

È un test individuale, diverso per ogni partecipante, composto da quesiti selezionati automaticamente e casualmente dal database CISIA TOLC con un software realizzato e gestito dal CISIA - Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso.

Il test TOLC si svolge al computer presso le sedi individuate dagli atenei che lo adottano e consente di  partecipare a qualunque selezione per la quale sia richiesto quel tipo di TOLC: non è necessario, quindi, sostenerlo presso la stessa sede del Corso di tuo interesse. 

Il TOLC-I, uno dei tre tipi di TOLC esistenti, è quello previsto per l'accesso a questo Corso e comprende 50 quesiti e dura 1 ora e 50 minuti:

  • 20 di matematica (50 minuti)

  • 10 di logica (20 minuti)

  • 10 di scienze (20 minuti)

  • 10 di comprensione verbale (20 minuti) 

Le prove comprendono anche una sezione di inglese obbligatoria/facoltativa composta di 30 quesiti (15 minuti di prova aggiuntivi).

Potrai sostenere il TOLC se hai già il diploma o se frequenti il quarto o il quinto anno delle scuole secondarie superiori.

Come svolgere il TOLC-I

Leggi con attenzione il bando di ammissione per verificare le scadenze per l’iscrizione al TOLC e alla successiva selezione.

Per iscriverti al TOLC-I devi accedere al sito del CISIA, selezionare la tipologia di TOLC, la data e la sede e versare la quota di € 30 pagabili con MAV o carta di credito.

Sono previste numerose sessioni in cui è possibile sostenere i TOLC durante tutto il corso dell'anno.

Consulta il calendario delle sessioni per il TOLC-I organizzate dall’Università di Bologna.
È possibile sostenere il TOLC presso una qualsiasi sede universitaria indicata nel calendario del sito del CISIA.

Il test può essere ripetuto non più di una volta al mese ed è considerato valido solo l'esito dell'ultimo TOLC sostenuto entro la mezzanotte del giorno precedente la scadenza per l’iscrizione alla selezione indicata nel bando.

Cosa fare dopo il TOLC 

Dopo aver sostenuto un TOLC, potrai utilizzare il punteggio ottenuto per candidarti all’ammissione al corso, iscrivendoti ad una selezione.

Per le selezioni dell’A.A. 2018/2019 sono validi i TOLC sostenuti dal 1° gennaio 2017.

Attenzione: la struttura del TOLC-I per l’anno accademico 2018/2019 è variata ma i TOLC-I sostenuti dal 1 gennaio 2017 sono validi. Nel bando è specificata le modalità di conversione per chi ha sostenuto il TOLC-I nel 2017.

Leggi con attenzione il bando di ammissione e segui le istruzioni per iscriverti alla selezione. L’iscrizione alla selezione avviene tramite Studenti Online e richiede il versamento di 20 €.
È possibile iscriversi alla selezione anche prima di aver effettuato il TOLC.

Le selezioni non prevedono ulteriori prove o test e la graduatoria di merito viene formulata in base al punteggio TOLC, pesato secondo i seguenti criteri:

  • punteggio della sezione matematica: va moltiplicato per 1

  • punteggio della sezione logica: va moltiplicato per 0,5

  • punteggio della sezione comprensione del testo: va moltiplicato per 0,5

  • punteggio della sezione scienze: va moltiplicato per 0,1

Se nella graduatoria il tuo punteggio ti consente di rientrare nei posti utili, puoi procedere con l'immatricolazione attraverso Studenti Online seguendo le scadenze indicate sul bando.
In caso contrario potrai iscriverti ad una selezione successiva senza dover ripetere necessariamente il TOLC e senza dover versare nuovamente la quota di 20 €.

Nel bando di ammissione del Corso è indicata la soglia minima di punteggio prevista per iscriverti alla selezione e quella al di sotto della quale potrai immatricolarti con un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA).

Il bando contiene anche tutte le informazioni relative alle procedure di recupero.