Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea in Sviluppo e cooperazione internazionale

Prova finale laurea: modalità

Leggi attentamente, oltre alle informazioni quì di seguito, tutte le istruzioni presenti sul sito studenti online in fase di presentazione della domanda

Valutazione e Cerimonia di laurea 

Non è prevista la discussione degli elaborati finali da parte dei laureandi. La seduta di laurea e la cerimonia di laurea si svolgono in due momenti distinti.

  1. Durante la Seduta di laurea sono previste la valutazione degli elaborati, l'attribuzione e verbalizzazione del voto di laurea da parte di un’apposita commissione: da questo momento viene conferito valore legale al titolo. Il voto verbalizzato è comunicato su Studenti Online entro cinque giorni. N.B. La data della seduta di laurea si riferisce alla data in cui si riunisce la Commissione, per la quale non è prevista la presenza del laureando
  2. la cerimonia di laurea collettiva, che si svolge successivamente alla valutazione degli elaborati (seduta di laurea) non ha alcun valore legale. Lo studente su base volontaria si iscrive o meno a questa  cerimonia cui non è obbligatorio partecipare.

Ti preghiamo di non considerare la data di "seduta di laurea" pubblicata su "Studenti Online" che si riferisce esclusivamente alla valutazione dell'elaborato da parte della commissione per la quale non è prevista la tua presenza.

Consulta le informazioni sulla nuova cerimonia di proclamazione d'Ateneo.

Prova finale: informazioni generali

1. Presentazione domanda online di ammissione alla prova finale

3. Rinnovo domanda online di ammissione alla prova finale 

4. Consegna elaborato scritto

5. Media dei voti 

6. Norme speciali per la prova finale delle lauree

1. PRESENTAZIONE DOMANDA ONLINE DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

Presentazione della domanda con contestuale pagamento della tassa di laurea senza mora.

Come: solo online (vai al servizio)

3. RINNOVO DOMANDA ON LINE DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE 

--> Posticipo appello nella stessa sessione

Come: solo online (vai al servizio)
Quando
: entro le scadenze riportate nel sito web

La domanda di ammissione alla prova finale si riferisce ad un appello specifico, nell’ambito della stessa sessione. La sessione è unica con più appelli. Se, pertanto, decidi di non laurearti nell'appello indicato, è necessario darne tempestiva comunicazione alla Segreteria Studenti (segscpol@unibo.it) attraverso la mail istituzionale di Ateneo per chiedere l’annullamento della domanda. Se la tua richiesta perverrà in tempo utile, la Segreteria annullerà la domanda consentendoti di ripresentarla per l’appello successivo, entro le scadenze previste. Non è previsto alcun ulteriore addebito.

--> Rinnovo della domanda per la sessione  successiva

Come: solo online
Quando
: entro le scadenze riportate alle colonne

E’ necessario rinnovare la domanda di laurea per la nuova sessione. Occorre versare in questo caso un importo pari all’imposta di bollo prevista per la presentazione della nuova domanda di laurea. Resta valido, invece, il pagamento della indennità di procedimento di laurea, salvo eventuale conguaglio in caso di aumento dell’importo della stessa.

 4. CONSEGNA ELABORATO SCRITTO
Come:
solo ON LINE in formato .pdf
L’elaborato scritto deve essere redatto su un argomento concordato con il relatore scelto.Il relatore, fermi restando la materia d'esame, l'argomento e il relatore, ha la possibilità di modificare il titolo dell’elaborato al momento della definitiva approvazione dello stesso. Ricorda che il titolo, una volta approvato dal Relatore, non può essere modificato.

Quando: entro le scadenze riportate qui

5. MEDIA DEI VOTI

La Segreteria Studenti fornisce alla Commissione docente un documento, denominato "statino di laurea" nel quale è riportata (senza arrotondamenti) la media ponderata di partenza utile per le valutazioni da parte dei commissari.

In particolare, la media ponderata di laurea viene calcolata moltiplicando ogni voto per il numero di crediti dell'esame corrispondente; tutti i valori così ottenuti vengono sommati e alla fine divisi per il numero complessivo di crediti maturati sulle attività con voto.

6. NORME SPECIALI PER LA PROVA FINALE DELLE LAUREE 

 In aggiunta, per la determinazione del voto finale, la Commissione di laurea di norma attribuisce:

-  0,33 punti per ogni lode conseguita negli esami di profitto;

- fino a un massimo di 3 punti per il curriculum e l’elaborato

· fino a un massimo di 3 punti per la "velocità" nel completamento degli studi e, in particolare: I sessione, 3 punti – II sessione, 2 punti; III sessione, 1 punto