Vai alla Homepage del Campus di Ravenna Laurea Magistrale in Analisi e gestione dell'ambiente

Iscriversi al Corso: requisiti, tempi e modalità

Logo SUA

Informazioni generali sui requisiti di accesso

Requisiti per l'accesso al corso Per frequentare proficuamente il corso di Laurea Magistrale in Analisi e gestione dell'Ambiente è necessario avere acquisito adeguate conoscenze di matematica, fisica, chimica, biologia, ecologia, scienze della terra a livello universitario, in particolare: -… Leggi di più

In breve: la procedura per l'ammissione e l'iscrizione

  • Registrati sul portale Studenti online e carica la documentazione richiesta (curriculum, certificato di laurea o autocertificazione firmata con voto finale e/o elenco esami con voti, CFU e Settori Scientifico-Disciplinari di afferenza degli esami).  
  • Una apposita commissione valuterà che tu abbia i requisiti di accesso (preparazione personale e requisiti curriculari) sulla base della documentazione da te presentata.
  • Se la tua preparazione personale è giudicata insufficiente, non ​potrai immatricolarti al corso di laurea magistrale in Analisi e Gestione dell'Ambiente.
  • Se sia la tua preparazione personale, che i tuoi requisiti curriculari ​saranno considerati adeguati, la commissione ti rilascierà un nulla osta e potrai immatricolarti.
  • Se la tua preparazione personale ​risulterà adeguata ma i requisiti curriculari non saranno  soddisfatti dalla tua carriera universitaria precedente, dovrai sostenere una prova di ammissione (esame orale). Se la commissione giudic​herà positivamente la prova, ​ti rilascerà il nulla osta e potrai immatricolarti.

Nel seguito di questa pagina troverai informazioni più dettagliate sulla domanda di ammissione e la valutazione dei requisiti e su come immatricolarti.

Verifica dei requisiti di accesso

Se hai un titolo estero consulta le informazioni specifiche prima di procedere.

Se sei un cittadino non-UE residente all’estero leggi le informazioni specifiche.

Analisi e Gestione dell'Ambiente è un corso di laurea magistrale a libero accesso, cioè non è un corso a "numero chiuso". 
​Devi aver conseguito la laurea triennale prima di poter​ti iscrivere alla magistrale. 
Inoltre, l'immatricolazione è consentita solo a chi soddisfi determinati requisiti. In particolare, per essere ammesso dovrai possedere:

  • un' adeguata preparazione personale;
  • specifici requisiti curriculari.

Queste caratteristiche sono valutate in modo distinto e devono essere possedute entrambe . Il possesso dei requisiti curriculari, ad esempio aver conseguito una certa laurea o aver sostenuto determinati esami, di per sé non implica automaticamente il possesso di un'adeguata preparazione.  
Il mancato superamento di queste verifiche preclude l’iscrizione al corso. 

Anche ​se non hai ancora ottenuto la laurea triennale pu​oi chiedere che i suoi requisiti siano valutati secondo le modalità qui sotto esposte. Se i requisiti saranno giudicati adeguati potr​ai immmatricolar​ti al corso di laurea magistrale, una volta conseguita la laurea triennale. 

Verifica della preparazione personale

L’accertamento dell’adeguata preparazione personale per l'immatricolazione al corso di laurea magistrale in Analisi e Gestione dell'Ambiente è svolta attraverso l’analisi del curriculum, basata sulla documentazione inviata  dallo studente.

I candidati devono iscriversi alla valutazione al massimo entro il giorno 12 novembre 2019 (ore 12:00), registrandosi sul portale Studenti online e caricando la seguente documentazione:  

  • Per i candidati già laureati: certificato di laurea e lista degli esami sostenuti con relativi voti, CFU e Settori Scientifico-Disciplinari di afferenza degli esami; è valida l’autocertificazione (si prega di allegare copia di un valido documento di identità). 
  • Per i candidati in attesa di laurearsi: lista degli esami sostenuti con relativi voti, CFU e Settori Scientifico-Disciplinari di afferenza degli esami; è valida l’autocertificazione (si prega di allegare copia di un valido documento di identità).
  • Per tutti i candidati: curriculum vitae et studiorum secondo il modello scaricabile da questa stessa pagina, debitamente compilato in ogni sua parte. La presentazione del curriculum in un formato diverso da quello prescritto comporta l'esclusione dalla valutazione.
  • Per tutti i candidati: copia di un valido documento di identità con firma leggibile.


La data del 12 novembre 2019 (ore 12:00) costituisce il termine ultimo per la presentazione della documentazione. Se presenterai la documentazione in anticipo, sarò valutatia prima, in modo da consentirti di immatricolarti il prima possibile.

Sono state infatti fissate quattro scadenze per la presentazione della domanda:

  •  19 luglio 2019 ore 12:00 (1asessione)
  • 24 settembre 2019 ore 12:00 (2asessione) 
  • 15 ottobre 2019 ore 12:00 (3asessione)
  • 12 novembre 2019 ore 12:00 (4asessione)

La commissione che valuterà la documentazione dei candidati si riunirà nelle seguenti date: 

  • 22 luglio 2019
  • 26 settembre 2019
  • 17 ottobre 2019
  • 14 novembre 2019

In ciascuna di queste date sarà valutata la preparazione personale degli studenti che avranno fatto pervenire la loro documentazione entro le ore 12:00 del giorno indicato. Il risultato della valutazione sarà comunicato in giornata a ciascun candidato tramite il portale Studenti online
I candidati vengono valutati nel seguente modo:  

  • Valutazione del curriculum accademico: fino a 40 punti
  • Motivazioni espresse dal candidato nel curriculum vitae: fino a 20 punti 
  • Congruenza del curriculum accademico con il corso di laurea magistrale: fino a 40 punti

Il candidato che ottiene da 60 a 100 punti è considerato idoneo dal punto di vista della preparazione personale e viene quindi valutato anche dal punto di vista dei requisiti curriculari (vedi sotto). 

Il candidato che ottiene da 0 a 59 punti è considerato non idoneo e non viene ammesso al corso, indipendentemente dall'eventuale possesso dei requisiti curriculari. 

Verifica dei requisiti curriculari

I requisiti curriculari, sono valutati sulla stessa documentazione inviata dagli studenti ai fini della valutazione della preparazione personale, in particolare sul certificato di laurea (per chi è già laureato) e sulla lista degli esami sostenuti. 

Per quanto riguarda i requisiti curriculari, può iscriversi al primo anno del corso di laurea magistrale in Analisi e Gestione dell'Ambiente:

  • chi possieda un titolo di laurea triennale della classe L-32 (Scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura), secondo la normativa più recente (D.M. 270/04);
  • chi possieda un titolo di laurea triennale della classe 27 (Scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura), secondo la normativa precedente (D.M. 509/99);
  • chi possieda un titolo di laurea in Scienze Ambientali o in Scienze Naturali, secondo la normativa in vigore prima dell'introduzione del 3 + 2 (cioè prima dell'attuazione del D.M. 509/99);
  • chi possieda un titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

Inoltre, può iscriversi al primo anno del Corso di Laurea Magistrale in Analisi e Gestione dell'Ambiente, anche chi possieda una qualunque laurea triennale, secondo gli ordinamenti D.M. 270/04, D.M. 509/99, o una qualunque laurea quadri o quinquennale del precedente ordinamento o possieda un titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo, ed inoltre abbia acquisito, nel corso degli studi precedenti, almeno 54 cfu (crediti formativi unificati) così ripartiti nei seguenti settori scientifico-disciplinari:

Matematica ed informatica

almeno 9 CFU (nei settori MAT/01…09; INF/01; ING-INF/05; SECS-S/01/02)

Chimica

almeno 9 CFU (nei settori CHIM/01/02/03/06/12)

Fisica

almeno 6 CFU (nei settori FIS/01…08)

 Biologia

almeno 12 CFU (nei settori BIO/01/02/04..06/08…19)

Scienze della terra

almeno 12 CFU (nei settori GEO/01…12)

Ecologia

almeno 6 CFU (nei settori BIO/03/07)


Può iscriversi al primo anno del Corso di Laurea Magistrale in Analisi e Gestione dell'Ambiente anche chi possieda una qualunque laurea triennale (D.M. 270/04, D.M. 509/99), o una qualunque laurea quadri o quinquennale del precedente ordinamento o possieda un titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo,  e non abbia acquisito, nel corso degli studi precedenti, i 54 cfu ripartiti come sopra indicato. In questo caso però, per essere ammesso al corso, lo studente dovrà sostenere positivamente una prova di ammissione
La prova di ammissione consiste in un colloquio, da sostenere di fronte ad una apposita commissione. La prova riguarda unicamente argomenti relativi ai crediti non acquisiti durante gli studi precedenti. Per esempio se ad uno studente mancano solo crediti dei settori GEO, è chiamato a rispondere unicamente su argomenti di scienze della terra, su un programma corrispondente al numero di crediti mancanti. 

Il programma della prova di ammissione può essere scaricato da questa stessa pagina. 

Questa prova non deve essere confusa con la precedente valutazione dell'adeguata preparazione personale. Interessa solo i candidati risultati idonei dal punto di vista della preparazione personale ma che non abbiano acquisito nella loro carriera precedente tutti i requisiti curriculari. Non riguarda quindi i laureati in Scienze Ambientali e Naturali (o comunque chi ha una laurea della classe Scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura). Non riguarda nemmeno chi possiede un altro tipo di laurea purché abbia comunque acquisito i crediti riportati nella tabella precedente. 

Il risultato della valutazione dei requisiti curriculari e l'eventuale necessità di sostenere la prova di ammissione, ti saranno comunicati assieme al risultato della valutazione della preparazione personale. 

Le date fissate per i colloqui sono:

  • 24 luglio 2019 ore 10.00
  • 27 settembre 2019 ore 10.00
  • 18 ottobre 2019 ore 10.00
  • 15 novembre 2019 ore 10.00

I colloqui si terranno nella sede del corso, presso la Sede Nuove Aule di Via Sant'Alberto, 163, 48123 Ravenna.

Per iscriverti al colloquio accedi a Studenti online e vai alla sezione “Prenotazioni”. È possibile iscriversi ad un solo colloquio, fino a esaurimento dei posti disponibili. L’iscrizione online è obbligatoria. 
Inoltre, se l'esame orale non fosse valutato positivamente, i candidati potranno ripetere la prova in una successiva tra le date fissate. 

Potra​i sostenere l'esame orale in una qualsiasi delle date fissate che sia successiva a quella in cui è ​stata valutata la tua preparazione personale. Questo significa che se la documentazione sarà pervenut​a entro il 24 settembre, ​potrai sostenere il colloquio in tutte le date sopra indicate. Invece, se il tuo curriculum sarà pervenuto dopo il 12 novembre, l'unica data a tua disposizione per l'esame orale sarà quella del 15 novembre, il giorno successivo all'ultima valutazione della preparazione personale. 

È nel​ tuo interesse presentare la documentazione il prima possibile​. Questo vale in particolar modo ​se non possiedi tutti i requisiti curriculari, e ​sei quindi tenuti a sostenere l'esame orale. In questo  modo, se la valutazione della preparazione personale risulterà positiva,​avrai a disposizione un tempo adeguato alla preparazione dell'esame orale. 

Inoltre, se ​il tuo esame orale non fosse valutato positivamente, potrai ripetere la prova in una successiva tra le date fissate.

Se hai conseguito la laurea in un Corso dell'Università di Bologna puoi verificare se possiedi i requisiti curriculari accedendo a Studenti online:

  1. Scegli la tipologia “Laurea con esami, date e voti” nella sezione “Certificati e autocertificazioni” e  seleziona “autocertificazione”.
  2. Scarica l’elenco di tutti gli esami sostenuti nel precedente percorso di studio con i relativi crediti (CFU) e settori scientifico disciplinari corrispondenti (SSD).
  3. Esamina autonomamente la tua carriera e confronta il tuo percorso di studio con i requisiti d’accesso.
  4.  Compila su Studenti online nella sezione Immatricolazioni il modulo di "autocertificazione dei requisiti di accesso”.

Se hai conseguito la laurea in altro Ateneo puoi verificare se possiedi i requisiti curriculari scaricando dal sito della tua precedente Università il modulo di autocertificazione della carriera (con l’elenco di tutti gli esami sostenuti nel precedente percorso di studio con tutti i relativi crediti (CFU) e settori scientifico disciplinari corrispondenti (SSD). Se la tua università non prevede un modulo di autocertificazione online, compila il modulo di "dichiarazione sostitutiva di certificazione" che trovi su Studenti online.

Per ulteriori chiarimenti e per una valutazione preliminare del tuo curriculum, manda un messaggio a: campusravenna.ambientemare@unibo.it  ​

Nulla osta per l'immatricolazione

Se la valutazione del candidato risulta positiva sia per la preparazione personale sia per i requisiti curriculari (eventualmente dopo l'esame orale) la commissione rilascia un nulla osta, che certifica che lo studente può immatricolarsi al corso di laurea magistrale in Analisi e Gestione dell'Ambiente.

Una volta in possesso del nulla osta, potrai immatricolarti (vedi sotto)

Puoi scaricare un documento con le modalità di ammissione e il riassunto delle scadenze da questa stessa pagina. 

Tabella riassuntiva delle scadenze

Termine immatricolazioni senza mora

dal 25/07/2019 al 31/10/2019

Termine immatricolazione tardiva (con mora)    28/11/2019
Termine per l’iscrizione alla verifica della preparazione registrandosi sul portale Studenti online e caricando il proprio curriculum (esclusivamente nel formato richiesto), certificato o autocertificazione firmata del possesso dei titoli accademici, copia di un valido documento di identità con firma leggibile

24/09/2019 ore 12:00 (1asessione)

15/10/2019 ore 12:00 (2asessione)

12/11/2019 ore 12:00 (3asessione)

Il risultato della valutazione dei titoli e della eventuale necessità di sostenere il colloquio in corrispondenza alle date dei colloqui stessi, sarà comunicato ai candidati tramite il portale Studenti online entro le date indicate a fianco 26/09/2019 
17/10/2019 
14/11/2019 

Prova di ammissione (esame orale) per gli studenti con preparazione personale adeguata ma che non soddisfino ai requisiti curriculari sulla base della loro carriera universitaria precedente    27/09/2019 ore 10.00 
18/10/2019 ore 10:00
15/11/2019 ore 10:00

 

Immatricolazione

Dopo aver compiuto tutti i passi previsti per la verifica dei requisiti, potrai immatricolarti accedendo a  Studenti online:

  1. compila la domanda di immatricolazione inserendo i dati richiesti e una fototessera in formato digitale. 
  2. effettua il pagamento della prima rata 

Successivamente, vai in Segreteria Studenti con un documento valido per ritirare il badge e poter accedere ai Servizi di Ateneo (wifi, piano di studi, esami, biblioteche). Se effettui il pagamento della rata il giorno stesso in cui hai deciso di andare in Segreteria porta con te la ricevuta del pagamento. 

Se possiedi già una precedente carriera universitaria puoi chiedere l’abbreviazione di corso.

Se sei uno studente con disabilità con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% o hai una certificazione ai sensi della legge 104/92 puoi ottenere l’esenzione.

Se hai la cittadinanza e/o un titolo estero consegna alla Segreteria Studenti anche i seguenti documenti:

Verifica sempre nella pagina di approfondimento quando non devi presentare la dichiarazione di valore, la traduzione o la legalizzazione!

Riepilogo scadenze

Termine immatricolazioni senza mora dal 2019-07-25 01:00 al 2019-10-31 12:30
Termine immatricolazione tardiva (con mora) dal 2019-11-01 01:00 al 2019-11-28 12:30