Vai alla Homepage del Portale di Ateneo Laurea Magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale

Obiettivi formativi

Il corso è stato progettato per formare esperti nelle diverse culture professionali oggi a vario titolo connesse con il cinema e dell'audiovisivo. Fornendo competenze avanzate, teoriche e pratiche, intorno ai modi e alle forme del prodotto audiovisivo, televisivo e multimediale, il Corso si propone di formare operatori di alto livello sul fronte della creazione, della gestione, della critica e della formazione nell'ambito dell'audiovisivo in tutte le sue declinazioni, nonché studiosi orientati alla ricerca specialistica. Gli studenti iscritti al Corso di Laurea magistrale seguiranno un iter formativo che affianca a corsi di impianto teorico metodologico e/o analitico corsi indirizzati a fornire competenze di ordine tecnico-realizzative.

Il percorso formativo della Laurea Magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale prevede tre principali aree di apprendimento. L'area mediologica fornisce competenze teoriche, analitiche e pratiche aggiornate relative alle nuove tecnologie, ai più recenti sviluppi della multimedialità e alle innovazioni dell'industria cinematografica. L'area storico-critica approfondisce gli aspetti storico-teorici e fornisce gli strumenti analitici per confrontarsi con testi cinematografici, televisivi e multimediali. L'area pratico- realizzativa e gestionale sviluppa competenze metodologiche e tecniche che permettono di operare a vari livelli nelle filiere produttivo- distributive, oltre che promozionali e conservative nell'ambito del cinema, del multimedia e della televisione.